Lavorare alle Canarie. Offerte di lavoro.

Lavorare alle Canarie offerte di lavoro.

lavorare-alle-canarieOggi ho rapidamente dato una occhiata alle offerte di lavoro in provincia di Las Palmas de gran canaria, capitale delle isole Canarie e ho trovato ben 675 offerte di lavoro. Te le elenco qui sotto…

La cosa che preoccupa maggiormente chi decide di venire a vivere alle canarie e’ sicuramente quella di lavorare. La maggior parte di noi parte dall’italia per cercare una nuova vita all’estero un nuovo lavoro e giustamente lavorare alle canarie e’ la maggior preoccupazione di chi viene qui a valutare un trasferimento in Spagna.

Un giorno lessi un commento di un not imprenditore italiano sul suo muro facebook che diceva cosí:

” Il prossimo che mi dice che in Italia non c’é lavoro lo prendo a calci nel sedere ( aveva usato un altro termine lui) , abbiamo appena assunto una persona per fare riqualificazione dei database mysql e questa persona non solo non si e’ presentata il primo giorno di lavoro senza neanche avvisare ma quando la abbiamo rintracciata ha anche addotto scuse assurde. Ritengo, continuava l’imprenditore, che non e’ vero che in Italia non ci sia lavoro ma piuttosto che non ci siano le persone capaci di fare il lavoro che oggi c’é”.

Mi fermai a riflettere sullo sfogo dell’imprenditore Milanese e non riuscii a dargli completamente torto…in ogni modo ho pensato che se sei interessato/a a lavorare alle canarie e la tua famiglia sta pensando di trasferirsi alle canarie ma la decisione dipende dal fatto se troverai o meno lavoro una volta giunto qui allora continua a leggere fino in fondo e scoprirai che importante consiglio voglio darti.

1) il lavoro non lo trovi a distanza (se non in casi particolari di cui ho qualche esempio di persona venuta in vacanza a gran canaria e poi ha cominciato a lavorare a las palmas il primo giorno che e’ arrivata come sarta)

2) lavorare alle canarie non significa necessariamente dover stravolgere quello che sai giá fare e buttarti su altro di nuovo obbligatoriamente ma se in Italia fai qualcosa che non ti piace puoi anche pensare di lavorare in altro campo ma voglio darti l consiglio di fare almeno un po’ di esperienza prima, informarti su come funziona quel lavoro, stare con persone che lo fanno…faccio un esempio io in italia mi lavoravo in un laboratorio di ricerca e sviluppo prodotti in azienda del gruppo Barilla. Quando mi sono trasferito alle canarie ho cercato di trovare un lavoro che mi desse la possibilitá di migliorare gli aspetti che non mi piacevano: il fatto di stare troppo tempo fuori casa.

Ecco che come per magia mi sono trovato un lavoro alle canarie che mi permettesse di lavorare vicino alla famiglia ( ho un ufficio vicino casa) e mi permetta di avere orari di lavoro che coincido con quelli della mia famiglia. Questa e’ la fase finale della mia ricerca di lavoro alle canarie ma inizialmente non sapevo cosa avrei fatto: ecco che quindi mi sono informato su come si faceva il bagnino, ho frequentato un corso, ho rispolverato il brevetto di istruttore subacqueo ( ho frequentato il club subacqueo vicino casa) ho studiato delle tecniche di ripresa per pensare di fare del video editing…insomma ho provato a inventarmi a priori pensando a dove avrei potuto lavorare alle canarie.

3) Non farti idee di dove lavorare alle canarie prima di aver capito bene come funziona la vita quí perché se usi solo il filtro italiano cercherai solo soluzioni lavorative alla “italiana maniera” ma alle canarie il mondo del lavoro non funziona come in Italia

4) Per trovare lavoro alle canarie all’inizio funziona molto bene il passa parola. Quando arrivi qui frequenta gente parla con tutti stampati il sorriso in fronte e fatti vedere attivo e disponibile. Stai nell’ambiente lavorativo cui ambisci e preparati a cogliere l’opportunitá, ne ho parlato anche in un altro articolo: https://www.trasferirsiallecanarie.info/trovare-lavoro-alle-canarie/

5) Vieni a lavorare alle Canarie pensando che potresti impiegarci del tempo a far partire alla grande la tua attivitá, vieni con le spalle coperte dal punto di vista economico, anche se pensi di lavorare come dipendente alle canarie, tieniti sempre un margine di tempo affinché possa trovarlo il lavoro,postresi aver bisogno di 6 mesi 10 o addirittura un anno per trovarlo…bene se economicamente sei coperto si tratta solo di aspettare finche lo troverai in questo caso e’ il tempo il fattore chiave.

Come ti dicevo oggi  consultando un sito di offerte di lavoro alle canarie ho trovato ben 675 offerte di impiego solo nella provincia di Las Palmas, se amplio la ricerca di lavoro alle intere isole canarie il data base mi restituisce ben 1798 offerte di lavoro. Stanno cercando riporto sotto:

Agente immobiliario a las plamas, commerciale per distilleria a Santa cruz de Tenerife, Tecnico installatore di attrezzature Radio, Parrucchiere a lanzarote, supporto informatico  con conoscenze lingua portoghese e inglese, tecnico installatore aria condizionata Las Palmas, Tecnico informatico las palmas de gran canaria, programmatore junior php, Medico per unitá multispecialistiche, commerciale esperto in marketing, donna delle pulizie con portatrice di handicap in tenerife, Marketer online per tenerife sud, incaricato alal manutenzione hotel, supervisore manutenzione hotel tenerife, cuoco puerto del carmen lanzarote, Animatrice Lanzarote, Commerciale per las Palmas de gran canaria, operaio Santa cruz de tenerife, sviluppatori web isole canarie, programmatore php mysql, varie mansioni in ingdirect, account manager las palmas de gran canaria, 20 docenti istituto  alberghiero, uficiale di impacchettamento verdur santa cruz de tenerife, commercial eassicuratore, enologo in La Orotawa, Cameriere santiago de Teide, Fisioterapista e recepcionista las palmas de gran canaria, mulettista a santa cruz de tenerife, distributrice di prodotti cosmetici isole canarie, Segretario di direzione, venditore san bartolomé de tirajana, cameriere las palmas de gran canaria, donna di servizio per hotel santa cruz de tenerife, ausiliare di servizio aeroportuale las palmas, igienista dentale las palmas, programmatore .net las palmas de gran canaria, tecnico in elettronica e informatica santa crus de tenerife, programmatore Java, muratore a Telde , Professore di inglese a La palma, aiutante di cucina san bartolomé de tirajana, agente immobiliare las palmas, magazzinieri las palmas de gran canaria, camerieri a puerto del rosario fuerteventura, aiutante veterinario las palmas, fotografo per fotoeventi….

Mi fermo qui ma ci sono almeno un altro migliaio e mezzo di annunci per lavorare alle canarie. Ti allego sotto il link al motore di ricerca lavoro alle canarie.

Resta il fatto che io rimango favorevole alla creazione dell’impiego piuttosto che a lavorare come dipendente alle canarie perché ritengo che la libertá che ti possa dare il lavoro autonomo e le soddisfazioni siano nettamente superiori oltre al fatto di poter usufruire di finanziamenti a fondo perduto e agevolazioni per autonomi che creano impresa, ovviamente questo e’ un mio parere personale. Leggi questi articoli per vedere che tipo di impresa alle canarie sia agevolata. 

Link lavorare alle canarie ( motore di ricerca)

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

Fammi  sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto oppure

CONDIVIDILO COI TUOI AMICI 🙂

Grazie 1000. Ciao Marco Misto – lavorare alle canarie –

182 pensieri su “Lavorare alle Canarie. Offerte di lavoro.

    • grazie marco mi sei stato de aiuto, ti auguro il meglio.vorrei se gentilmente mi dai una informazione.io sono estetista,e mi piacerebbe sapere se cè richiesta li alle canarie.grazie.

  1. Grazie Marco, spero davvero di potermi decidere, con questo post mi é ritornato il pensiero. Dovrei venire a farmi un giro così vedrei se é come me lo aspetto. Ma ho bisogno de dinero! Vedró, il 2015 lo vedo come anno di cambiamenti ..
    É sempre un piacere leggerti. Buon Natale a te e famiglia.
    Asta a luego

  2. Ciao Marco devo dire che sono le 2:15 di notte e mi sonno letto tutti i tuoi consigli.Devo dire che sono stati di mio gradimento,e ti diro’ che mi danno molto coraggio ad affrontare un passo del genere.Devo dire che sei stato molto di aiuto e con questo ti faccio gli Auguri di Buone Feste a te e la tua famiglia.

    • Grazie altrettanto Luigi. Lavorare alle canarie so che é il primo pensiero di tutti gli italiani che stanno pensando di trasferirsi alle canarie. Spero che anche tu possa trovare la soluzione che cerchi
      Ciao marco misto

      • Scusami ma avremmo bisogno di parlarti.mio figlio ha deciso di venire a las palmas in cerca di lavoro.sapresti indicarci dove poter alloggiare senza spendere un capitale? Ti saremmo grati se tu potessi darci una mano

        • Ciao Stefania, se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
          https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
          Nel frattempo ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
          Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
          ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
          Ciao
          ciao
          Marco misto Trasferirsi alle canarie

          • Ciao sonofabio vorrei venire a vivere e lavorare alle canarie, io sono un oss operatore che lavora con utenza disabile o comunque problematica.
            C’è qualcosa di simile lì

  3. Grazie Marco, mi sono iscritta di recente e ho già ricevuto la Guida.
    Siamo una coppia di pensionati, però io lavoro ancora a part time come consulente di laboratorio artistico per un Centro diurno Psichiatrico degli Ospedali civili di Brescia.
    Sono restauratrice e decoratrice di interni ed esterni, in questo laboratorio produciamo mobili dipinti, praticamente sono completamente decorati come quadri.
    Alle Canarie esistono queste strutture o similari per handicap vari? Oppure c’e richiesta di decorazioni murali o simile?
    Se mi puoi rispondere ti ringrazio infinitamente.
    Auguro a tutti Voi un sereno Natale! Ancora GRAZIE
    Galli Tamara

    • Ciao Tamara qui c’é tutto! C’é veramente poco da inventare. Vieni a frti un viagigo esplorativo e capirai e constaterai di persona sia dal punto di vista del lavoro che di vivere alle canarie ma se mi dici che sei pensionata perché vuoi venire a lavorare alle canarie invece che goderti il meritato riposo? Provo a rispondere io: perché oramai siamo cosí tanto condizionati dagli avvenimenti italiani che non riusciamo ad immaginare una vita pratica e comoda in pensione pensiamo di dover per forza lavorare probabilmente per aiutarcia tirare fine mese, ma ti assicuro che qui le cose possono cambiare puoi veramente vivere alle canarie serenamente con la pensione visti i bassi costi della vita.
      Ciao Marco misto e lo staff di trasferirsi alle canarie

      • Salve Marco,
        a parte Gran Canaria che mi sembra di capire offra il meglio in termini di istruzione per i figli e servizi…cosa ne pensa di Lanzarote? A me attira molto l’ambiente incontaminato e ho letto che il clima è ottimo…pero’ ho anche una bimba di 4 anni e mezzo a cui pensare… A Febbraio faremo un primo viaggio esplorativo.
        Grazie

        • Ciao Silvia , a mio giudizio Lanzarote e’ una splendida isola per farci vacanza ma non per vivere soprattutto se hai dei figli piccoli. Io starei sulle isole maggiori per i servizi che offrono ( io ho scelto gran canaria con 2 figli piccoli…)
          Ciao e a presto marco misto e lo staff di trasferirsi alle canarie

          • Ciao, io ed una mia amica vorremmo trasferirci a fuerteventura,sai darci qualche consiglio? Grazie..se ci potessimo sentire sarebbe meglio…abbiamo mille domande !!!!

          • Ciao Francesca, per risolvere i 1000 dubbi che tutte le persone che pensano ad un trasferimento hanno (è normale, sarebbe strano il contrario) ho risposto alle domande che mi vengono fatte più di frequente. Le trovi su questa pagina: https://www.trasferirsiallecanarie.info/lo-sai-che/… parti da lì, poi ci sono delle risorse gratuite che puoi scaricare dalla home page del blog … ciao

  4. Ciao marco leggo sempre attentamente i tuoi articoli anche se non sempre riesco a risponderti. Sono un fisioterapista e il mio lavoro mi porta per scelta a tornare a caaa molto tardie distrutto non roesco a risponderti. Condivido il tuo pensiero, e la modalità di approccio al lavoro in un paese straniero
    sono anche convinto che bisogna darsi da fare in prima persona se si vogliono ottenere risultati veri e duraturi. ….io ho deciso di andare via dall’italia per questione di mentalità. Fortunatamente il mio lavoro va molto bene….ma non è la sola cosa che importa per vivere bene. Avete bisogno di fisioterapisti? Posso mettermi in contatto con strutture o centri medici? A PRESTO nicola

    • Ciao Nicola la buona notizia e’ che qui alle canarie ci sono fisioterapisti…quindi deduco che ce ne sia bisogno ( a parte 2 milioni di residenti) vi sono 11 milioni di turisti l’anno che transitano da queste parti. Ovviamente il giro del lavoro te lo creerai con il tempo in nessun posto del mondo credo si possa verificare che ci si presenta e si viene immediatamente assunti 🙂
      Il consiglio e’ fare un viaggio esplorativo per meglio capire che possibilitá di lavoro ci siano nel tuo campo
      Ciao
      marco misto e lo staff di trasferirsi alle canarie

  5. ciao marco grazie di informarmi delle novità alle canarie mi sto convincendo di venire in esplorazzione, per il momento vi faccio i migliori auguri e buone feste federico

  6. soy medico radiologo y vendria a las canarias a trabajar como especialista en radiogiagnostico.
    Tambien en hospital a tiempo determinado

  7. CIAO MARCO IO STO VALUTANDO DI FARE UN GIRO ESPLORATIVO DOPO LE FESTE. SONO UN IMBIANCHINO CARTONGESSISTA E IL BEL PAESE MI STA’ ROVINANDO . SAI SE E’ RICHIESTO IL MIO TIPO DI LAVORO?? GRAZIE PER LA TUA DISPONIBILITA’ TI AUGURO BUONE FESTE CIAO

    • Ciao Ennio carton gesso c’é chi lo fa e ci sono sempre puú appartamenti in cui viene utilizzato. Tieni conto che soprattutto nelle zone turistiche delle canarie non si sta piú costruendo ma si ristruttura molto.
      Per il tuo viaggio mi sembra una ottima decisione vedi verso fine gennaio febbraio e’ un buon periodo quando in italia c’é neve alle canarie vai a a fare il bagno 🙂
      Ciao
      marco

  8. Marco, grazie ancora.
    Devo dirti che abbiamo prenotato l’aereo per febbraio ci sentiremo per telefono
    per programmare il soggiorno dopo le feste.

    Saluti e buone feste

  9. visto che sono stato un commerciale in una distilleria se e’ possibile mi piacerebbe sapere qualcosa di piu’
    perfetto e comprensivo l’articolo grazie
    saluti fabrizio

  10. Ciao Marco,intanto tanti auguri,io e mio nipote vorremmo avere delucidazioni in merito a due progetti.Il primo progetto consiste nell’investimento per la creazione di un centro fitness con annessa palestra di arti marziali con possibilità futura di creare un vero centro benessere.
    A questo proposito le chiedo se vi è una effettiva possibilità di creazione della stessa e se questa può essere una valida attività sull’isola.
    Il secondo progetto consiste nell’acquisto di un furgone attrezzato per la somministrazione di alimenti e bevande per la vendita al pubblico (venditore itinerante).
    Anche per questo secondo progetto le chiedo una sua consulenza inerente la effettiva fattibilità del progetto stesso.
    La ringrazio anticipatamente e dopo aver conosciuto la sua risposta vorrei interpellarla nuovamente per i permessi relativi alle due attività .
    Cordiali saluti.
    Mimmo.

    • Ciao Mimmo, se vuoi creare una attivitá alle canarie devi tenere conto di alcune nozioni base: per quanto riguarda il progetto della vendita di cibo itinerante ( con furgone) e’ proibita o almeno non concedono licenze. Puoi farlo se ti insedi nelle feste di quartiere che comunque sono moltissime, (c’e vi viene a vivere alle canarie e fa solo quello) . Mentre invece aprire la palestra arti marziali etc e’ possibile. ovviamente dovrai scegliere la zona piú adatta. Non credo lavorerai alle canarie con il turismo per quanto riguarda la palestra ma piuttosto con i residenti, quindi occhio alal zona che sceglierai.
      Ciao, scarica la Guida Gratuita alle 8 zone del sud di gran canaria, Clicca qui ora e segui le istruzioni. https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html

      Attenzione! La guida si scarica tramite Facebook quindi effettua l’accesso a Facebook prima di eseguire lo scaricamento.

      Al termine della procedura la guida si scaricherà automaticamente (potrebbe richiedere alcuni istanti in quanto è molto corposa).

      Se hai difficoltà a scaricare la guida ti segnalo un video che ti mostra passo a passo cosa fare: clicca qui per vederlo. https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/guida-alle-canarie-gratis/
      Ciao marco misto

  11. Salve Marco,
    Ho passato una settimana a cavallo di Natale a Lanzarote, bellissima.
    Io sono un appassionato di pesca sportiva, dalla riva, dagli scogli, ho notato mina grandissima possibilità di fare ottime pescate e poterci quasi vivere…..non sono riuscito a trovare un solo negozietto attrezzato ai livelli italiani….l’idea sarebbe:
    Ma se io organizzo un punto adeguato di vendita e più che altro di accompagnamento dei turisti a pesca può esserci anche un piccolo ritorno economico…??
    Grazie mille per tue gradite
    Alessio

    • Ciao Alessio bisognerebbe fare uno studio il fatto che non esista una attivitá ( soprattutto per come la intendono gli italiani che magari non interessa niente al resto del mondo) non significa che sará un grande successo: potrebbe essercene bisogno e farai un grande business cosí come potrebbe non esistere perché nessuno ne ha bisogno. Il consiglio che do e’ quello di passare un periodo di tempo in avanscoperta e capire visto che sei esperto se questa attivitá alle canarie sia richiesta o meno e tu possa lavorare alle canarie nell’ambito della pesca sportiva e escursioni marittime. Lo stesso discorso vale non solo per lanzarote ma anche per fuerteventura, gran canaria, tenerife , la gomera la palma el hierro, vale per tutte le isole canarie. Guarda questo articolo scritto che riguarda una attivitá fatta in maniera alternativa:
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/aprire-un-locale-alle-canarie/
      leggiti anche tutti gli articoli relativi alle attivitá lavorative alle canarie: https://www.trasferirsiallecanarie.info/category/attivita-alle-canarie/

      Ciao marco misto e lo staff di trasferirsi alle canarie

  12. Salve a tutti. Vorrei un consiglio. Sono laureato in giurisprudenza e sto svolgendo il tirocinio a Catania (Sicilia). Come ben sappiamo la situazione non è delle migliori per noi aspiranti avvocati in Italia. Stavo meditando pertanto di prendere l’abilitazione in Spagna(febbraio 2015), prendendo magari un periodo di pausa dal tirocinio e studiare per sostenere questo esame, e una volta terminati i 18 mesi obbligatori, che ormai termineranno a giugno 2015, prendere il volo per le Canarie.
    L’idea sarebbe pertanto di arrivare alle Canarie già da abocado abilitato, senza ovviamente la presunzione di lavorare come tale non conoscendo nemmeno la lingua. Però magari iniziare con qualche lavoretto per poi inserirmi più in la nell’ambito della legge.
    Vorrei sapere:
    1) Se è una buona idea. Nel senso….si trova facilmente uno studio legale dove poter lavorare…o meglio…esistono studi legali italiani?…insomma mi affido alle vostre conoscenze
    2) Se si….quale zona o città delle isole è più consigliata per il mio progetto.
    grazie anticipatamente.
    P.S.: sono ovviamente apertissimo a svolgere attività lavorative in numerosi altri campi qulai ad esempio l’insegnamento e qualsiasi cosa possa rendermi appagato.

  13. ciao Marco complimenti per il sito, s t u p e n d o..

    Sono qui per spiegarti la mia situazione,allora, ho 31 anni,amo il mare,sono stato a Fuerteventura anni fa per lavoro nel settore animazione.
    Ho esperienza nel settore di animazione,come responsabile e gestione,equipe,sono un artista di strada bollaro.

    Ti chiedo cosa mi consiglieresti,prima sentivo che avevi un amico nel settore animazione o cose del genere,mi addeguo a qualsiasi cosa.

    Quale isola offre di piu,sono solo per ora che verrei e non conosco nessuno che mi darebbe una mano.

    ti ringrazio.

    • Ciao Domenico, per vivere io di solito consiglio le isole maggiori ( tenerife o gran canaria) io scelsi gran canaria a suo tempo.
      Mio Fratello lavora nell’animazione . Se cerchi lavoro le isole maggiori possono offrire qualcosa in piú.
      Ciao
      Marco misto

  14. Ciao Marco,
    bello il sito, complimenti! Io sono Paola, sono laureata in lingue, inglese e spagnolo, purtroppo qualche anno fa mia mamma non è stata bene e sono dovuta rientrare a casa e occuparmi dell’azienda agricola di famiglia e sinceramente non è la mia ispirazione più grande. Sono sposata, mio marito è pasticcere di alberghi/ristoranti, ma era anche proprietario di una pasticceria in passato. Abbiamo due figli, uno di 5 anni e una di 10 mesi. Da un mese a questa parte sto meditando di scappare dall’Italia non solo per ragioni economiche, ma anche salutari. Il grande soffre spesso di otiti e la piccola ha fatto di recente una bronchiolite. Abbiamo una coppia di amici che anche loro stanno meditando di cambiare vita e portarsi i loro figli, lui è chef in un ristorante e lei nel ramo assicurazioni. Guarda, io sono una che si adatta, ma volevo sapere se ci sono possibilità per aprire una pasticceria/gastronomia lì e che pratiche burocratiche si devono fare. Io invece ho sempre desiderato aprire un B&B senza troppe pretese, lavoravo in hotel come receptionist.
    Ti ringrazio,
    Paola

    • Ciao Paola e’possibile fare tutto quanto sia compatibile con la realta delle isole canarie ( mi spiego meglio se si pensa di fare una attivitá relazionata con il riscaldamento oppure con catene da neve, forse non e’ il posto piú adatto per commercializzarle nel mercato interno) . Tornando all’attivitá che proponi in bad and breakfast alle canarie e’ poco normato o meglio c’é un buco legislativo che rende difficile l’attuazione ma soprattutto devi fare i conti con le offerte che fanno gli hotel che farebbero prezzi piú bassi del tuo b&B. Ció nonostante ho notizie di chi lo ha realizzato in meloneras ( la parte sud di gran canaria affittando stanze di una villa a 130 -150 euro a notte a seconda del periodo. Magari quando verrai ne parleremo di persona.
      Indispensabile essere in regola con la partita iva per evitare salate multe. Un consiglio personale invece del b&b potresti anche valutare una casa rurale per uscire dalla concorrenza con gli hotel della zona turistica maspalomas playa del ingles mogan meloneras etc…Ovviamente se stai pensando di vivere alle Canarie seguendo personalmente il tuo lavoro, dovrai pensare che la zona rurale solitamente e’ lontana dalle zone servite e abitate quindi sará una scelta di vita 🙂

      Ciao Marco Misto

  15. Ciao marco mi chiamo alessandro,io e la mia ragazza siamo a tenerife alla ricerca di un lavoro,abbiamo affittato un appartamento per un mese.Abbiamo gia fatto una scheda con numero spagnolo,io sono falegname e la mia ragazza estetista.Volevo chiederti il curriculum lo possiamo inviare via mail o è meglio presentarsi di persona?io sto cercando lavoro come manutentore negli alberghi o residence..come si chiama questa professione in spagnolo?
    anticipatamente ringrazio ciao!!

    • Ciao Alessandro si chiama técnico de mantenimiento, devi contattare los recursos humanos degli hotel non andare hotel per hotel altrimenti ti rimbalzano
      Pensa eventualmente a creare un lavoro per te ( autonomo) e proporti come freelance ai vari complessi e comunitá magari un solo giorno a settimana ti trovi 5 diversi complessi / hotel e sei a posto 🙂
      Forza e coraggio.
      Ciao
      marco

  16. Salve a tutti;
    Mi chiamo Claudio e mi piacerebbe trasferirmi alle canarie con la mia ragazza.
    Abbiamo già avuto un’esperienza all’estero quindi non sarebbe tanto quanto il problema di trasferirsi ma tanto quello se riusciremo a trovare lavoro.
    Io cercherei come elettricista o ristrutturazioni e lei come barista, sarebbe possibile lavorare in questi due settori? Grazie mille..

    • Ciao Claudio per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilità di lavoro c’é ma dipende da te! 

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene qui col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicità, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avranno molte più possibilità di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora più possibilità).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavora in un ristorante molto ben avviato, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di più! Ora sarà un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor più possibilità così come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata. Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro nel sito https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca
      Ciao Marco misto

  17. Ciao Marco,
    grazie per i tuoi consigli e per la guida che ho ricevuto.
    Io e un mio amico veniamo a Gran Canaria il 15 Febbraio e ci fermiamo per 10gg per approfondire meglio le info necessarie.
    Spero che possiamo passare a disturbarti per avere ulteriori delucidazioni.
    Grazie
    Attendo un tuo gentile riscontro
    Luca

  18. Ciao Marco, siamo 3 ragazzi di Torino di età compresa tra i 27 e i 22 anni, vorremo trasferirci alle canarie per ragioni lavorative. La vita qui a Torino è difficile ultimamente, si lavora per pochi mesi(quando si riesce a trovare) e poi si rimane di nuovo a casa. Vorremmo fare delle nuove esperienze disposti a qualsiasi lavoro si possa trovare. Le nostre esperienze lavorative sono per quanto riguarda Ilaria nel settore gastronomico e salumeria per 5 anni come dipendente, Daniele varia tra aiuto cuoco, scaffalista, giardiniere etc.. Marco purtroppo non ha avuto la stessa nostra fortuna nel lavoro, non ha esperienze di nessun genere ma ha una qualifica come aiuto pizzaiolo, volenteroso e sveglio. sperando tu possa aiutarci nel trovare un impiego ed eventualmente un ‘appartamento, ti ringraziamo e ti auguriamo un buon lavoro. a presto Ilaria Daniele e Marco

    • Ciao per quanto riguarda giardinieri e’ notizia di oggi che assumeranno il cabildo di gran canaria 400 giardinieri tra qui e primavera.:-)
      Ciao
      marco misto

  19. Ciao Marco io sono fabio e sono titolare di una pasticceria io e mia moglie stiamo pensando da tempo di venire a vivere alle Canarie magari aprendo un negozio con annesso laboratorio dei nostri prodotti salentini (Lecce) e cercare di avere una qualita` di vita migliore di quella che oggi stiamo vivendo qui`.Felice di poterci dare un consiglio e magari un contatto per poterci sentire di persona nel frattempo ti mandiamo un forte abbraccio.

    • Ciao Fabio, qui all ecanarie hanno inventato un dolce molto buono che si chiama Pasticciotto. Si tratta di una pastella di pastafrolla ripiena di molta crema pasticcera. Veramente quisito, da nessun altra mparte ne ho mangiati cosí buoni 🙂 . Scherzo Fabio!!!
      Il consiglio che ti posso dare e’ quello di venire a valutare prima di persona facendo un viaggio esplorativo e capendo come funzionino le cose alle canarie L?importante e’ essere ben informati per evitare di compiere i classici errori dovuti all’inesperienza.
      Pensa a fare una settimana almeno in cui tutto sará piú chiaro.
      A presto ciao
      marco

  20. Ciao Marco ,fra 2 anni mio marito andrà in pensione ed essendo roulottisti e non vorremmo abbandonare questa passione ma volendo vivere lì per il clima e da pensionati ma ancora giovani ,tu credi sia possibile appoggiarsi ad un campeggio ?

    • Ti diró di piú abbiamo scoperto che c’é un signore che ha comperato delle roulotte e le affitta a chi ci vuole vivere in zona abbastanza rustica e immersa nelal natura ( sono roulotte fisse non si possono spostare)
      Quindo operché no.
      Ciao
      marco misto

  21. Agente immobiliario a las plamas
    ciao marco, ho visto che hai trovato il mio lavoro……..
    in italia lo svolgo come libero professionista,ma da voi come funziona,perchè ci sono dipendenti?
    dove posso trovare le info che cerco?
    grazie claudio

    • Ciao L’agente immobiliare lo puoi fare come libero professionista o come dipendente se trovi chi ti assume.
      per trovare informazioni ti consiglio di venire a vedere di persona e dare un occhio alla zona turistica dove vi e’ notevole presenza di agenzie immobiliari e persone di ogni genere che si improvvisano agenti.
      Mi raccomando col tuo occhio professionale saprei distinguere chi lo fa seriamente da chi ,come in tutto il mondo, lo fa i maniera un po’ furba…come sempre ci sono anche nostri cari connazionali che fanno i furbetti…guardali bene in faccia.
      Ciao
      marco misto

  22. Ciao Marco, vedo che sei una persona molto gentile e disponibile e con molta pazienza aiuti con i tuoi consigli ed info. Volevo chiederti, se posso, qualche info, perchè nonostante le numerose offerte di lavoro su internet, penso sia meglio recarsi sul posto e cercare lavoro direttamente. Sarei interessata a lavorare nel settore turistico quindi in alberghi o villaggi, parlo inglese, francese e un po di spagnolo e volevo sapere quale isola offre maggiori possibilità lavorative e piu o meno, lo stipendio medio. Inoltre se volessi fare una vacanza, quanto tempo pensi che sarebbe utile per poter trovare lavoro? Grazie

    • Ciao Simona per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilità di lavoro c’é ma dipende da te! 

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene qui col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicità, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avranno molte più possibilità di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora più possibilità).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavorain un conosciuto ristorante, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di più! Ora sarà un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor più possibilità così come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata. Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro nel sito https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca

      Diciamo che per lavorare alle canarie il consiglio e’ stare vicono la zona turistica tipo playa del ingles, las americas los cristianos, maspalomas meloneras puerto rico arguineguin direi il sud di tenerife o il sud di gran canaria.
      Ciao marco misto

  23. Ciao Marco,

    Mi chiamo David ho 33 anni e da poco ho dovuto chiudere la mia attività qui in italia (beershop). Entro la fine di febbraio, se tutti i casini che ho saranno finiti, mi trasferisco con mia madre di 68 anni. Mia madre qui in italia percepisce l’assegno sociale con cui negli ultimi mesi stiamo sopravvivendo, leggendo sul sito ho visto che trasferendoci alle Canarie mia madre perderebbe questo diritto. Ora stiamo con un pochino di soldi da parte ma è una somma abbastanza bassa e qui in italia non possiamo piò rimanere per diversi motivi economici e non. Abbiamo preso un Camper per venire e fare solo il tragitto da Cadiz con la nave. Alle Canarie ho qualche amico che vive da qualche anno ed è un posto che ha messo in accordo me e mia madre…ma senza assegno sociale e con una cifra bassa da parte non so come faremo. Io sono un tuttofare ho fatto diversi lavori nella mia vita e sono sempre stato disposto a fare tutto, sono spigliato veloce e sempre puntuale… ma la domanda che mi preme è mia madre di 68 anni non ha diritto a ricevere nulla qualora si avesse la residenza alle canarie? Lo so sembra tutto confuso, e non chiedo garanzie ma solo delucidazioni riguardo la situazione di mia madre.

    Aspetto una tua risposta e ti ringrazio a prescindere in anticipo.

    David

    • Ciao David la situazione delle pensioni in genere te la riassumo qui sotto in una panoramica completa in modo che serva anche a qualche pensionato alle canarie che possa aver bisogno per la sua pensione:-) ma chiedi bene conferma a patronato perché se le ritirano la pensione il passo non e’ consigliabile secondo me.
      La defiscalizzazione NON spetta alle pensioni INPDAP o ex INPDAP. Quindi se rientri nelle categorie di cui sopra riceverai la pensione alla stessa maniere di come la ricevi in Italia. Per quanto riguarda le pensioni non contributive
      non possono essere riconosciute dallo Stato italiano, a coloro i quali abbiano deciso di risiedere all’estero.

      Nello specifico, segnalo che le prestazioni “non contributive” sono definite dalla legislazione comunitaria come complementari o supplementari o aggiuntive di una prestazione principale con lo scopo di garantire un reddito minimo di sussistenza.
      Tali prestazioni, infatti, spettano in misura intera a carico dello Stato di residenza e secondo la legislazione che tale Stato applica.

      Inoltre, è opportuno evidenziare che a decorrere dal 1 giugno 2005, non hanno diritto alle maggiorazioni sociali di cui alla legge n.544 del 29 dicembre 1988 coloro i quali risiedono in uno Stato membro dell’Unione europea diverso dall’Italia.
      Tale disposizione comunitaria, quindi, ha allargato l’ambito di applicazione delle prestazioni di carattere “non contributivo” inserendo oltre quelle già indicate dalla legge anche le maggiorazioni sociali.

      A titolo informativo ricordo che non possono essere esportate (non possono essere sostenute dallo Stato italiano per i residenti (all’estero) le seguenti prestazioni:
      prestazioni sociali
le pensioni, gli assegni e le indennità ai mutuati ed invalidi civili
le pensioni e le indennità ai sordomuti ed ai cechi
l’integrazione della pensione minima
l’integrazione dell’assegno di invalidità
l’assegno sociale
la maggiorazione sociale

      La legislazione comunitaria garantisce, in ogni caso, a coloro che sono residenti sul territorio di uno Stato membro diverso dall’Italia e sono soggetti alla regolamentazione comunitaria di sicurezza sociale, il diritto, secondo quanto confermato dal regolamento CE 647/05, alle prestazioni non contributive a carico dello Stato di residenza.

      Il diritto e la misura delle prestazioni sono determinati unicamente dalla legislazione che questo Stato applica Per effetto di tale disposizione i residenti in Stati comunitari (SPAGNA) possono richiedere l’integrazione della pensione con le prestazioni speciali che ogni Stato membro di residenza può garantire.

  24. CIAO SEI SEMPRE GENTILE ED ESAUSTIVO IN MANIERA CHIARA !!!
    HO DECISO DI VENIRE A FARE UN PAIO DI GG DI VACANZA A FINE FEBBRAIO PER VEDERE DI PERSONA E SOPRATUTTO CERCARE DI CAPIRE FINALMENTE SE LE MIE PENSIONI INPS ED ENASARCO EFFETTIVAMENTE HANNO UNA TASSAZIONE DIVERSA DELL’ITALIA
    SE MI PUOI CONSIGLIARE IL MIGLIOR MODO DI ARRIVARE IN AEREO ED UN BUON HOTEL
    TE NE SONO GRATO !!!
    CIAO gIULIO MARTINELLI

  25. salve sono luigi ho scaricato la tua guida e l’ho trovata molto interessante, sto nel settore dell’arredamento e design di interni ed esterni, cosa ne pensi riguardo a questo lavoro alle canarie, visto che ci sono molte strutture un pò passate da ristrutturare ed riarredare, essendo un professionista nel settore da almeno 35 anni in italia ed avendo contatti con le migliori aziende italiane di design? mi piacerebbe avere informazioni riguardo questo settore, non sono un perditempo, sono forse un pò lento nel prendere la decisione di trasferimento, come ti ho già detto, verrò a marzo, nel frattempo mi sto organizzando vendendo gli immobili, per quanto riguarda il mio punto vendita posso chiudere da un momento all’altro poichè non ho debiti, ciao a presto luigi

    • Ciao Luigi, come dico sempre le potenzialitá ci sono, altre persone che le stanno cogliendo …anche! Quindi se sei veramente esperto nel tuo settore e bravo puoi ensare di butatrti nel gruppo e lavorare meglio degli altri. Magari se realizzi del capitale dalla vendita delle tue proprietá puoi venire a vivere alle canarie preoccupandoti ti trascorrere del tempo di qualitá e dedicandoti alle tu passioni / hobby e se l’arredamento e’ per te una passione e lo fai con dedizione sono certo riuscirai a fare bene. A presto
      Ciao marco misto staff trasferirsi alle canarie .info

  26. Ciao Marco! Ti ho già scritto riguardo un altro argomento e sto leggendo tutte le risposte che dai e devo dire che sei molto gentile! Ti volevo fare un ultima domanda: c’è la possibilità di aprire una palestra a las Palmas? C’è richiesta in questo campo? Grazie!! Marisa

    • Ciao Marisa certo che c’é possibilitá ce ne sono anche altre che operano nel settore palestre alle canarie
      Ciao
      marco misto

  27. B gg Marco
    Sarò brevissimo…stanchissimo di qs paese strangola iniziative sto decidendo dove andare a vivere gli ultimi anni terreni…ho 64 anni ho fatto il dentista tutta la vita professionale non riuscirò sicuramente amollare di colpo …ci potrebbe essere la possibilità di fare ancora la professione a tempo parziale tenendo conto che avrei poche pretese???^?
    Ciao e grazie

    • Vanni sconsigliato…ti rimetti in gioco a 65 anni in una terra all’estero con abitudini e lingua diverse? non riesci a venire qui con qualche soldino messo da parte e goderti gli anni terreni? Ti assicuro che qui e’ tutto diverso non ti servirá lavorare per stare bene avrai piú tempo per te stesso per le cose che ti piacciono e per i tuoi cari. Valuta questi aspetti.
      Un sincero augurio per tutto quello che deciderai d fare 🙂
      marco misto

  28. ciao Marco ti scrivo dall’Italia per conto dell’amico Francesco come riportato nell’indirizzo mail. Francesco si trova a Las Palmas in cerca di lavoro in un ristorante o similari come cuoco o aiuto cuoco. Puoi fornirgli eventuali proposte di occupazione.
    Fidando in un tuo positivo aiuto, ti saluto.

  29. È molto interessante quello che ho letto, anche io ho due figlie piccole e sono stanco di andare per lavoro lontano da loro e dalla moglie.
    Sto cercando di migliorare la mia qualità di vita e logicamente quella della mia famiglia, purtroppo in Italia non è possibile.
    Datemi cortesemente informazioni utili sui vari aspetti burocratici, medici, scolastici,lavorativi, tasse ec. ec….

    Vi ringrazio e i miei più cari saluti

  30. Grande Marco ti ringrazio della cortese risposta …sto aspettando che mi si chiarisca una situazione familiare poco gradevole e sicuramente verrò a trovarti ….
    tanti saluti e complimenti x la tua attività..
    Vanni

  31. ciao marco, siamo una coppia di italiani attualmente in giro esplorativo alle canarie. io modellista di abbigliamento, il mio compagno con diversi anni di esperienza nei trasporti e nell-edilizia ma con la passione per la pizza. siamo stanchi dell-italia e ci piacerebbe molto trasferirci qui.io con il mio lavoro potrei lavorare ovunque in quanto opero su computer e con un programma che mi permette di inviare files a chi opera con il mio stesso sistema, la cosa difficile far digerire ai clienti la lontananza…volevo chiederti se pensi che alle canarie possa esserci un qualche interesse nel mio settore, per la mia esperienza non mi sembra ci siano realta’ produttive nel settore abbigliamento. grazie

    • Ciao Alessandra io ti consiglierei di vivere alle canarie e lavorare alle canarie con i clienti che hai ai quali offri immediatamente uno sconto 22% ( in quanto non pagheranno l’iva) vedrai come digeriranno la lontananza. Per te il guadagno sará lo stesso ci sono agevolazioni fiscali che la gente non immagina a parte i 7000 euro che puoi richiedere come sovvenzionamento a fondo perduto…se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  32. ciao marco il tuo blog mi ha veramente illuminata.. vorrei chiederti gentilmente se mi potresti dare due dritte per un mio amico che a settembre va in pensione e insieme ai suoi due cani e un gatto vuole trasferirsi da quelle parti.. ovviamente avendo a carico questi 3 cucciolotti sta cercando una casa che non gli costi un disibilio… mi sai dare qualche contatto??grazie mille

  33. Io vorrei venire a vivere alle Canarie e che come tutti avrei bisogno di lavoroare io sarei muratore mi arrangio anche come idraulico e un po di elettricista o sempre lavorato in ediliza so usare tutte le macchine edili mi piacerebbe trovare un lavoro di manutenzione varia cosa ne pansa si trova ???
    avrei intenzione di venire a farmi un giro per capire meglio come funziona.

    • Ciao Fermo lavoro se ne puó trovare se sei veramente bravo e se ti dai tempo per inserirti , non credere a chi ti dice che vieni a lavorare alle canarie da subito e’ un processo che richiede un po’ di tempo.
      se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  34. ciao marco vorrei chiederti delle informazioni io sono sardo ti scrivo da cagliari,siamo istallatori di porte, finestre e camere d’ albergho..siamo 3 fratelli lavoriamo assieme da più di 25 anni dato che qui l’edilizia è ferma ormai da tempo, volevo sapere se le fabbriche o ditte di infissi hanno bisogno di liberi proffessionisti,mi sapresti dire se l’edilizia va bene e in quale isola ci potrebbe essere più lavoro.grazie

    • Ciao Fabrizio i0 credo di aver sbagliato lavoro. Tutti i produttori di infissi che conosco hanno almeno una decina di appartamenti e di solito mi chiamano per affittarglieli, in pratica questi signori si sono costruiti un impero grazie alla lavorazione dell’alluminio. Di sicuro proporsi come liberi professionisti e un vantaggio rispetto a chi si propone come operaio, dovreste venire a fare un viaggio esplorativo e valutare di persone alcune realtá. Se vuoi ve ne posso presentare 2 grandi produttori che conosco.
      se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  35. ciao,marco,desiderei tanto venire a gran canaria dove sei tu,in italia lavoro come infermiere professionale da 25aa. Che tu sappia c’e’ possibilità di trasferirsi a Gran Canaria e lavorare come infermiere? grazie anticipatamente ad una tua risposta.

    • Ciao Dovresti venire qui e offrirti al mercato ovviamente le infermiere soprattutto se specializzate servono visto che ci sono 2 mmilioni di residenti e altri 14 milioni di turisti anno che visitano le isole canarie
      Ciao
      marco misto trasferirsi alle canarie .info

  36. Ciao Marco, sono un fotografo professionista da circa 30 anni( ne ho compiuti 50) esperto in vari settori di fotografia(eventi
    vari, architettura, ritratti , matrimoni, e tanto altro…) L’Italia, ci sta strozzando come hai ben capito da molte altre richieste. Ho la possibilità’ di sostentamento per almeno un anno, tanto per imparare lo spagnolo e guardarmi bene attorno. Che tipo di riscontro c’è’ a Gran Canarie o Tenerife, nella mia attività’ che penserei di svolgere come autonomo o in collaborazione con altri professionisti del settore? Ti ringrazio anticipatamente per la tua risposta. Spartaco.

    • Ciao spartaco ritengo che la collaborazione sia il miglior modo per cominciare a lavorare alle canarie da dipendente la vedo piú difficile ma come lavoratore autono ( che alle canarie ha piú vantaggio che essere dipendente) la vedo una buona scelta oltretutto ti da possibilitá durante la collaborazione lavorativa di iniziare a imparare la lingua e il mondo del lavoro.
      a presto ciao
      marco misto

  37. Salve Marco
    tempo fà aveva pubblicato un ottimo post dove parlava di aziende che hanno aperto succursali in Canarie italiane o straniere ma non spagnole, mi sembra di contact center o informatica, non riesco più a trovarlo, avrebbe la cortesia di potermi dire dove posso trovarlo, con un link va bene.
    mille grazie. Angelo

  38. Ciao Marco,
    Come stai? Ad agosto verremo a gran canaria in vacanza..diciamo in via esplorativa…vorrei chiederti, visto che ci sono tanti anziani/pensionati. È possibile trovare lavoro come badante/assistente anziani?

  39. Salve a tutti. Salve Marco. Sono una giovane imprenditrice, ho un negozio di parrucchiera in veneto. Ho in mente di fare una vacanza quest estate per rendermi conto di come si vive li sull isola. Lei gentilmente saprebbe dirmi cosi a grandi linee se ce la possibilita di trovare lavoro facilmente oppure no…Sarei disposta a mollare tutto, troppe tasse italiane. Le sarei veramente grata di una risposta. Cordiali Saluti Emily

    • Ciao Emily ho notizie di un salone che si vende qui sui 25000 euro. Qui le tasse alle canarie sono tutta un altra cosa.
      Dato che verrai a fare una vacanza prima informati al meglio guarda questo video della durata di 2 ore ( diviso in 3 parti) che e’ la registrazione di un webinar fatto su internet a cui hanno partecipato centinaia di persone. Lo trovi qui http://www.marcomisto.com
      Ciao marco misto trasferirsi alle canarie

    • Ciao Emily il lavoro alle canarie lo trova chi e’ veramente bravo chi si sbatte chi si propone continuamente nella maniera giusta chi fa le cose come si deve. Come in tutto il mondo del resto…
      Ti consiglio di venire qui preparata altrimenti rischi che il tuo viaggio resti solo una semplice vacanza invece che l’inizio di un sogno.
      Per prepararti al meglio comincia da questo percorso http://www.marcomisto.com e’ la registrazione di un webinar di oltre 2 ore in cui e’ stato spiegato come vivere alle canarie ( il video e’ diviso in 3 parti per meglio gestirlo)
      In bocca al lupo
      marco misto
      trasferirsi alle canarie

  40. Ciao Marco,t scrivo poikè il pensierO d lasciare l’Italia è sempre più insistente,io ho un amica che vive ad Adeje,e mi informa d come si vive li,anke lei come dici tu nei vari commenti,la prima cosa da fare è un sopralluogo, io in Italia faccio l’infermiere da 25 anni,ma sono anke fotografo,negli anni scorsi avevo anke uno studio,ho tre figli,una d 25, uno d 22 e la piccola d 10, mia moglie lavora al mercato,vende abbigliamento e scarpe donna + oggettistica,ma in Italia Nn riesci mai a stare bn,anke io come te mi pongo la domanda,avrò fatto bn nella mia vita? Considera ke siamo napoletani,e c siamo trasferiti a San Benedetto del Tronto da quattro anni,qua si vive bn,ma Nn c’è futuro x i giovani,la mia vita é stata molto travagliata essendo rimasto orfano a 20 anni,quindi ho dovuto sempre sudare e lottare,ora ho 50 anni,ma mi sento come una persona anziana d 70 anni,problemi d salute c sono,ma sai vorrei dare una svolta nella vita x me e la mia famiglia,e come dici tu Nn solo lavorare,ma anke godere,e tt questo in Italia Nn è pissibile,mia figlia maggiore è fidanzata,ed anke il suo ragazzo è disposto a seguirci,x lui Nn credo ke c siano grosse difficoltà inserirsi,visto ke ha avuto esperienze lavorative sia come elettricista ke come cameriere,barman, il problema grande sarei io,Nn credo ke possa fare l’infermiere li,anke xkè dovrei prima imparare la lingua anke sotto il profilo d termini medici,sarei pronto anke a ricominciare con un’altra esperienza lavorativa,mio figlio credo ke tra un mese farà il suo viaggio a las palmas, ma sai lui la vedrà con gli okki d un ventenne,io se puoi aiutarmi aspetto tuoi consigli,visto ke tt parlano tantissimo e positivamente d te,se puoi capiscimi Nn cerco altro ke far star bn la mia famiglia,Nn voglio venire lì con l’idea d essere il tipo d venire x far soldi,ma cerco solo d continuare la mia vita con la mia famiglia con assoluta tranquillità e pace dei sensi,attendo una tua risposta e t saluto ringraziandoti anticipatamente!!!

    • Ciao Michele ti segnalo che c’é una webinar che parla di oltre 2 ore di quello che devi conoscere per poter prendere una decisione sul vivere alle canarie o meno. E’ la registrazione di un webinar divisa in tre parti, andata recentemente in onda su interner a cui hanno partecipato centinaia di persone la trovi qui http://www.marcomisto.com dacci un occhio.
      Ciao
      marco misto
      trasferirsi alle canarie

  41. Ciao Marco, ho 46 anni e mi occupo da tempo di gaming online. In italia avevo un negozio dove organizzavo lan party, gestivo l’assistenza hardware/software per clienti locali e tramite sito web organizzavo eventi ludici presso il mio locale (50 postazioni pc per gaming lan/internet). Ho padronanza della lingua Inglese, Francese nella media cosi come lo Spagnolo.

    Le tasse – e non i clienti – mi hanno costretto a chiudere, investire in altri settori poi, in italia ed allo stato attuale, è pura follia sempre che non si tratti di cibo per animali, assistenza anziani e dei servizi in genere anche se saturo.

    Ti vorrei cortesemente chiedere se sia possibile aprire nelle canarie un business simile o derivato, quali siano inoltre le potenzialità di internet mi risulta da alcune ricerche buona ma non eccelsa e veloce in termini di prestazione.

    grazie per il tuo tempo ed i precedenti consigli che mi sono letto, verrò comunque a farmi 2 settimane per vedere la situazione, tuttavia un tuo parere in merito potrebbe ulteriormente essermi di aiuto 😉

    Cordialità.

    Andrea

    • Ciao Andrea alla canarie trovi anche linea internet in fibra ottica 200Mega, devi assolutamente scegliere le zone in cui e’ presente. Potenzialitá di lavorare on line ce ne sono viste le agevolazioni fiscali delle canarie.Dai un occhio qui http://www.marcomisto.com ci trovi la registrazione gratuita di una videoconferenza sulel canarie di oltre 2 ore divisa in 3 parti. Guarda ora la prima parte poi sentiamoci se hai dubbi
      Ciao marco misto

  42. Ciao marco

    Sono maurizio vivo a bologna

    Ho provato a scaricare la guida come tue informazioni ma nn ci sono riuscito.
    c’e’ un motivo particolare?

    Io sono un autonomo.Faccio impianti elettrici.
    Volevo sapere se alle canarie c’e’ una qualche richiesta in questo settore; visto che vorrei trasferirmi.
    Attendo una risposta e ti ringrazio per la cortesia.

  43. Salve Marco,
    Innanzi tutto complimenti per quello che stai facendo per tutti i nostri connazionali.
    Io sono un 43 enne di origine Sicule, emigrato con mia moglie nel 2004 in Costa Azzurra. Nel 2012 ci siamo offerti una vacanza in Fuerteventura, affascinati dalle spiagge dell’isola molto simili a quelle della nostra isola Natale, avremmo voluto rimanerci per sempre. Mia moglie esercita la professione di estetista ed io elettricista specializzato nei sistemi di sicurezza (allarme intrusione, video sorveglianza, controllo accessi, etc…).
    Vorremmo tanto avere il piacere di un tuo parere e consiglio per un eventuale trasferimento nelle affascinanti isole in questione.
    Grazie anticipatamente per una tua risposta.

  44. Ciao marco!!ho bisogno di chiederti un informazione..il NIENTE posso ottenerlo anche dalla Italia? ?e ci sono siti dove posso trovare lavoro nel turismo esclusivamente alle Canarie grazie!!

    • Ciao Diana il NIE non puoi ottenerlo dall’italia se no in casi molto molto particolari e ottieni solo quello provvisorio. Lavorare all ecanarie nel turismo e’ la cosa piú probabile dato che qui e’ sviluppatissimo.
      Ti consiglio di vederti gratuitamente la registrazione dell’ultima videoconferenza sulel canarie la trovi qui divisa in tre parti su http://www.marcomisto.com
      Vediti la prima parte e rifletti 😉
      Ciao marco misto

  45. Ciao Marco devo dire che sono le 4 :15 di notte e mi sonno letto tutti i tuoi consigli.Devo dire che sono stati di mio gradimento,e ti diro’ che mi danno molto coraggio ad affrontare un passo del genere. ho lavorato per 10 anni su navi da crociere , e ti diro’ sono stato per due anni a las palmas mi sono davvero trovato bene, adesso e’ un periodo che vorrei stabilirmi , il fattore di cercare e trovare una location per la tua vita non e’ sempre facile , magari da single ,si . ma pur sempre una scelta difficile, pero dopo quello che ho lettto
    Devo dire che sei stato molto di aiuto e con questo felicitaciones por tu diario y tu trabajo que lo disfrutas , suerte por todos carmine

  46. Ciao marco,vedo che sei molto esperto della vita delle canari(io sono stato in vacanza a fuerteventura 4 anni fa molto bello).
    potresti darmi qualche consiglio se uno si volesse trasferire li?c’è lavoro per italiani che non sanno però la lingua?qualche sito da consigliarmi?grazie e buona serata
    Alessandro

    • Ciao Alessandro la situazione lavoro non e’ che quando uno arriva a cercare lavoro all ecanarie gli si lancino addotto i datori di lavoro ad assumerlo. Ci viole tempo e ci vuole essere molto ben preparti e molto meglio se si conosce qualche lingua straniera. Il sito che mi dici di consigliarti e’ questo http://www.marcomisto.com ci trovi la registrazione dell’ultima videoconferenza andata in onda su internet ( durata 2 ore di informazioni sulle canarie divisa in 3 video per maggiore comoditá)
      Dacci un occhio ciao
      marco misto

