Nuova professione alle Canarie come in Italia.

lavoro alle canarieNuova professione alle Canarie come in Italia.

Tornando sul tema “lavoro alla Canarie” oggi ti segnalo la possibilità di apprendere con facilità – partendo da zero- come diventare un formatore ALLE CANARIE, ovvero di come anche tu puoi tenere corsi in aula, durante i quali offrire ai partecipanti informazioni specifiche sulle tue proprie passioni o sul tuo lavoro. ( si tratta di una nuova professione alle canarie, ancora molto da …

sviluppare)

Fare il formatore, è un’attività professionale, che con la giusta guida può essere appresa realmente in pochi giorni, ed è possibile metterla subito “a frutto” in innumerevoli settori di mercato. (Benessere, salute, soldi, crescita personale, hobby…ecc…)

In questo articolo do importanti informazioni, in quanto questa attività, visto l’alta redditività, e il minimo investimento, sta iniziando rapidamente e con molto successo a diffondersi in Italia, ed è possibile replicarla qui alle isole Canarie, dove, secondo me, ci sarebbe largo spazio per svolgere questa professione, in quanto è presente una grande concentrazione di persone potenzialmente interessate a partecipare a corsi formativi, ma che ancora pochissime persone stanno offrendo.

La professione di formatore, nel settore di personale esperienza, è un’attività che in molte altre parti del mondo è già diventata una realtà molto profittevole, che non conosce crisi alcuna, neppure in Italia, in quanto tutte le persone vogliono imparare e formarsi nei settori di loro personale interesse.

Qualora tu volessi avere le giuste informazioni, e non fare errori, circa la reale possibilità di apprendere questa nuova professione molto redditizia, che potrai svolgere -oltre che in Italia, anche qui alle isole Canarie- ti invito a richiedere ora i 4 video formativi gratuiti, (realizzati dall’unico formatore che sta insegnando questa professione in Italia), che ti svelano molti segreti di questa attività, e di come anche tu possa iniziare a svilupparla da subito nel settore dove già sei un esperto!

Ritengo che sia una reale possibilità di carriera professionale, da svolgere sia in Italia che alle Isole Canarie. Devi avere un punto di vista differente da come lo hanno il resto delle persone, devi essere disposto a fare quello che altri non fanno.

Scopri subito in quale mercato e nicchia di tua competenza potresti fare il formatore; Accedi ora ai video formativi gratuiti (disponibili solo per pochissimo tempo)

Buona fortuna,

Marco Misto

14 pensieri su “Nuova professione alle Canarie come in Italia.

  1. Grazie per le informazioni sono preziose
    Con la mia famiglia conto di trasferirmi a Gran Canaria appena mio figlio finisce il liceo,circa tra 2 anni e avremo bisogno del tuo aiuto .
    Quando sarà il momento ti contatteremo , nel frattempo ci teniamo informati .
    Grazie !

  2. Vorrei sapere, se alle Canarie, è possibile esercitare la libera professione del geometra, con particolare riferimento alla gestione del patrimonio immobiliare, e avviare un centro per la formazione continua. Grazie.

  3. Io sono un formatore / istruttore certificato nella sicurezza sul lavoro.
    Formo e addestro i lavoratori a utilizzare correttamente: carrelli elevatori, piattaforme aeree, autogru, gru, trattori e ruspe. Anche se soni ggià in pensione, ho una mia società di Formazione.
    Pensi che potremmo svilupparla li alle Canarie?

    • Ciao Luigi la domanda peró sorge spontanea: ma se sei in pensione perché non te la godi qui alle canarie? Bisogna uscire dallo stereotipo italiano dove e’ indispensabile lavorare lavorare e lavorare, qui la parola d’ordine e’ vivere vivere vivere alle canarie 🙂
      Vedrai quante attivitá all’aria libera e quanta socializzazione farai grazie allo splendido clima di gran canaria.
      Ciao e buon lavoro!
      Marco Misto
      Trasferirsi alle canarie

  4. ciao Marco,seguo con molto interesse il tuo sito a mio avviso molto ricco di informazioni utili per persone come me che non conoscono la realtà in cui vivi.Attualmente sono un pò frenato nel prendere la decisione di trasferirmi definitivamente a causa della mia attività. Ia mia azienda si occupa di energia alternativa, vale a dire progettazione e realizzazione di impianti a biogas per la produzione di energia elettrica o di impianti per la produzione di gas metano. Mi piacerebbe avere un tuo parere sulla eventuale possibilità di sviluppare anche da voi la mia attività. Ti ringrazio anticipatamente e con una punta di invidia ti auguro una buona giornata .(qui da noi fà schifo)

  5. ciao a tutti ,
    vorremmo trasferirci alle gran canarie come lavoro faccio l’elettricista sono abbastanza esperto ho la mia piccolissima impresa composta da me e mio figlio , sarei grado se mi potessi aiutare a capire come potrei continuare la mia attivita , e se veramente c’e’ lavoro sul nostro campo

