Efe / Las Palmas de Gran Canaria

 5 mesi fa

Alle Canarie arrivano due miliardi di euro e riduzione tasse per compensare i mancati ingressi

2.000 milioni di euro nel 2020 per compensare la perdita di reddito causata dalla pandemia di COVID-19. Accordo raggiunto tra Isole Canarie, Spagna ed EU.

Il Ministero delle finanze del governo spagnolo ha garantito che le isole Canarie avranno quasi 2.000 milioni di euro nel 2020 per compensare la perdita di reddito causata dalla pandemia di COVID-19, come spiegato dal viceministro della presidenza del governo delle Isole Canarie, Antonio Olivera.

Tale voce totale è la somma dell'autorizzazione a utilizzare l'eccedenza della Comunità autonoma del 2019, con 389 milioni, la partecipazione delle Isole Canarie al fondo statale non rimborsabile di 16.000 milioni con un numero compreso tra 600 e 700 milioni, la possibilità di generare un disavanzo pubblico pari a 300 milioni e quasi 600 milioni in più che verranno utilizzati per coprire il finanziamento di municipi e comuni.

Tutto ciò è stato il risultato dell'accordo raggiunto mercoledì nella riunione della commissione bilaterale delle Isole Canarie e del governo e che ha spiegato in dettaglio Olivera, che ha sottolineato l'importanza di essere in grado di "compensare la perdita di risorse finanziarie dell'amministrazione regionale e isole e corporazioni locali" delle isole.

Olivera ha spiegato che il surplus della Comunità autonoma delle Isole Canarie del 2019, quei 389 milioni di euro, può essere speso senza essere soggetto al "sostegno" di investimenti finanziariamente sostenibili.

Le Isole Canarie inoltre faranno uso del fondo statale non rimborsabile di un importo compreso tra i 600 e i 700 milioni di euro grazie al fatto che la rilevanza del fattore popolazione viene ampliata ed i PCR (test per il coronavirus) effettuati (non solo quelli positivi) nel contesto della sezione sanitaria (che è comunque dotata di fondi per 10 miliardi).

Insieme all'importo autorizzato per il disavanzo, il governo centrale contribuirà anche con altri 600 milioni di euro a municipalità e comuni per la loro perdita stimata di risorse a causa della sensibile riduzione delle finanze delle Canarie dovuta al 58 percento in meno della riscossione delle tasse dal regime economico e fiscale (REF) - tra cui spiccano la tassa indiretta generale delle Isole Canarie (IGIC) e la tassa sull'importazione e la consegna di merci (AIEM).

Olivera ha ritenuto che con questo importo "la perdita di reddito delle Isole Canarie nel 2020 è chiaramente compensata" e i problemi sociali causati dalla pandemia "di Covid-19" sono "adeguatamente affrontati, come la riduzione delle risorse di origine fiscale che egli stima l'esecutivo regionale che è di circa 1.500 milioni di euro.

Continua a leggere...

La tua opinione è preziosa per noi: hai trovato questo articolo interessante?

Precedente Articolo
Le unità di terapia intensiva in Gran Canaria sono libere da pazienti con Coronavirus

Le unità di terapia intensiva in Gran Canaria sono libere da pazienti con Coronavirus

109 4  Nostro articolo - 5 mesi fa

Con l'ultimo bollettino del 14 Maggio 2020 da parte del Governo delle Canarie, Servicio Canario de la Salud, appare evidente che in Gran Canaria non ci sono più UCI (posti in terapia intensiva) occupati e 6 ospedali in tutte le isole sono liberi da pazienti coronavirus. ... Continua a leggere

Prossimo Articolo
Gran Canaria (e Tenerife da oggi) sono gli unici accessi ai voli internazionali per le Canarie

Gran Canaria (e Tenerife da oggi) sono gli unici accessi ai voli internazionali per le Canarie

2841 23 1  www.canarias7.es - 5 mesi fa

Cinque aeroporti e otto porti in tutta la Spagna sono, da questo sabato, gli unici punti di entrata in Spagna via aereo o nave per ridurre al minimo i rischi di importazione di casi nel processo di smistamento, misura che sarà in vigore fino al 24 maggio, un termine che può essere prorogato. ... Continua a leggere

CONDIVIDI QUESTA PAGINA

INVESTIMENTI IMMOBILIARI

LE GUIDE GRATUITE

Vuoi scoprire come altri italiani stanno ottenendo rendite inimmaginabili dai mini appartamenti?

FARE IMPRESA ALLE CANARIE

LE GUIDE GRATUITE

Vuoi scoprire come un imprenditore italiano abbia pagato solo 2.650 euro di tasse a fronte di 104.000 euro di utile e mantenendo i suoi clienti italiani?

SANITÀ ALLE CANARIE

LE GUIDE GRATUITE

Vuoi scoprire come funziona la sanità alle Canarie?

TROVA LAVORO ALLE CANARIE

LE GUIDE GRATUITE

Vuoi trovare lavoro alle Canarie? Scarica subito la mini guida gratuita più completa e disponibile su Internet e trova il tuo nuovo lavoro!

WEBINAR CANARIE

LE GUIDE GRATUITE

Stai pensando di trasferirti alle Canarie? Grazie a questo Webinar gratuito scoprirai tutte quello che nessuno ti dice!

LE 8 ZONE DEL SUD DI GRAN CANARIA

LE GUIDE GRATUITE

Vivere a Gran Canaria? Scopri dove è meglio con la nostra mini guida di 54 pagine! Gratis (invece di 37 euro) ancora per pochi giorni

DOMANDE FREQUENTI

LE GUIDE GRATUITE

Stai pensando di trasferirti alle Canarie? Scarica gratis le 65 domande, divise per categoria, che risolveranno il 99,9% dei tuoi dubbi!

MINIGUIDA DI LAS PALMAS

LE GUIDE GRATUITE

Vuoi scoprire tutto sulla capitale di Gran Canaria? Scarica subito la mini guida gratuita

VACANZA ESPLORATIVA

LE GUIDE GRATUITE

Tutte le informazioni per organizzare la tua vacanza esplorativa alle Canarie. Vuoi ricevere un preventivo gratuito?

STAI CONNESSO CON NOI