  47. buona sera marco, non so se risponderai a questa mail, il problema del lavoro qui in Italia per la categoria di cui faccio parte io è più complicata che per gli altri
    Sono disabile al 100% dal 2013, non sono ancora in sedia a rotelle, ho la qualifica di videoterminalista, cassiera, centralinista ma i disabili non sono l’ultima ruota del carro in Italia ma stanno ancora più in basso
    Economicamente però non mi lamento (ovviamente sono solo grazie allo Stato) che per avere il 100% che mi spettava sono dovuta arrivare fino in Tribunale, pagare avvocato e medico di tasca mia
    Ho un entrata di circa 1000 euro ma lo stato se ne prende circa 1/4 e più contando tari tasi e imu
    quindi vedendo un servizio su agorà ho pensato di informarmi
    il mio compagno è anche lui disabile al 100% in sedia a rotelle ma lui per il momento lavora nel pubblico impiego come centralinista quindi si trasferirebbe solo se trovasse un occupazione più o meno identica e sicura
    l’importante è trovare una casa a piano terra dove le porte abbiano un apertura adeguata alla carrozzina
    se puoi darci dei consigli ti diciamo grazie in anticipo
    per ora ti saluto e ti auguro buona domenica
    se per favore puoi rispondermi sulla mia posta ti ringrazio, poi magari se vuoi pubblicare la risposta anche qui per me va bene
    ciao da monica e roberto

    • Ciao Monica e Roberto, case a piano terra ce ne sono, bisognerebbe peró venire qui e attivarsi per cercarle. Se il vostro desiderio e’ quello di venire a vivere alle canarie informatevi bene sull’erogazione delle pensioni di invaliditá all’estero.
      Per informazioni generali, ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao marco misto trasferirsi alle canarie

  48. Buongiorno Marco,
    non commento la situazione economica ecc.ecc. ormai è inutile e anche le pietre sanno tutto. Vengo al punto e spero tanto nel tuo aiuto. Ho un’attività ventennale che attraverso una showroom si occipa di offrire alla clientela servizio, ambienti design, consulenza e prodotti nel settore edilizia (escluso materiali pesanti tipo cemento, ecc). ultimamente con il mio socioSalvatore stiamo cercando attraverso filmati ed interviste di saperne di più per quanto possa essere possibile portare la nostra attività fuori dall’italia. Saresti così cortese da contattarci per avere qualche notizia in più. Ringrazio e cordialmente ti saluto

    • Ciao Pietro guarda qui ci trovi diverse informazioni, ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar), se poi vuoi fare un viaggio dove vieni a vedere e toccare con mano e capire tutte le possibilitá che ci sono per voi ( oltre che incontrarci di persona) allora puoi vedere questo link e prenotare un incontro http://www.viaggioallecanarie.it

      Ciao

  49. Ciao Marco, sono ottico e sono rimasta a casa da novembre 2014 ho letto alcune cose e mi farebbe piacere sapere se nel caso volessi aprire un’attività con vendita in particolare di occhiali sole oltre che vista con il mio compagno la burocrazia,se ci sono finanziamenti,e cosa mi consigli di fare.Sembra che data la mia età siamo penalizzati nell’essere assunti .Attualmente il mio compagno ,molto più giovane di me,lavora come carrellista magazziniere c/o ceramica , ma con cooperativa.Sono stanca di essere n un paese che è ormai morto sotto molti aspetti,e che da qualche anno a questa parte mi ha dato molti dispiaceri, familiari e non,ecco perchè se potessi scapperei anche adesso portandomi dietro solo lo stretto necessario,intanto ti ringrazio e scusami per essermi lasciata un po’ andare.

    • Ciao Caterina, lavorare alle canarie come autono ha molto piú senso di quando noi italiani possiamo comprendere 8 dato che qui e’ completamente diverso che in Italia). Ci sono agevolazioni per iniziare e sovvenzionamenti a fondo perduto e tante altre cose sulla fiscalitá che sono veramente diverse dall’Italia. ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  50. Ciao Marco , stavo informandomi un po’ su come e cosa fare per trasferirsi alle canarie.
    Tengo a precisare che in Italia sia io che mia moglie abbiamo un lavoro a tempo indeterminato e io sono un direttore in una sala bingo …(slot machine…etc).
    Ma e’ da tempo che desiderevamo fare un passo importante.
    Lei e’ cubana ma parla benissimo l’italiano io parlicchio lo spagnolo e un po di inglese.
    Nell’ambiente del gioco pensi ci sia possibilita’?
    Spero ricevere presto una risposta in tanto grazie di aver creato questo blog in aiuto a persone che desiderano dare una svolta alla loro vita cosi monotona ….

    Saluti

    Gianluca

  51. ciao Marco! ho bisogno di chiederti un chiarimento per quanto riguarda il permesso di pittore di strada li a Tenerife! Posso aprirmi una partita iva come pittore di strada? o scultore?(lo faccio a milano con permesso pubblico scolpisco e vendo) Oppure mi consigli di aprirla come Decoratore murale?(anche questo è uno dei miei attuali lavori, faccio affreschi e trompe l’oeil nei negozi, locali,hotel) Inoltre per ottenere il nie verde devo aprire la partita iva,ok, e se non trovo lavoro e non riesco a fatturare? devo tornare a casa?perdona le domande banali grazie in anticipo buon pomeriggio

    • Ciao Marika la partita iva che aprirai ti permettera di fare moltissime cose dalle pitture alale sculture alla vendita di cellulari tanto per fare un esempio devi solo configurarti bene. Se sei interessata ad approfondire aspetti fiscali tasse partita iva costi della vita e molto altro ancora trovi un portale specializzato che contiene 40 video esplicativi su questi argomenti Lo trovi qui http://www.trasferirsiallecanarie.eu) Nel frattempose vuoi cominciare con altre informazioni generali sulle Canarie guarda qui http://www.marcomisto.com ci trovi una video conferenza registrata sulle Canarie della durata di 2 ore ( divisa in 3 video per maggior praticitá)
      A presto
      ciao
      marco misto

  52. ciao marco,volevo chiederti quanto costa un mese alle canarie affittando una piccola casa,per poi eventualmente cercarsi un lavoro..ecc ecc ti ringrazio in anticipo .. ciao

    • Ciao Stefano, affittare un mese alle canarie ha poco senso perché spenderesti l’equivalente di un affitto di 4 settimane ( e sono sicuro non sono i prezzi cui sei abitauto a sentire) affittando a mesi il prezzo si abbassa molto starai intorno ai 400-800 euro al mese a seconda della casa che scegli, mentre affittando per 4 settimane il prezzo potrebbe tranquillamente stare sopra gli 800 euro per una casetta piccolina di una sola stanza.
      Il consiglio e fatti una sola settimana di viaggio ispettivo, butta le basi per tornare come si deve e poi vedi di tornare almeno 6 mesi o oltre se pensi di cercare lavoro ( ricorda che non sono qui ad aspettare noi italiani per assumerci tutti 🙂
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  53. Ciao Marco mi chiamo Michela volevo sapere se sull’isola c’è la possibilità per mio marito di trovare lavoro come falegname (sulla nautica e sul civile )avendo una professionalità di 30anni in quel settore e dove poterci rivolgere per saperlo. Grazie ciao

    • Ciao Michela per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilità di lavoro c’é ma dipende da te! 

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene qui col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicità, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avranno molte più possibilità di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora più possibilità).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavora in un ristorante molto ben avviato, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di più! Ora sarà un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor più possibilità così come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata. Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro nel sito https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao marco misto

  54. Ciao Marco, io sto valutando di venire a fare un giro esplorativo tra gennaio e febbraio, lavoro nel settore del turismo, ma mi adatto anche a lavorare nei bar, nei pub o nei ristoranti come cameriere/barista… che tipo di possibilità ci sono lì alle Canarie?

  55. Ciao e grazie per tutte le informazioni! Non ho molto tempo per leggere tutti i tuoi post,volevo chiederti se per “cercare fortuna” alle canarie basti partire (con le dovute attenzioni che spiegavi ,economiche ecc) e cercare lavoro una volta arrivati,o serve un determinato visto,permesso lavorativo o qualsiasi altro documento,per rimanere e cercare lavoro? Grazie nuovamente!

    • Ciao Federico non servono particolari visti ma se non si ha tempo per informarsi attenzione perché si rischia di fare degli errori banali che poi si trasformano in costosi problemi da risolvere.
      Guarda qui http://www.marcomisto.com ci sono 3 video che spigano diverse cose sulle Canarie
      Ciao marco misto

  56. Ciao a tutti, io a ottobre vengo a Tenerife, precisamente andrò ad Alcalà, dove ho amici, e comincerò a vedere un attimo le modalità per potermi trasferire ( premetto che tutti i buoni consigli sono ben accetti) sono pensionato statale perciò non ho problemi, però ho saputo che in Tenerife devono costruire un autodromo e la cosa mi interessa per mio genero ( premetto che è un carpentiere con patentino di saldatore ) in 10 anni a cambiato 7 volte posto di lavoro ( tutte fallite per crediti non riscossi) , addirittura due erano spa, orami sia lui che mi figlia sono alla frutta e vogliono dare una svolta alla loro vita. vorrei sapere se riuscite a darmi notizie in merito all’azienda a cui poter inviare eventuale curriculum. Grazie

    • Ciao Alberto , mi spiace io non conosco quella azienda. Magari qualcuno sul blog la conosce e ti risponde.
      Ciao
      marco misto

  57. Graziò Marco per questo articolo super interessante, probabilmente a gennaio vengo una settimana x iniziare a vedere un po l ambiente sarebbe mia intenzione cambiare posto l Italia mi ha stancato nonostante il lavoro non manchi inizieremo questa valutazione e poi vedremo se far partire questa nuova esperienza a presto

  58. Articolo molto interessante. Mi piace soprattutto l’entusiasmo che comunichi. Non mi stupisce che hai avuto successo e continuerai ad averlo. Complimenti!