  6. Ciao Marco, seguo con interesse ed entusiasmo il tuo lavoro che svolgi costantemente su “Trasferirsiallecanarie”.
    Volevo ringraziarti perché ho assimilato e conosciuto tante cose a me ignare.
    In ogni caso colgo quest’occasione per porti alcune domande se non creo fastidio.
    Siccome io e la mia compagna vorremmo trasferirci a Gran Canaria, vorremo avere delle info riguardo la possibilità di insegnare l’italiano (laddove previsto) alle scuole elementari poichè lei è un’insegnante. Capire qual è l’iter da seguire e se ci sono delle graduatorie particolari in cui inserirsi.
    Inoltre visto che il mio progetto è ancora prematuro poiché non conosco i termini, la prassi e le possibilità di aprire un chioschetto sulla spiaggia, volevo sondare il terreno in altri settori in attesa di capirci di più su quanto espresso.
    Nella fattispecie, volevo maggiori info riguardo il campo delle telecomunicazione poiché ho notato un tuo articolo sul sito; ma non ho capito bene quale potrebbe essere un potenziale investimento.
    Inoltre (altra idea) siccome sono laureato in beni culturali, vorrei sapere se è possibile fare guide turistiche per italiani presso qualche agenzia, qualche ente e quale potrebbe essere un posto dove poterci eventualmente trasferire per poter svolgere le attività suddette e vivere stabilmente.
    Ringrazio ancora la tua disponibilità e mi complimento nuovamente per la chiarezza e l’impegno e che impieghi nel tuo lavoro.

    • Ciao Nicola , non so di programi di insegnamento italiano nelle scuole 8insegnano lo spagnolo) dovresti inserirla nelle scuole private o lezioni private a figli di italiani.
      per quanto riguarda essere guida turistica puoi farlo se sei in regola con la posizione lavorativa ( almeno essere un autonomo). Se vuoi sapere tutto sulle posizione lavorative lavoratori autonomi tasse, il turismo in genere e se vuoi imparare ancora di piú sulle canarie leggi la nota qui sotto:
      NOTA: prestissimo sará disponibile una NUOVA vido guida canarie di 40 video che spiegano tutto quello che devi sapere sulle isole canarie. Ci troverai dentro anche testimonianze di persone normali come te, ma che hanno giá fatto il grande passo e sentirai anche la loro storia.

      Se vuoi averla subito appena esce, e’ sufficiente inserire la mail alla quale vuoi essere avvisato in questa pagina https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html , riceverai IMMEDIATAMENTE una guida ebook alle 8 zone del sud di gran canaria, e verrai IMMEDIATAMETE avvisato/a appena disponibile la videoguida coi 40 video

      A presto Marco misto Trasferirsi alle canarie

  7. Ciao Marco è un po’ che mi metto la sera a sbirciare nuovi siti per poter uscire dalla tenaglia italia. Gran Canaria, grazie anche alle Tue capillari esposizioni, ci hanno trasmesso una certa “attrazione”. Ho mia moglie che è laureata in scienze dell’educazione e della formazione alla sapienza roma, quali sbocchi lavorativi/strutture esistono sull’isola per tale tipo di studi effettuati? Dove si possono mandare curirculum? Un caloroso saluto!

    • Ciao Giuseppe, per quanto riguarda le richieste di lavoro, normalmente suolo rispondere che la possibilitá di lavoro c’é ma dipende da te! 

      Qui la gente e’ molto affabile e disponibile a darti retta. Quello che io consiglio e’ se chi cerca lavoro viene quí col sorriso stampato sulle labbra, con voglia di fare con dinamicitá, muovendosi e confrontandosi con tante persone allora avrai molte piú possibilitá di chi invece sta fermo ad aspettare che il lavoro gli cada addosso….se poi parlano oltre all’italiano anche un altra lingua straniera ( esempio inglese, ancora piú possibilitá).

      Per farti un esempio l’altra sera ho conosciuto un cameriere che lavora al Ciao Ciao, lui e’ campano ed e’ arrivato da soli 2 mesi, parla solo italiano e sia lui che la sua ragazza hanno cominciato un mese fa in un altro posto e poi hanno deciso di cambiarlo perché in questo attuale si trovano meglio e guadagnano di piú! Ora sará un caso che entrambi hanno trovato lavoro subito mentre ci sono altri camerieri che impiegano tantissimo a trovarlo? Dovresti conoscerlo e’ una persona dinamica brillante sveglia che si muove bene, gli piace il suo lavoro.

      Quindi la domanda mia e’ la seguente: tu svolgi il tuo lavoro con passione e dedizione? Ti piace il lavoro che fai? Sei forte nel tuo campo? Perché in tal caso avrai ancor piú possibilitá cosí come e’ stato per il nostro nuovo amico cameriere e la sua fidanzata.

      Insomma il lavoro e’ una cosa molto personale dipende veramente dalla persona.

      Dai un occhio alla sessione lavoro qui https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=lavorare&submit=Cerca

      Ciao e in bocca al lupo
      Marco Misto

  8. ciao marco trovo il tuo sito molto interessante. Anche io vorrei trasferirmi alle canarie e sono insegnante di spagnolo di ruolo in una scuola italiana.
    Che prassi dovrei seguire se volessi trasferirmi li anche con il mio lavoro?
    Grazie mille

    • Ciao Giuliana intanto dovresti traferirti tu personalmente e poi proporti come insegnante ma io guarderei un po’ piú lontano: perché non pensare di fare qualcosa per i bambini italiani sempre piú numerosi che vengono a viverer alle canarie? Se tu fossi un alavoratrice autono avresti molte agevolazioni
      Guarda qui cosa abbiamo detto a tal proposito in una videoconferenza sulle canarie tenuta poco fa in internet. La trovi divisa in tre parti per maggior comoditá ecco il link http://www.marcomisto.com
      Ciao marco misto
      trasferirsi alle canarie

  9. Ciao Marco, un consiglio, come tanti anche io sto valutando la possibilità di aprire qualcosa a Tenerife … so che bar e ristoranti sono inflazionati ms io stavo pensando a d un attività di somministrazione con intrattenimento musicale per signori/e di una certa età, tu che ne pensi???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *