In questi ultimi tempi molti si chiedono cosa sia successo al clima. Abbiamo visto che in tutta Europa il clima è impazzito, ma il clima alle Canarie?

In europa negli ultimi anni (e soprattutto in questo ultimo anno) si sta vivendo un clima molto particolare, altalenante, dove ci troviamo inverni e estati con sbalzi di temperatura, dal freddo al caldo, con maggiore frequenza di piogge che portano spesso a grandi alluvioni, piogge molto più forti. Come successo da poco in Italia dove ci sono state precipitazioni con grandine grande come palline da golf, portando danni a persone, oggetti e all’agricoltura. Diverso è il clima alle Canarie

In poche parole, non ci sono più le mezze stagioni 🙂 !

Guarda il webinar gratuito sulle Canarie in cui trovi informazione di carattere generale.
> Clicca qui <

In questo periodo estivo invece nei notiziari si sentono spesso persone anziane e giovani che richiedono assistenza per il troppo caldo o molto spesso si sente parlare di persone morte per il caldo, ricco di umidità, che fa mancare il respiro, dove si suda stando fermi.

Ma il clima alle Canarie com’è il clima? È cambiato come in tutta Europa?

La risposta a queste domande è si, il clima alle Canarie è cambiato anche qui, ma resta comunque molto più mite. Anche qui in questi anni abbiamo subito un’ po di cambiamenti rispetto gli anni scorsi, dati dalla “coda” del ciclone che sta colpendo l’europa.

Qui il clima alle Canarie resta sempre più mite, con temperature che vanno mediamente dai 17 ai 23 gradi in inverno, e con temperature che vanno dai 24 ai 28 gradi d’estate, senza troppi sbalzi termici e senza troppe precipitazioni violente durante l’anno.

In quest’anno per esempio abbiamo visto la pioggia solo 3/4 volte, con la durata di 1/2 giorni.
Le piogge si verificano solitamente nei periodi invernali. Il clima alle Canarie Cambia molto anche dalla zona in cui ci si trova.

Dove insediarsi alle Canarie? GUIDA GRATUITA alle 8 zone.
> Clicca qui <

Alle Canarie possiamo trovare più precipitazioni nel nord e all’interno dell’isola, mente nel sud e nella costa piove con frequenza molto più ridotta, appunto 2/3 volte l’anno.

Anche qui però abbiamo dei periodi ” sfavorevoli”, dove soffia la Calima, un vento di scirocco proveniente dal vicino Sahara, che porta aria calda africana provocando un’aumento delle temperature che possono toccare i 40º.

Fortunatamente questo fenomeno dura solo qualche giorno e non è molto frequente, e si limita ai mesi estivi. Quest’anno, rispetto allo scorso, abbiamo visto la Calima solo una/due volte, neanche molto forte rispetto gli scorsi anni.

Durante tutto il periodo estivo il caldo non è insopportabile come in Italia e in europa, il clima alle Canarie e le temperature sono comunque nella media, ma con un caldo molto più secco e molto più vivibile durante tutta la giornata

Ecco le previsioni Meteo per la prossima settimana a Maspalomas

Questo clima alle Canarie è favorevole durante tutta la durata dell’anno, crea un benessere, che si rispecchia perfino sui suoi abitanti e sui molti turisti che vengono a passare le vacanze alle Canarie, le persone sono molto più socievoli, aperte e con molta più voglia di vivere la giornata, tanto che molti stranieri l’hanno scelta come seconda casa per passare i rigidi inverni europei.

È stato riconosciuto che le Canarie sono uno dei posti con il miglior clima al mondo!

Vorresti fare un viaggio esplorativo che ti metta in condizioni di respirare un po’ di vita canaria e tornare a casa con tutte le informazioni necessarie ad un trasferimento di successo? clicca qui e lascia i tuoi dati, verrai contattato da un membro del nostro staff con tutte le informazioni.
> Clicca qui <

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI SU FACEBOOK   🙂

Grazie!!!!  Marco Misto Staff di trasferirsi alle Canarie.

(Clima alle Canarie)

Lascia un commento