  59. Ciao Marco, grazie per la risposta. Vorrei porti un’altra domanda: ho quasi 27 anni di contributi INPS, se venissi alle Canarie c’è’ il rischio che perda il diritto ad avere i versamenti finora fatti, come mi accennava la commercialista o iniziando a lavorare e versare li, vengono invece calcolati ai fini pensionistici?
    Avrei bisogno di una risposta certa.
    Grazie in anticipo.
    Spartaco

  60. vorrei venire a vivere alle canarie e dopo aver preso la residenza mi servirà la sanità— quanto costa averla per me e mia moglie?
    ho letto da qualche parte aprendo una attività ho anche la sanità, ma questa comprende anche i familiari? grazie

  61. Ciao Marco,innanzitutto complimenti per questo tuo sito,credo che sia utile a chi ha intenzione di trasferisi alle Canarie per cercare un lido migliore..
    Passiamo a noi,sono un ragazzo di quasi 26 anni, che in italia sto facendo l’apprendista elettricista ma qui non mi piace per ovvi motivi,credi che li alle isole Canarie ci sia possibilità di lavorare come tale e di trovare un azienda che ti assuma cosi’ e magari dopo qualche anno avere una qualifica per lavorare proprio come operaio?
    Io ho la terza media e due anni di liceo linguistico( che non centrano nulla con l’elettricità) 🙂
    Ti ringrazio anticipatamente!!

  62. Ciao piacer andrea 50 anni
    grazie x quello che fai e per gli aiuti che proponi……fatti i convenevoli a botta ti chiedo partendo a fine ottobre quanto tempo ci metto a trovare lavoro sono chef capo partita II°maitre di sala parlo bene inglese e un po spagnolo e francese…..ti chiedo questo xke non ho molte risorse x stare in giro a cercare.
    Ciao grazie

    PS meglio tenerife o gran canarie?

  63. Ciao!
    sono una infermiera laureata in scienze infermieristiche a Firenze e lavoro in un pronto soccorso. Vorrei trasferirmi a GC con la mia famighlia, anche io 2 bambini piccoli, pensi sia facile trovare lavoro come infermiere? Piu facile al pubblico o al privato? grazie

  64. Ciao Marco e grazie per il tuo impegno, mi piacerebbe poter parlare al telefono con te!
    Sono stato diversi anni fà in vacanza proprio a Gran Canaria ….oggi vorrei tornarci per trovare lavoro e trasferirmi. Vorrei partire dopo le festività natalizie; io lavoro in Italia da sempre nel settore turistico, come cuoco credo di avere qualche discreta possibilità ma ovviamente ho bisogno di aiuto e suggerimenti. Mi potresti aiutare? Grazie Ciao

  65. Salve Marco. Ho 56 anni, sono in forma, e mi sto appassendo perché nel mio settore lavoro non ce n’è più. Sono un agente marittimo e sono sempre stato nel settore dei trasporti via mare.
    Sto seriamente pensando di trasferirmi alle Canarie per dare una sterzata decisa alla vita e rimettermi a lavorare e guadagnare. Ho inviato centinaia di curriculum qui in Italia ma ormai ho capito che il mio orizzonte qui è chiuso.
    Fossi più giovane forse cercherei un impiego, ma credo piuttosto che per me sarebbe meglio creare una mia attività. Intanto vorrei chiederti se il turismo lì ha risentito della crisi generale, e poi se a tuo avviso un bar, magari con annessa piccola ristorazione, potrebbe dare qualche soddisfazione. Vedo che ce ne sono molti in offerta di gestione, ma io proverei a farne ex novo uno mio, ho visto che si trovano facilmente fondi commerciali. A tale proposito, la burocrazia lì com’è? Si apre velocemente una nuova attività? I permessi li danno facilmente? E’ chiaro che dovrò venire un po’ di tempo per guardarmi intorno. Grazie pre la tua risposta e buon natale.

  66. Ciao Marco sono Luca faccio l’elettricista da circa 13 anni e sono stufo di stare in italia a marcire, vorrei venire a fare una vacanza per vedere come butta da quelle parti a livello lavorativo settore elettrico tu che dici???
    Grazie e Buon Anno

  67. Ciao a tutti.
    Il mio ragazzo a fine mese ha intenzione di partire per Las Palmas e studiare per un mesetto l’ambiente… Il suo sogno è quello di aprire un locale, anche se nella vita fino adesso ha fatto tutt’altro (ha appena fatto l’esame di stato per diventare avvocato…).
    Io, invece, faccio la psicologa e vorrei continuare a farla. In Italia o alle Canarie, ma amo il mio lavoro. Qualcuno saprebbe darmi qualche consiglio? Non conosco lo spagnolo, ma potrei impararlo… sto cercando ovunque offerte di lavoro per psicologi, ma non trovo nulla… Per caso qualcuno sa com’è la situazione? Grazie mille

  68. Salve. sono un dipendente statale in questo momento part time , vorrei sapere se ho la possibilita’ giuridicamente di poter investire con l’apertura di un ristorante alle Canarie o non devo risultare quindi mi devo affidare a un socio e intestarlo a suo nome? Grazie e buon lavoro

    • i soci di una societá canaria non figurana alle visure ( appare solo l’amministratore) Creare una societá alle canarie e’ abbastanza rapido ed economico inoltre il panorama fiscale e’ veramente qualcosa di diverso rispetto all’italia. In un corso che teniamo qui speigo come un imprenditore di roma a fronte di 104.000 euro di utile abbia pagato solo 2650 euro di tasse…dai un occhio qui se capiti a gran canaria http://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      Ciao
      marco
      misto

  69. Ciao, abito in un paese dalle parti di torino, ho una pizzeria d asporto da quasi 1anno..di lavoro ne abbiano ma purtroppo le tasse qui ti ammazzano! Con il mio ragazxo pensavamo di spostarci in Spagna Gran Canaria..li come pizzaiolo si trova? Grazie mille

  70. Ciao Marco, mi chiamo Alessia, ho 44 anni, sono laureata in scienze dell’educazione ed ho esperienza nel campo del benessere psicofisico delle persone. Tengo corsi di meditazione, di gestione delle emozioni e faccio trattamenti contro lo stress.
    Pensi che ci sia richiesta per questo tipo di attività?
    Cordiali saluti.
    Alessia

    • Ciao dipende se sei brava a proporti 😉 per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilità di lavoro c’é ma dipende da te! 

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene qui col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicità, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avranno molte più possibilità di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora più possibilità).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavora in un ristorante molto ben avviato, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di più! Ora sarà un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor più possibilità così come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata. Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro nel sito https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca

      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato moltissime persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle Canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  71. CIAO MARCO!
    SEGUO IL TUO SITO WEB PERCHE’ VORREI TRASFERIRMI ALLE CANARIE. HO UNA BIMBA DI 6 ANNI ED HO LETTO CHE PER L’ISTRUZIONE SAREBBE MEGLIO SCEGLIERE GRAN CANARIA.. MA PUOI DARMI QUALCHE NOME DI CITTA’ O PAESE DOVE SAREBBE MEGLIO DIRIGERSI?ALQUANTO PRIMA CONTO DI FARE UN VIAGGIO ESPLORATIVO.
    IL MIO COMPAGNO HA IL BREVETTO DI BAGNINO E MI CHIEDEVO SE SIA POSSIBILE APRIRE LI’ UN’ATTIVITA’ RIGUARDANTE QUESTA COSA.. POTREBBE ANDARE SECONDO TE?
    GRAZIE DI CUORE

    • Ciao Eleonora il viaggio esplorativo lo consiglio qui http://www.viaggioallecanarie.it ( maspalomas) e’ la zona un po’ piú accogliente del sud di gran canaria.
      Per fare una attivitá come bagnino non ho capito cosa potreste inventare ma se fosse qualcosa di diverso dal solito come tutte le innovazioni potrebbe avere un senso. Tieni conto che qui ci sono cooperative che gestiscono bagnini e li mandano negli hotel dove sono obbligatori e altri bagnini li gestisce la cruz roja española quelli che fanno servizi in spiaggia
      Per il viaggio esplorativo verifica se ci sono date di incontri presso i nostri uffici compatibili con le vostre ferie…trovi qui le date http://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      Ciao
      marco misto

  72. ciao marco,mi chiamo bruna.mi piacerebbe lavorare alle canarie,dopo anni di lavoro in campo tessile(abbigliamento sportivo),ed essere arrivata all’età dei 40 come responsabile di produzione in una ditta rumena,ho dovuto lasciare la mia professione per motivi personali.mi sono messa a studiare e a tuttora lavoro come operatrice socio assistenziale (ora ho 54 anni).questo lavoro mi sta dando problemi di usura alle articolazioni superiori e a livello di tendini.mi mancano ancora 5anni alla pensione ma vorrei mollare tutto e trasferirmi li.ho possibilità di riuscire a coronare questo mio sogno anche lavorando in proprio.

    • ciao marco,mi chiamo bruna,ho lavorato nel campo del tessile x anni,all’eta dei 40 ho cambiato lavoro e mi son messa a studiare.ora faccio operatrice socio sanitaria.vorrei trasferirmi alle canarie e trovare lavoro (dato che mi mancano ancora 5anni alla pensione se nn cambiano ancora leggi.in italia è dura continuare,e dato che il lavoro non mi spaventa vorrei trovare un impiego per potermi trasferire.grazie ciao

    • Ciao Bruna per lavorare in proprio dai un occhio a questi articoli https://www.trasferirsiallecanarie.info/category/impresa-lavorare-alle-canarie/
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato moltissime persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle Canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  73. Qualcuno ha chiesto che significa riqualificazione del datadase a quell’imprenditore. Perché normalmente sono quei c..o di annunci ingannevoli che mettono per incastrarti su una macchina e mandare in giro a fare il “consulente” per qualche compagnia di energia.. In italia ci sono solo lavori ingannevoli e per apprendisti con esperienza. Su, siamo sinceri dai. D’altra parte è vero che ci sono tante persone che di lavorare non hanno voglia o anche di un minimo di sacrificio

    • Ciao Daniele conosco l’imprenditore in questione ti assicuro che ha assunto un altro informatico per fare quello che serviva.
      Poi e’ proprio questo il discorso la “mentalitá italiana” dove tutto e’ dovuto dove il lavoro deve essere quello che piace anoi tutto comodo dove se i panini in mensa non hanno l’assortimento desiderato si fa sciopero…Sono finiti quei tempi se non ci si da una svegliata si rimane a casa a girarsi i pollici io ritengo siano proprio finiti i tempi del lavora dipendente oggi o sei veramente capaci svegli e brillanti o si resta a casa…questo dappertutto nel mondo e il lavoro alle canarie non fa eccezione. Io ho assunto recentemente una persona e ti assicuro che le do non un euro in meno del suo convegno ( quello che stabilisceil salario per le sue mansioni) e la persona e’ felicissima e si fa in 4 per andare avanti a lavorare. Per chi la pensa alla maniera “del vecchio lavoro dipendente” gli farei provare ad aprire una attivitá in Italia e poi ne riparliamo!
      Completamente diverso e’ fare impresa alle canarie dove le tasse permettono ancora di lavorare e riuscire a pagare i dipendenti. Date un occhio qui https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=tasse&submit=Cerca
      Ciao
      marco misto

  74. Ciao Marco, è da parecchio che stavo pensando di espatriare, questo paese ormai mi fa sempre piu schifo, corrotto e senza nessuna opportunità di lavoro, nè per i giovani e nè per i “mezza età” come me,44 anni… ti volevo chiedere come è la situazione dal punto di vista edile, visto che sono un geometra e vorrei continuare questa attività. Ti ringrazio anticipatamente per la cortese risposta….ps: ovvio che farò una visitina!

  75. Ciao Marco, mi chiamo Lorenzo ho 39 anni e faccio il sistemista senior/IT manager in una media azienda. Ho moglie disoccupata e 2 figli (12/8).

    Principalmente vorrei più sole e temperatura più mite tutto l’anno con i benefici che ne derivano.

    Pensi che una situazione come la mia possa trovare sbocchi lì ?

    Cerco di sicuro un lavoro in cui far valere la mia professionalità e scuole normali/buone per i miei figli.

    Sono disposto a trasferirmi da solo per un eventuale periodo di inserimento.

    Ti ringrazio molto.

  76. Ciao Marco , sono Silvana vivo a Santa Cruz da tre mesi …ho lasciato casa e famiglia e sono venuta ad ESPLORARE …e tutto vero quello che dici…SEI UNA PERSONA ONESTA E SINCERA… COMPLIMENTI,se tutto quello che scrivi lo avessi dall’ Italia non ci avrei creduto. Italiani ci possiamo fidare di Marco. Ps: io non lo conosco, mai visto lo giuro.

  77. Ciao! Mi chiamo Anna e ho 21 anni..
    Io e il mio ragazzo viviamo a Londra, lui da 2 anni e io da 1.. Abbiamo una grande esperienza come camerieri/barman poiché lavoriamo in un pub abbastanza grande sempre affollato..
    Stavamo pensando di spostarci in Spagna ma ci hanno riferito che non è un gran momento per quanto riguarda il lavoro.. Abbiamo anche pensato alle Canarie, ma non siamo sicuri di poter trovare lavoro, qualche suggerimento??
    Grazie mille in anticipo e bel post!

  78. Considerando che mezza Italia vorrebbe trasferirsi alle Canarie non so se sia un’ottima idea. Sono stato a Gran Canaria ho incontrato molti giovani italiani che hanno trovato lavoro in settori più disparati. Io sono infermiere ed ho 50 anni. Quali possibilità concrete ci sarebbero per un trasferimento alle Canarie col titolo di studio Italiano? Ovviamente accompagnato da un titolo si studio accreditato che attesti il fatto di parlare lo spagnolo….

  79. Ciao, sono un infermiera , disoccupata in Italia, 2 bimbi di 3 anni. Attualmente sto cercando di far decollare un progetto di telemedicina per pazienti a domicilio, effettuare elettrocardiogramma ecc a domicilio e farli refertarli tramite mail da una cardiologa. Qui le tasse però si mangiano tutto, chissà se funziona alle Canarie una cosa simile…

  80. Ciao, ho visitato le isole e tra tutte mi sono innamorata di Lanzarote, e non mi dispiacerebbe trasferirmi alle canarie a Lanzarote nello specifico.
    Ho 40 anni, parlo inglese (discretamente) francese (ottimo) e pochino di spagnolo (capisco bene ma non sono fluente nel parlare, ma mi faccio capire).
    Insegno Yoga, ma vorrei aprire una piadinoteca.
    Immagino che il turismo prevalente nelle isole, anglosassone, possa apprezzare una bella piadina a pranzo, aprire un chiringuito accanto al mare…secondo te, e’ un’impresa folle o puo andare?
    Ho una bimba di 5 anni, vorrei azzardare senza fare “cazzate”.
    Grazie…

    carolina

  81. Ciao Marco,
    ho 38 anni, una figlia di 19 mesi e un marito. Non posso più stare in questo paese, non abbiamo futuro e voglio portare via mia figlia da qui.
    Lavoro per un famoso tour operator di viaggi, sono sottopagata e sto fuori 15 ore al giorno.
    Sono fermamente intenzionata a lasciare l’Italia per venire alle canarie ( o baleari ), purtroppo sono stata assunta a tempo indeterminato da pochi anni, quindi non ho un capitale alle spalle che possa supportare mesi di ricerca in loco.
    Tu pensi si possa valutare comunque la possibilità di andarsene?
    Da che parte mi consigli di iniziare per informarmi e dare un’cchiata alle offerte di lavoro? Ho molta esperienza anche nel settore ristorazione e mio marito è pizzaiolo professionista.
    Grazie per quanto potrai consigliarmi.
    Silvia

    • per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilità di lavoro c’é ma dipende da te!

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene qui col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicità, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avranno molte più possibilità di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora più possibilità).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavora in un ristorante molto ben avviato, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di più! Ora sarà un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor più possibilità così come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata. Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro nel sito https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca

      Comunque se non vieni prima a vedere di persona non sará semplice anche perché se provi ad andare sul sito adecco per inserire il tuo curriculum vedrai che non puoi procedere se prima non fornisci un numero di nie. Facciamo degli incontri qui a gran canaria anche con le persone che stanno decidendo di verificare se sia possibile vivere alle canarie in cui poi alla fine per chi vuole c’é la possibilitá di ottenere il famoso nie giá in vacanza.
      Ciao
      marco misto

  82. salve io sarei interessato ad aprire una piccola attività (tipo bar o pizzeria)quanto potrebbe costare una casa in fitto per breve periodo in modo tale da sistemare le situazioni burocratiche grazie

    • ciao Marco , sono Dario Fabris e vorrei con mia moglie e il nostro cagnolino trasferirci alle Canarie, qualche dritta per trovare lavoro nel mio settore? io sono responsabile di un azienda che fa manutenzione meccanica ( laminatoi,acciaierie) per intenderci, inoltre so lavorare il legno, e montare allestimenti su yacht,avresti qualche informazione per me? cordiali saluti DARIO.

  83. Ciao ho 22 anni lavoro in puglia da 6 anni come commessa nel campo abbigliamento ,elettronica e tanto altro.
    Vorrei venire x una settimana li x vedere la situazione ovviamente vorrei trasferirmi li però nn mi azzardo a lasciare x il momento il mio lavoro ..
    L unico problema e che dovrei venire da solo in quanto nn conosco nessuno che vorrebbe venire cn me ….
    Vorrei sapere un posto dove alloggiare magari a poco prezzo e chiedere se c è la possibilità di trovare lavoro cone commessa
    Cordiali saluti

  84. Ciao Marco,
    Mi chiamo Omar ho 25 anni e qui in Italia sono veramente arrivato al limite la situazione è tragica. Ho un diploma turistico e parlo bene inglese e francese. ho sempre fatto lavori a contatto con il pubblico e ora sono 2 anni che sono a casa con pochissimi soldi e non ce la faccio più. consiglieresti le canarie (non ci son mai stato) a me che voglio una nuova vita? come cominciare? e per lavoro autonomo cosa intendi.. libero professionista? Ti ringrazio in anticipo per la tua risposta e per l’aiuto che offri. ti auguro il massimo dalla vita.

  85. Salve.,curiosando un po’ per caso e un po’ per disperazione,mi sono imbattuta sul tuo articolo molto soddisfacente per notizie utili ed anche a sua volta incoraggiante per dare una.svolta ad una vita che.in Italia diventa ogni giorno sempre più stressante è deprimente soprattutto nel campo lavorativo.la prossima vacanza la farò a Tenerife così inizio a tastare un po’ in territorio. Grazie Tiziana.

  86. Buongiorno sono Andrea un ragazzo di 27 anni, purtroppo attualmente non ho un lavoro qui in Italia. In passato ho svolto lavori temporanei e tirocini formativi, insomma precari. Ho esperienza nel settore della ristorazione essendo “ausiliario di cucina” (titolo non so se riconosciuto nelle Canarie, si tratta di un attestato) e nella pratica anche un po’ pizzaiolo anche se a livello base, inoltre ho esperienza anche come cameriere avendo lavorato in ristoranti. In Italia mi hanno fatto odiare questo lavoro che chiede molto offrendo poco in cambio, spesso si viene assunti per una mansione e poi nella pratica viene fatto fare tutt’altro, senza possibilità di crescere professionalmente e senza avere sicurezze economiche per potersi fare una vita decorosa e indipendente. Venendo al sodo mi piacerebbe (vista la situazione a dir poco disperata qui in Italia come lavoro) tentare la carta dell’estero alle Canarie. Volevo sapere quali lavori sono maggiormente disponibili senza avere un diploma di scuola superiore, mi adatterei a fare quello che trovo senza pretese, evitando lavori eccessivamente faticosi dal momento che sono appena uscito da una brutta malattia per il resto mi adatterei a quello che trovo, magari come cameriere dal momento che ho esperienza. In alternativa ho pensato anche a lavori nel settore sanitario magari come Operatore Socio Sanitario, ogni tanto nella mia zona escono corsi di formazione che rilasciano questa qualifica, così e se il titolo fosse riconosciuto anche alle Canarie avevo pensato di intraprendere anche questa strada. Inoltre se fosse così gentile da indicarmi il budget necessario inizialmente per cercare lavoro sul posto e le lingue indispensabili mi farebbe un grande piacere. Confidando in un riscontro la ringrazio anticipatamente

    Rispondi

  87. Ciao Marco.
    Mi chiamo Palumbo Marco ho 25 anni e sto cercando lavoro alle gran canarie . Ho il diploma di scuola alberghiera 10 anni di esperienza in cucina . Esperienza cucina pugliese .Vorrei chiederti un tuo aiuto per quella posto di lavoro li. Grazie tante attendo tue risp.

    • Ciao Marco , non facciamo collocamento, quello che possiamo fare e’ darti tutte le conoscenze che ti servono per fare qui i giusti passi.
      Parti da qui: ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato moltissime persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle Canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  88. Salve, scrivendo su google mi sono imbattuta nel suo articolo, che mi è piaciuto molto e leggendo le varie offerte che lei a scritto volevo chiederle su quale sito posso trovarle. Sarei interessata per Fuerteventura.
    Grazie Giulia

  89. Ciao sono Massimiliano e con la mia compagna stiamo pensando di andare via dall’Italia forse uno dei posti migliori sono le canarie sono fisioterapista e lei estetista conosciamo l’inglese e un po’ lo spagnolo sai che opporunita’ ci sono per il nostro lavoro? grazie per le informazioni che mi darai

  90. Grazie Marco per il tuo articolo su come lavorare alle Canarie, è davvero informativo e interessante. Io però non conosco l’inglese e sto pensando si seguire il consiglio della mia amica che parla con madrelingua inglesi online .

    • Certo Anna per lavorare alle Canarie sicuramente l’inglese e’ utile. ottimo il consiglio della tua amica.
      Ciao marco misto trasferirsi alle canarie .info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *