Affittare casa alle canarie quanto fa guadagnare?

affittare casa alle canarieMolti mi chiedono se sia possibile vivere alle Canarie di rendita, ovvero comprare un immobile e metterlo a rendita , quindi affittare casa alle canarie a turisti che…

vogliono trasferirsi oppure passare delle vacanze. Bene per rispondere a questo quesito c’é una notizia bella e una meno bella: La prima e’ che vivere alle canarie di rendita e’ certamente possibile, la seconda e’ che va fatto in accordo coi termini di legge vigenti e versare le tasse relative al beneficio ( che come sappiamo in canarie sono abbastanza contenute).

Parliamo di che tipo di casa affittare alle canarie e di conseguenza che tipo di immobile ti converrá ricercare per ottenere la rendita che piú ti soddisfa:

Appartamento in zona turistica come Playa del ingles, Maspalomas, Meloneras, San agustin, Puerto rico, Mogan, Amadores, Corralejo, El cotillo, Playa blanca,Jandia, Costa Calma, Playa de Las Americas, Los Cristianos etc… ( normalmente Bilocale i cui prezzi possono variare tra Tenerife gran canaria, Lanzarote Fuerteventura ti parlo in media di prezzi di gran canaria)

Hai possibilitá di affittare dunque a settimane se sei in regola con la legge di esplotazione turistica a un prezzo che va dai 30 agli 60-anche 70 euro al giorno se l’appartamento e’ molto bello ( il fattore di riempimiento e’ di circa 87% medio )

Oppure puoi affittare per piú di 6 mesi a persone che vengono a passare la stagione invernale. I prezzi in zona turistica sempre per un bilocale variano dai 550 ai 900 al mese sempre secondo le condizioni dell’appartamento

Oppure puoi affittare per anni interi a persone residenti al prezzo variabile di 500 – 650 a seconda dello stato della casa e della situazione.
Questo e’ un quadro molto semplicistico del ritorno che potresti avere per affittare casa alle canarie al quale dovresti aggiungere il pagamento delle tasse ( se dichiari l’affitto del 24,75% se non sei residente alle canarie).

Se decidi di affittare casa alle canarie a settimane ti converrá scegliere un complesso dove le spese di condominio ( gastos de la comunidad) includano anche il costo di acqua e luce, mentre se affitti appartamento a persone che ci vivono per 6 o piú mesi potrai contrattare con loro un consumo delle utenze pagato a parte.

Nella guida Gratuita alle 8 zone del sud di gran canaria trovi anche le differenze di costi affitti appartamenti e acquisto appartamenti alle canarie in funzione delle zone
Scaricala da qui tramite facebook

Diciamo che per investire in immobiliare,  il primo passo e’ quello di comperare casa. Alle canarie ci sono diverse tipologie di appartamento o bungalow o chalet; uno ha caratteristiche diverse dall’altro. L’appartamento in zona turistica per esempio ha la caratteristica per esempio e’ normalmente costituito da una stanza da letto un salone con cucina corridoio bagno e balcone in fondo al salone; la dimensione media e’ di 42-50 m2 e si trova in complesso edifici con giardini e piscine comunitarie normalmente zona ben curata.

Il bungalow invece e’ una sorta di villettina semi indipendente ( no ha niente a che vedere con il bungalow tipico da villaggio al mare che immaginiamo in italia) anche questo normalmente in zona turistica all’interno di un comprensorio con svariate Casette con piccolo giardino intorno e poi delle zone comunitarie compresa piscina e giardini solitamente curati dal personale del mantenimento del complesso. Anche questi bungalon di norma hanno la tipica dimensione “turistica” ovvero i 50 m2 dedicati al turista. Affittare casa alle canarie in tipologia bungalow puó offrire una rendita superiore se il complesso e’ ben curato ma il l’investimento iniziale sará piú alto.

Un Chalé  invece si considera come una villa ( o villetta a schiera e non ha niente a che vedere con lo chalet di montagna che pensiamo noi italiani). Affittare una villa alle canarie ha costi sicuramente elevati ( anche di 180 euro al giorno ma ovviamente l’investimento iniziale sará di conseguenza) e questi costi non sono normalmente concepiti da noi Italiani che pensiamo di affittare una villa fronte mare tutta su un piano con giardino due camere e due bagni a 400 euro al mese…siamo un pochino disinformati… :-). Peró se ci informiamo meglio scopriremo che e’ possibile affittare casa alle canarie e magari vivere di rendita come sognano tutti coloro che stanno pensando di trasferirsi alle canarie.

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

 

CONDIVIDILO su FACEBOOK  COI TUOI AMICI  :-)

Grazie 1000 !!!!  Marco Misto Staff di trasferirsi alle Canarie. – Affittare casa alle Canarie – 

120 comments

  1. articolo molto interessante e orientativo. Ho letto svariati articoli in merito alle multe arrivate a coloro che affittano ai turisti giornalmente e nei suddetti articoli si parlava anche di un vuoto legislativo in materia. che ne pensi?

    1. Che e’ vero, e’ una legge tipica delle canarie, per cui per affittare a settimane o giorni consiglio di farlo in regola onde evitare multe inutili 🙂
      ciao
      marco

  2. vorrei sapere il minimo prezzo per acquistare una casa alle Canarie e i mq. per poi affittarla …Grazie

    1. Ciao Considera circa 70.000 per un 40 m2 il costo di una casa utile per affittare un appartamento che renda qualcosina
      ciao
      marco misti e lo staff di trasferirsi alle canarie .info

  3. Grazie per le preziose informazioni che mi permettono sempre più di conoscere la realtà di Canarie, e le varie opportunità di investire nel modo corretto.Tutto ciò mi sprona sempre più a prendere la decisione di voltare definitivamente pagina e iniziare una nuova vita nonostante i miei 65 anni.
    GRAZIE ANCORA DI TUTTO !!!

  4. Vorrei avere dati anche su prezzi di acquisto delle tre tipologie di immobili in gran canaria.

    1. Ciao Stefano il prezzo di un appartamento alle canarie ( inteso come bilocale in edificio dotato di piscina in zona turistica) varia dai 70.000 in su.
      Per quanto riguarda invece i bulgalow ( villetta indipendente in complesso con piscina in zona turistica tipo meloneras maspalomas san agustin puerto rico mogan playa del ingles etc, puó variare in funzione della zona, comunque calcola almeno 120.000 euuro per bungalow degni di nota.

      per avere un idea dei costi appartamenti nelle varie zone ( come variano sia in affitto che in acquisto fai riferimento alla guida alle 8 zone del sud di gran canaria la trovi qui : https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html
      Ciao Marco Misto e lo staff di Trasferirsi alle Canarie .info

  5. La vita è tranquilla ? La delinquenza furti ci sono ? Sono alti come % ? Qualcuno è andato con la propria auto ? Grazie ciao

      1. ipotizzando l’acquisto di un appartamento in buone condizioni di circa 50 metri del valore di circa 75000 euro in zona turistica tipo playa bianca a Lanzarote, qual’è il sistema migliore per darlo in affitto e avere una rendita? Ci si appoggia ad una agenzia? Quanto tempo grosso modo serve al netto delle spese/tasse per rientrare dell’investimento? Grazie saluti

        1. Dipende dal fattore di riempimento, se il complesso ha l’esplotazione turistica, se paghi le tasse ( 24,75%) dipende dal complesso, non lo puoi calcolare a priori dipende da troppe cose, ti posso dire che comprare da privato un appartamento non e’ la maniera migliore di investire nell’immobiliare.
          Calcola comunque un rendimento medio del 5% anno
          Ciao
          marco misto

  6. Molte GRAZIE per le informazioni te ne sono molto grato, spero di venire alle Canrie a gennaio e ci farebbe piacere conserti, comunque ci sentiremo più avanti. Potresti darmi un parere vedendo il sito della mia attività e se fosse possibile aprire in un centro comerciale. (Premetto che lavoro tutt’ora col turismo).
    CIAO E GRAZIE ANCORA.

  7. Ho letto tutto l’articolo che ho trovato molto esustivo e dettagliato.
    Però allo stesso tempo mi porgo una domanda ; molte volte ho letto e sentito commeti video sul costo della vita che viene largamente sottolineato come più basso rispetto all’Italia. Ora dopo aver letto che per l’affitto di un mini-appartamento si va dai 500 euro in su mi chiedo come sia ancora sostenibile che due persone con un reddito di 1000euro o poco più (come largamente sostenuto) possano a dispetto dell’Italia vivere in modo più agiato se non addirittura “vivere bene”. A me francamente mi sempra un pò una forzatura. Mi piacerebbe avere un riscontro sull’argomento, grazie

    1. Ciao Fabio ci sono case anche trilocali che costano 300 euro al mese. E’ possibile scegliere! Ovviamente il prezzo delle case e’ in funzione della zona. In zona turistica costano di piú
      Scarica la guida alle 8 zone del sud di gran canaria la trovi qui : https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html x capire i diversi prezzi delle case alle Canarie in funzione delle diverse zone
      Ciao Marco Misto e lo staff di Trasferirsi alle Canarie .info

  8. Non ho ancora capito su cosa sia possibile investire avendo un capitale di 100k/150k euro, lavorando all’interno dell’investimento

    grazie

    1. Ciao Nicola per esempio un paio di appartamentini da mettere a reddito.
      ciao
      marco misto

  9. Ciao, continuo a seguirti con molto interesse e quanto ho letto conferma ciò che già avevo capito leggendo gli articoli precedenti. Però ancora non mi è chiaro come muovermi quando sarò li da voi. Confermo che sarò alle Canarie dal 19 novembre e ci starò per due mesi e mezzo. Il mio scopo principale è di riuscire a sistemare mio figlio. Durante quel periodo mi farebbe piacere incontrare te o qualcuno del tuo staff, pensi che sarà possibile? Saluti.
    Ancora un ringraziamento a te e ai tuoi collaboratori.
    Giuseppe

    1. Vorrei anche io sapere come muovermi una volta arrivato

      Grazie

  10. Ciao vorrei sapere realmente quanto le banche alle canarie sono disposte a finanziare (in %) su acquisto di immobili, a non ancora residente, ma con NIE appena richiesto. Ma secondo te quante settimane all anno riesco ad affittare un appartamento a maspalomas zona playa degli ingles vicinanze hotel buenaventura? ciao grazie mille luigi

    1. Ciao Luigi l’occupazione e’ circa al’87% inteso come affitto appartamenti a palaya del ingles ( poi vicino al mare!)
      Le banche normalmente finanziano al 50% se non sei residente. Il NIE non ha niente a che vedere col finanziamento.
      Ciao
      marco

  11. Ciao… ho una domanda che forse riterrai sciocca: se io compro casa alle canarie, tipo fuerteventura (ho già adocchiato qualche appartamento in complessi strutturati) e vivo in italia, come faccio a gestire l’eventuale flusso delle prenotazioni, la pulizia dell’appartamento, il cambio lenzuola ecc ecc? le strutture (tipo residence) offrono anche questo tipo di servizio?
    grazie per le tue preziose informazioni

    1. Ciao Antonio, ovviamente dovrai avere una persona sul posto oppure affidarla in complessi dove esiste l’explotación turistica in tal caso ci pensano tutto loro.
      Ciao
      marco misto

      1. Un’agenzia immobiliare di Tenerife mi ha inviato una lunga mail precompilata, in cui è specificato che di solito i complessi turistici che si occupano anche della locazione, remunerano vuoto per pieno. E’ usuale così?e fiscalmente questo tipo di rendita come è tassata?

        1. Ciao Valeria questo tipo di rendita per i non residenti mi risulta sia tassata al 24,75%. Solitamente remunerano vuoto x pieno affittando l’appartamento alle canarie a turisti stranieri da cui poi loro percepiscono 350 400 euro a settimana.
          Se vuoi mandarmi per email il il modulo precompilato che ti hanno sottoposto gli posso dare un occhiata e ti dico le mie impressioni. ecco i miei contatti https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/
          A presto marco e lo staff di trasferirsi alle canarie
          https://www.trasferirsiallecanarie.info

          1. Ciao Marco.
            Mi permetto di precisare che il 24,5% è la tassazione locale, ma se Valeria risiede in Italia dovrà dichiarare il reddito da affitto come “altro reddito” e pagherà su questo l’IRPEF come su qualsiasi altro reddito prodotto in Italia. Quindi probabilmente ben più del 24,5%.
            Riccardo

          2. non era un modulo, ma in parole povere un invito a contattarli quando si va sul posto e si è intenzionati concretamente a vedere delle proposte di vendita. per cui allegano una sorta di faq per evitare di perdere tempo a rispondere a quesiti. anche altri ti rispondono brevemente di andare a vedere di persona. anche io penso sia opportuno. però prima di muoversi occorre valutare sommariamente i vantaggi di un eventuale investimento. Personalmente ho già valutato che se non si prende la residenza dei gran vantaggii non ce n’è perché se li divorerebbe il fisco italiano.

  12. ciao, prima di tutto grazie per il servizio e per le informazioni continue e costanti. ho una domanda che magari sembrerà stutpida: comprando un appartamento in un residence come si può gestire l’affitto dello stesso anche dall’italia? il residence offre anche un servizio, con costo aggiuntivo, per la pulizia dell’appartamento, cambio lenzuola ecc ecc. nell’eventualità che l’appartamento non venga affittato per lunghi periodi? grazie

    1. Ciao Antonio dipende se il residence lo offre, non tutti i residence lo fanno 🙂
      Ciao
      Marco Misto

  13. Grazie per le notizie veramente interessanti per uno come me che sta cercando in tutti i modi di riuscire a venire a vivere a Tenerife. Non ci sono mai stato ma mi sto informando un pò su tutto anche grazie a voi.
    Grazie ancora e spero di poterci incontrare presto.
    Riccardo

    1. Grazie per i complimenti Riccardo. Mi spingono a fare ancora meglio. A presto!
      Ciao Marco Misto

  14. Grazie,
    come sempre le tue sono informazioni sono preziose per chi ha voglia di cambiare vita.
    Io e mia moglie vorremmo venire l’ultima settimana di novembre per farci un’idea più concreta e poter prendere così una decisione definitiva.
    Fammi sapere come possiamo accordarci per un incontro prima della partenza.
    Ancora grazie e a presto
    Maurizio

      1. Grazie,
        ti chiamo 4/5 giorni prima di partire
        Maurizio

  15. Ciao, ho cercato ma invano, un appartamento da affittare per due mesi, e o era abbastanza caro oppure non accettavano animali o affittavano per almeno sei mesi. Visto che sono pensionato con un cane di piccola taglia e la mia idea è quella di trasferirmi da voi pero volevo provare per un piccolo periodo. Mi puoi aiutare ? Distinti saluti Sergio

    1. Ciao Sergio no e’ cosí semplice trovare per 2 mesi e¡ piú facile o a settimane oppure a lunghi periodi 🙂
      Ciao
      Marco Misto e lo staff di trasferirsi alle canarie .info

  16. Ciao Marco, ti avevo già chiesto alcune cose qualche settimana fà, adesso ho un altra domanda veloce veloce.
    Tu citi: tasse ( se dichiari l’affitto del 24,75% se non sei residente alle canarie). Nel caso di residenti invece?
    Grazie ancora.

    1. ricordo che noi italiani, residenti in italia, dobbiamo dichiarare gli affitti degli immobili posseduti all’estero, oltre che pagare l’IVIE (l’imu sugli immobili all’estero)e l’IVAFE sui conti correnti. è specificato sull’unico, nelle istuzioni, che se l’affitto è imponibile nello stato estero si dichiara nell’unico quello che si dichiara in quel paese, in caso contrario si dichiara l’importo del contratto meno il 15%. l’aliquota in cui viene a essere tassato in Italia dipende dalla nostra marginale, a me andrebbe a finire ipoteticamente in parte al 27, in parte al 38%. essendoci il trattato con la Spagna, l’agenzia delle entrate potrebbe richiedere all’ente spagnolo i dati dichiarati là . le tasse pagate nell’altro paese possono essere dedotte nell’unico. se uno mette la residenza nell’altro paese non paga più le tasse in Italia sugli immobili e altri investimenti posseduti là

      1. Ciao.
        Mi accodo al commento di Valeria sulla tassazione degli immobili per i residenti in Italia: l’IVIE è lo 0,76% del valore catastale dell’immobile e si paga annualmente (parliamo di 760 Euro per 100.000€ di valore catastale Canario). A questa somma si detrae però la tassa sugli immobili che il proprietario paga in Spagna (IBI, Impuesto Sobre Bienes Inmuebles).
        Il reddito da affitto invece viene tassato in Italia come “altri redditi” e quindi non è possibile usufruire di opportunità come ad esempio la cedolare secca riservata alle rendite da affitto di immobili solo in Italia.
        Questo significa che il 24,5% di tassazione alle Canarie cresce anche molto in funzione del reddito imponibile del proprietario e diminuisce l’efficacia dell’investimento.
        Non vanno poi dimenticati i costi di gestione dell’alloggio da remoto che non sono in alcun modo detraibili in Italia.

        La mia (personale) conclusione è che l’investimento in immobili a scopo rendita ha senso per chi si trasferisce e quindi sottosta al regime fiscale Canario (con molta attenzione alle norme relative all’affitto turistico, questione molto delicata).
        Per chi invece risieda ai fini fiscali in Italia molto dipende dal reddito complessivo.

        Riccardo

        1. Daccordissimo riccardo il problema purtroppo e’ sempre il regime fiscale italiano 🙁
          le tsse alle canarie sono generalmente piú contenute, il costo della vita canarie e’ piú basso, si traduce in maggior qualitá della vita ( e’piú facile vivere alle canarie con meno soldi) . Se poi ci mettiamo il clima ad aiutare….
          ciao
          marco misto trasferirsi alle canarie

  17. Ciao Marco
    Sono a Lanzarote dal 06 al 13 novembre.Come fa faccio per avere un contatto con te?
    Ti avevo già scritto a suo tempo per avere alcune informazioni ,ma non ho ottenuto risposta perciò mi piacerebbe conoscerti di persona.
    Grazie

  18. Ciao… scusa se la mia domanda è un po’ tecnica, ma mi serve per farmi un’idea: per assicurarsi una rendita di circa 1200-1500 euro al mese, quale investimento mi consiglieresti di fare in appartamenti? Cioè puntando su una località turistica, che percentuale di pieno dobbiamo considerare? Per esempio con un paio di appartamentini sui 70.000 euro , da gestire personalmente in loco, quanto potrei ricavare in un anno? tenendo conto della percentuale di “vuoto” ? Grazie

    1. Caio maria tieni conto di una percentuale di occupazione media del 86%
      Per quanto riguarda la rendita da affitto alle canarie calcola un 5-7% per affitto a lungo termine. Se vuoi affitatre casa alle canarie tieni conto della zona in quanto il costo dellaffitto varia molto in funzione della stessa: per valutazioni sulla zona, scarica la Guida Gratuita alle 8 zone del sud di gran canaria, Clicca qui ora e segui le istruzioni. https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html

      Attenzione! La guida si scarica tramite Facebook quindi effettua l’accesso a Facebook prima di eseguire lo scaricamento.

      Al termine della procedura la guida si scaricherà automaticamente (potrebbe richiedere alcuni istanti in quanto è molto corposa).

      Se hai difficoltà a scaricare la guida ti segnalo un video che ti mostra passo a passo cosa fare: clicca qui per vederlo. https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/guida-alle-canarie-gratis/

  19. SALVE MARCO, VORREI FARE L’AVVOCATO DEL DIAVOLO E AD OGNUNO DI QUESTI PUNTI AVERE LA SMENTITA.
    IL TRASFERIMENTO UN GRANDE SOGNO!
    IL VOSTRO SITO DA’ MOLTI CHIARIMENTI , DETTAGLI , CONSULENZE, E’ PERFETTO ANCHE NELLA VIDEO GUIDA A PAGAMENTO SIETE DAVVERO MOLTO SPECIALI; MA SEMBRA CHE NON PARLIATE MAI DI COSE NEGATIVE COME FOSSERO OVUNQUE TRANNE LI’ .
    SAREBBE OPPORTUNO FARNE UN BEL SUNTO, COME QUELLO DELLE OTTO ZONE DELLE CANARIE; FORSE PER CHIARIRE LE MOLTE ASPETTATIVE POI INFRANTE, TRANNE PER CHI PARTE CON DEL CAPITALE PER VIVERE BENE SENZA SBATTERSI TROPPO.
    1)CHI NON CONOSCE LA LINGUA E’ OPPORTUNO CHE LA DEBBA IMPARARE, E COME NEI MOLTI UFFICI SE NON HAI L’ AIUTO SU COMPENSO DI QUALCUNO NON VAI DA NESSUNA PARTE E QUANDO HAI IL NYE E TI TROVI DI NUOVO IN DIFFICOLTA’ PRESSO UN UFFICIO DI COLLOCAMENTO A CHI TI RIVOLGI?? LO SPAGNOLO NON E’ SIMILE ALL’ITALIANO E SE LO DEVI IMPARARE LO DEVI MASTICARE IMPARANDOLO PRESSO UNA SCUOLA O IN ITALIA O LI’.
    2) GLI ITALIANI SONO VISTI COMUNQUE COME IMMIGRATI CHE CERCANO DI SOFFIARE LAVORO A MOLTI DEL POSTO CHE GIA’ LO CERCANO IL LAVORO.
    3)IL TEMPO INDETERMINATO NON ESISTE (ormai come in italia), CERTO C’E’ IL PARO COME QUI LA DISOCCUPAZIONE E I LAVORI ALLA FINE SE NON TE LI INVENTI NON CI SONO NEMMENO LI’. ALLE CANARIE SEI DISPOSTO A FARE LA CAMERIERA O L’AIUTO IN CUCINA(lavori umili che puoi ridurti a fare anche in italia allo stesso stipendio), E SPESSO ANCHE LI SE LO FAI DA QUALCHE FURBETTO ITALIANO NON SI VIENE PAGATI REGOLARMENTE E COME TU PASSI CON INTRAPRENDENZA DA UN LOCALE ALL’ALTRO ANCHE LORO POSSONO ESSERE LIBERI DI NON RICONOSCERTI IL TUO STIPENDIO.
    4)IO MI CHIEDO POI, CON TUTTI GLI HOTEL CHE CI STANNO E CHE OFFRONO A PREZZI STRACCIATI ALL INCLUSIVE, MA QUANTI CAFFE’, GELATI, O PIZZE DEVI VENDERE PER GARANTIRTI QUANTO TI SERVA PER CAMPARE, SI IL TURISMO CERTAMENTE E’ MOLTO MA SE CI SI RIVOLGE ALLA CAMERA DI COMMERCIO SECONDO ME TI SCONSIGLIANO LORO STESSI DI APRIRE UN’ALTRA SIMILE ATTIVITA’ COMMERCIALE .
    E SE VUOI APRIRE UN NEGOZIO, BHE’ AVRAI LA CONCORRENZA COME QUI PERCHE’ PER QUANTO ABBIA UN’IMPRONTA DIVERSA , QUANTO PARTICOLARE DEVE ESSERE IL MAGLIONE CHE VENDI, IL CAPELLO CHE PETTINI, IL SERVIZIO CHE DAI, IL MARCHIO DI BIGIOTTERIA CHE VUOI VENDERE, IL FRANCHISING ORMAI PRESENTE IN OGNI CENTRO COMMERCIALE….
    5)FACENDO DUE CONTI TRA AFFITTO, BOLLETTE CIBO, E POCA VITA MONDANA, QUALCHE GITA FUORI DALLA PORTA, COSTO DEI MEZZI, ANCHE LI SERVONO CIRCA 800 EURO AL MESE SE SEI BRAVO ,TANTO QUANTO LO STIPENDIO CHE RIESCI A PRENDERE, QUINDI MI CHIEDO TI TROVI A FARE I CONTI COME A CASA PER PAGARE BOLLETTE AFFITTO, UN MINIMO DI VITA SOCIALE O L’ASILO DELLA FIGLIA , O I LIBRI DI SCUOLA , O UNA POSSIBILE UNIVERSITA’,O UN MEDICINALE….SI LA VITA COSTA MENO, MA GUADAGNI ANCHE DI MENO E QUINDI SEI SEMPRE A PUNTO E DA CAPO. E’ VERO CI SONO ANCHE LE DETRAZIONI PER FIGLI A CARICO O PER LE FAMIGLIE, O PER I FIGLI CHE STUDIANO IN ALTRA ISOLA….SI MA TI RITORNANO SCONTATI A FINE ANNO….INTANTO TU LI DEVI AVERE PER GESTIRE LA TUA E LA LORO VITA , E’ CORRETTO???
    6)LA SERENITA’ E LA QUALITA’ DELLA VITA GRAZIE AL PAESAGGIO E AL CLIMA E’ INDISCUTIBILE , MA CREDO SI PAGHI CARA…E POI SE HAI UNA BUONA IDEA MA SEI ITALIANO, BHE’….SO’ DI BUONE IDEE BOCCIATE SOLO PERCHE’ SI E’ ITALIANI…PERCHE’ MOLTI HANNO AVUTO ESPERIENZA NEGATIVE DI CONNAZIONALI FURBETTI…CHE SPESSO SONO FUGGITI DA EQUITALIA E HANNO DECISO DI TRUFFARE IN UN ALTRO PAESE….IO MI CHIEDO……
    QUANDO SI PARLA DI LAVORO….MA SIAMO COSI’ IN TANTI E POI CIRCOSCRITTI IN UN’ ISOLA , MA COME PUO’ ESSERCI REALMENTE LAVORO PER TUTTI? LA BUONA VOLONTA’ E’ INDISCUTIBILE COSI’ COME LO SPIRITO DI ADATTAMENTO , E POI I SOGNI E’ VERO VANNO PERSEGUITI SEMPRE E COMUNQUE , MA CON I PIEDI PERTERRA.
    VI PREGO STAFF DI TRASFERIRSI ALLE CANARIE AIUTATETICI AD AVERE GRANDI E POSSIBILI SOGNI LIMPIDI E REALIZZABILI.

    1. 1) ciao Franco, allora la lingua spagnola io avevo cominciato ad approcciarla in italia e quando sono venuto a vivere alle canarie la ho imparata velocemente. Qui ti fanno corsi di lingua convenzionati a basso costo.
      2) si e’ vero molti italiani non vogliono che altri connazionali vengano…forse perché pensano che venga proprio “gente come loro” 🙁
      3) qui sono molto severi con il tema lavoro se non ti pagano li denunci e fano immediatamente una brutta fine. Se ti beccano a lavorare in nero ci sono multe fino a 60.000 euro. Non scherzano
      4) infatti sempre consiglio di fare un business innovativo proprio per evitare di fare la guerra dei prezzi con altre pizzerie o gelaterie che fanno a gara a chi abbassa di piú i prezzi…io non sono d’accordo con questo business perché va a discapito della qualitá
      5) il costo delal vita alle canarie e’ indiscutibilmente piú basso non puoi capire se non provi. Non si tratta semplicemente dei prezzi ai supermercati… qui con uno stipendio si puó vivere ( ovviamente senza strafare)
      6) hai ragione i furbetti ci sono sempre e sono spesso italiani, quindi ti consiglio di guardare in faccia bene la gente con cui hai a che fare, segui l’istinto vedi se ti ispirano fiducia.
      Franco guarda che se ricordi il mio video quello della guida alle 8 zone aprivo chiaramente in questa maniera: ” trasferirsi e vivere alle canarie NON e’ per Tutti.
      ciao sono marco misto…
      Chi saprá darsi da fare, chi e’ veramente bravo , chi si fará guidare in maniera corretta riuscirá nell’impresa , molti altri non avranno neanche il coraggio di tentre e preferiranno assistere invece che agli splendidi tramonti che abbiamo alle canarie, assisterá al “tramonto italiano….”
      Ciao Marco Misto

  20. Salve, ho guardato un po’ sul web alla ricerca di immobili per un eventuale acquisto a Gran Canaria (zona Las Palmas) da affittare e sinceramente non mi sembra di vedere prezzi così bassi, cioè mi aspettavo che si spendesse meno e poi sappiamo che lo standard di qualità è inferiore rispetto all’Italia. Hai qualche consiglio da darmi? E poi… quale rendita netta potrei ottenere all’anno affittando un appartamentino per 4 persone in zona turistica, tenendo conto anche dei periodi in cui potrebbe rimanere vuoto? … meglio puntare su zona vicino al mare? Grazie per le preziose info

    1. Ciao maria ma chi lo ha detto che i prezzi sono bassi delle case? Certo puoi trovara anche case alle canarie da 40.000 euro ma di certo non sono le case che piacciono a noi italiani e di certo non ti renderebbero un affitto che ritieni meritevole di nota ( esempio le affittano a 240 – 280 euro al mese )
      La zona sul mare puó risultare piú cara ma sicuramente risulta piú attrattiva per il turista che vuole l’appartamento vicino al mare ( vedi zona maspalomas, playa del ingles, san agustin meloneras, bahia feliz playa del aguila, puerto rico mogan arguineguin anfi del mar, amadores etc…
      Ciao marco misto

  21. Salve ho62anni di mestiere faccio il pittore artista ,mi piacerebbe andare per qualche mese a gran canaria magari a Maspalomas vorrei sapere se posso esercitare la mia professione di pittore dipingere e vendere i miei quadri .vorrei farlo all’aperto magari in una piazza oppure in una via ,vorrei sapere se ci vogliono permessi e se si dove posso chiedergli ,vi ringrazio e buona serata.

    1. Ciao Sergio di solito il suolo pubblico sono restii a cederlo gli ayuntamientos, peró qui funziona la formula per esporre quadri alle canarie si va in spazi privati ( centri commerciali all’aperto) molto frequentati dato che alle canarie il clima permette sempre di stare all’aperto, e si espone li . Un esempio: cerca jumbo center a playa del ingles offrono spazi per mettere una bancarella pagando una piccola quota di licenza e una picocla spesa di affitto suolo e corrente che utilizzerai la sera per illuminare i tuoi quadri.
      Ciao Marco misto

  22. ho un figlio che vive alle Gran Canarie da un anno, ha trovato un lavoreto, che in Italia non trovava e,. con un po di aiuto che gli mando dall’Italia riescsìe a sbarcare il lunario. Ultimamente sono stato a trovarlo e l’isola mi e’ piaciuta molto.
    Sono in pensione da molti anni ed ho cercato di tenermi quel piccolo gruzzetto da sempre (50/ 60 mila Euro) e se trovassi qualcosa di interessante li spenderei volentieri in quell’isola.
    La saluto cordialmente
    Se volesse darmi qualche spiegazione sul trasferire la mia pensione li, Le sarei grato

  23. Ciao Marco! dopo qualche ore di visita su you tube e sui vari siti di ricerca vita lavoro in tenerife, canarie mi sono decisa a chiederti qualcosa per quanto riguarda mia ideea di transferirmi eventualmente. Devo precisare che non sono italiana però vivo nel sud della Puglia di quasi 13 anni. Nel ultimo tempo le difficoltà del costo di vita italiano mi conducono a cambiare molte cose.Mi interesa se si trova un affito a basso costo per inizio e un lavoro stagionale in turismo( c’e l’ho l’esperienza ho lavorato sempre estivo in un supermarket) che permette in maniera decente e semplice di andare avanti, e specialmente quale sarebbe una zona, citta più ricercata dei turisti in modo che permette una grande richiesta dei lavoratori turistici. Un altra domanda sarebbe se nel caso si trova un lavoro staionale si offre anche alloggio?. Cordiali saluti Grazie tante per il servizio che fai.

    1. Ciao Anda se scegli di lavorare come animazione nel turismo potresti trovare strutture che ti offrono anche l’alloggio.
      Le zone turistiche piú indicate potrebbero essere playa del inglea maspalomas san agustin meloneras las canteras a las palmas de gran canaria, los cristianos, playa de las americas a Tenerife.
      Ciao
      marco misto trasferirsi alle canarie .info

  24. Ciao, innanzitutto premetto che ho nie spagnolo poiché vivo a Fuerteventura anche se mi sposto spesso per motivi di lavoro in Italia. Ho letto un po di post sopra ma sapevo che non puoi comprare casa per riaffittarla a livello turistico ma solo per larga temporada e infatti molti Canari che campavano su questo avendo case di proprietà che poi affittavano, sivsono visti recapitare multe salate poiché mi pare di aver capito che affittavano in nero oppure non erano state date in mano ad agenzie, gestendo loro il tutto e che a quel punto ti pagano un fisso mensile indipendentemente da quanto la tua proprietà venga affittata o meno e tutto questo se in zone che deputano buone per essere affittate e pagandoti una miseria… Mi sai dire qualcosa in peoposito e quanto c’e di vero? Cosa posso fare eventualmente essendo residente e con Nie? Mi rimane solo che affittare a larga temporada??

    1. Ciao Andrea soprattutto affittare non in regola dal punto di vista fiscale fa scattare delle multe, purtroppo come italiani siamo abituati a fare cosí non sapendo che ci sono professionisti che a livello fiscale ti fanno scalare un sacco di costi e fanno oin modo che una rendita di affitto alle canarie venga tassata veramente poco ( nel senso che ti fanno scaricare tanto).
      Se non vuoi sbattimenti affitta a larga temporada, se invece vuoi fare il businessa settimana o ti affidi a un explotatore di professione e ricevi una rendita di circa il 5-6% oppure ti configuri tu come explotatore e gestisci gli immobili.
      Ciao
      marco misto

  25. ciao io ho un negozio di calzolaio e duplicazione chiavi in italia e volevo chiederti se questo tipo di attivita a tenerife potrebbe mantenere una famiglia io mia moglie e mia figlia di 27 mesi, inoltre vorrei sapere se fosse possibile vendere nei vari mercati o bisogna aprire per forza un negozio, piu o meno quanto sarebbero i costi?? grazie ciao moreno

    1. Ciao Moreno se pensi di stare nella zona turistica difficilmente i turisti faranno riparare scarpe e la maggiorm parte dei residenti utilizza molto le ciabatte o scarpe da tennis ( credo poco riparabili9 Se inveci decidi di trasfrirti alle canarie nella zona residenziale hai piú possibilitá. Aprire un negozio se lo trovi chiuso ti chiederanno un mese di affitto anticipato e probabilmente un altro mese di Fianza poi un progetto in comune per la licenza intorno ai 1100 euro per aprire un negozio non serve molto. Devi ovviamente metterti in regola con la posizione fiscale e pagare le tasse alle canarie.
      Anche nei mercati c’é possibilitá di operare.
      Ciao marco misto

  26. Salve ,sono Dario da Genova,complimenti per il lavoro che svolgete.
    Io vorrei farmi un’idea in concreto,ovvero ,quanto ci vorrebbe in denaro per comprare un bungalow di media metratura alle Canarie vicino alla spiaggia?
    Colgo l’occasione per inviarvi i piú cordiali saluti.

    1. Ciao Dario di bungalow alle canarie vicino alla spiaggia ce ne sono veramente pochi in quanto la prima linea sul mare e’ occupata da hotel villaggi e strutture turistiche. Ci sono rare eccezioni in cui stanno vendendo un complesso turistico per unitá separate e riesci a trovare quacosa ti faccio un esempio appartamenti di 45 m2 dove abito io ( proprio sulla spiaggia) se ne sono venduti tra i 100 e i 181.000 euro con un piccolo giardino di 21 m2 incluso. Se ti sposti sulle dune parliamo di oltre 200.000 euro.
      se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  27. Ciao Marco, sto cercando un lavoro per mio figlio in qualità di commesso presso un negozio di pesca, vendita di canne, mulinelli etc…. c’è quache possibilità lui è un esperto di serf casting..
    Grazie
    .

    1. Ciao Giovanni dovrebbe venire a vedere di persone. Qui di quei negozi ce ne sono ma deve proporsi e dovrá anche essere molto bravo altrimenti il lavoro non lo regala nessuno 🙂
      se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  28. Salve, ho una domanda in merito all’ investire alle Canarie in immobili da affittare ai turisti. Ho letto svariati articoli di come questo sia impossibile da fare a causa della legislazione canaria che lo vieta. Ci si deve per forza servire dei complessi turistici che ti danno una miseria(5 / 6% max). Ora qui su questa pagina leggo che ci si può configurare come explotatore per gestire da soli l’affitto degli immobili. Come si fa nella pratica a configurarsi come tale? E’ necessario costituire una società? Può chiarire il concetto?! grazie anticipatamente

    1. Ciao Rita se vuoi essere in regola devi essere una impresa che opera nel settore turismo ( cosa fattibilissima) e devi avere caratteristiche tra le quali possedere piú del 50% delle unitá immobiliari del complesso ove affitti. In questo momento a maspalomas se vuoi c’é un piccolo complessino tutto in affitto , vogliono 3600 euro al mese sono 6 unitá che potrai affittare a giornate al prezzo medio di 40 50 euro circa
      se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

      1. Sarei interessata anch’io per mio figlio a qualcosa del genere.Se ho ben capito affitti tutta la palazzina e poi la puoi sub-affittare o la palazzina è in vendita? Chissa che investimento c’è da fare

        1. Al momento c’é disponibile un complesso di 6 unitá da utilizzare come affitto per turisti . Prendendolo tutto puoi affittare tutte le 6 unitá a settimane al prezzo medio di 40 -50 euro al giorno
          Al momento richiedono 3600 euro al mese di affitto. Guarda la videoconferenza sulle canarie in cui abbiamo parlato un po’ di tutto la trovi su http://www.marcomisto.com la registrazione e’ divisa in 3 parti
          Ciao marco misto

      2. Ciao marco…complimenti per il blog e grazie per i preziosi consigli…..volevo chiederti, con due appartamenti da centomila euro l uno, da affittare al sud di gran canaria, ci si puo vivere di rendita? E a quanto ammonterebbe?

    2. Ciao marco…complimenti per il blog e grazie per i preziosi consigli…..volevo chiederti, con due appartamenti da centomila euro l uno, da affittare al sud di gran canaria, ci si puo vivere di rendita? E a quanto ammonterebbe?

  29. ciao marco….sono luca….una domanda se posso…non faccio polemica e´pura curiosita´….perche`leggo domande solo di persone al primo approccio?di gente mai stata alle canarie o al massimo in vacanza,con il sogno di trasferirsi? cioe´…perche nessuno dice ad esempio ” si io ho comprato un paio di appartamentini, rendono bene tutto vero”….oppure “a me e´andata male ho investito in appartamenti e non riesco ad affittarli” (ci puo´ stare con un investimento sbagliato)…tutto qui…….faccio questa domanda perche´sono il primo ad essere interessato ad un investimento alle canarie 🙂

    1. Ciao Luca se capiti in mano a persone solo interessate a vendere appartamenti alle canarie loro ti spiegheranno le cose per come devono andare ( ovvero che tu comperi un appartamento punto e basta) . Bisogna sapere varie cose, sui complessi in explotazione ritenzioni tasse sugli immobili, zone in cui e’ possibile affittare e altre in cui e’ piú difficile. Ecco perché e’ bene informarsi al meglio. Dai un occhio qui ci sono delle informazioni che possono tornarti utili. http://www.marcomisto.com
      Ciao
      marco misto

      1. Va bene,vorrei imvestire in appartamenti turistici ,che tipo di assistenza potrà darmi la sua impresa? Concretamente cosa dovrei fare, venire li da lei? Per quanto tempo? Organizza dei tour per vedere case? Mi istruirà su tutto quello che ce dasapere? Dove conviene e dove non conviene investire? Le porgo tutte queste domande perche non conosco il posto, ci sono stato solo di vacanza, quindi non posso fare altro che richiedere assistenza ad un esperto. Grazie

  30. ciao marco….sono luca….una domanda se posso…non faccio polemica e´pura curiosita´….perche`leggo domande solo di persone al primo approccio?di gente mai stata alle canarie o al massimo in vacanza,con il sogno di trasferirsi? cioe´…perche nessuno dice ad esempio ” si io ho comprato un paio di appartamentini, rendono bene tutto vero”….oppure “a me e´andata male ho investito in appartamenti e non riesco ad affittarli” (ci puo´ stare con un investimento sbagliato)…tutto qui…….faccio questa domanda perche´sono il primo ad essere interessato ad un investimento alle canarie 🙂

    1. Ciao Luca di investimenti sbagliati ne fanno tanti le persone si buttano senza conoscere bene come stiano le cose e che forse poi non hanno interesse o voglia di dirlo. Ti assicuro che il rischio c’é . Informarsi e’ la migliore arma per mettersi le spalle al coperto. Dai un occhio alla registrazione di questo webinar di 2 ore con informazioni di come vivere alle canarie ( diviso in 3 parti), lo trovi su http://www.marcomisto.com
      Ciao marco misto

  31. Ciao marco…complimenti per il blog e grazie per i preziosi consigli…..volevo chiederti, con due appartamenti da centomila euro l uno, da affittare al sud di gran canaria, ci si puo vivere di rendita? E a quanto ammonterebbe?

    1. Ciao Marco qui in media affittano dai 40 ai 60 euro al giorno. Il consiglio peró e’ di farlo in regola dato che ultimamente stanno abbastanza controllando.
      Ciao
      marco misto

  32. Salve marco….nei prossimi 4 o 5 anni si potranno ancora fare buoni affari immobiliari? O saliranno i prezzi delle case? Il sistema finanziario resterà sempre agevolato? non si puo prevedere il futuro ma lei cosa pensa? Grazie….

    1. Ciao Carlo al momento il mercato immobiliario si sta giá riprendendo. Il sistema finanziario viene costantemente modificato quest’anno per esempio le tasse sono state abbassate in media del 12,5%.
      Non ci e’ dato sapere molto sul futuro. Quello su cui possiamo forse con sicurezza scommettere e’ sul clima. Dai un occhio qui: https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=clima&submit=Cerca
      Ciao marco misto

  33. Ma con due case da gestire in loco, quindi aprendo una partita iva per affittare settimanalmente, davvero basta per avere una buona rendita? Ci si puo vivere di questa sola entrata?

    1. Dipende da quanto ti rende una casa ci sono explotatori che ti danno di piu e altri di meno. la pratica di affitto a settimana e’ un po’ discussa e anche se molta gente affitta ugualmente anche senza essere in regola molti preferiscono non rischiare. Ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao marco misto

      1. Da gestire in loco intendo comprarle le case…..e gestirle….senza explotatori….un paio di bungalow al sud di gran canaria..

  34. Ciao marco..mi farebbe piacere avere una risposta, per farmi un idea. Possedendo tre case alle canarie e affittandole li sul posto settimanalmente, frutta una buona rendita? Ci si può vivere di solo questo?

    1. dipende da che rendita ti aspetti e da come sono le case. Quando vengono le persone a trovarci facciamo anche l’ananlisi del rendimento di un immobile tieni conto che affittando a settimane ( ovviamente in regola con lal legge e dopo aver pagato le tasse) puoi ottenere anche un 16% di rendimento annuo quindi se prendi 3 case da 100.000 euro fatti un calcolo…direi che vivere alle canarie con tale importo sia piú che sufficiente
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao
      Ciao
      marco misto

  35. Grazie della risposta….il 16% è davvero tanto, ma ho sentito dire che affittare alla settimana in proprio non è semplice senza l aiuto di agenzie.. lei cosa mi può dire in merito?

  36. A ottobre sono a maspalomas…forse la contatto per una consulenza se ce ne sarà l occasione….un ultima cosa…ho letto che gli affitti sono tassati al 24.75% per i non residenti…..e per i residenti?

  37. Buongiorno, ho letto tutti i commenti e sto cercando di farmi un’idea di quanto potrebbe effettivamente rendere un appartamento alle Canarie.
    Sul web si trovano diversi siti che “promettono” rendite minime garantite del 5-6%.
    Vorrei chiedere dei chiarimenti in merito: queste percentuali si riferiscono in genere ad appartamenti affittati per uso residenziale (e allora i conti tornerebbero), oppure anche a quelli dati ai turisti?
    Nel secondo caso la rendita mi sembra veramente troppo bassa, possibile che gli explotatori guadagnino così tanto?
    Ho visto immobili proposti da privati (probabilmente illegalmente) che riescono a affittare un minimo di 40 settimane l’anno.
    Una rendita del 5-6% corrisponde a circa 3 mesi….
    Grazie per la risposta, vorrei cercare di capirci qualcosa!

    1. Ciao Davide in effetti come dici tu questi numeri non tornano. Il mio giudizio e’ che il 5-6% di rendita che offrono alcuni operatori lo ricavano poi dall’affitto del tuo appartamento a turisti ( in maniera illegale la maggior parte delle volte) . Il rischio che corri e’ quello di venire multato tu come proprietario in quanto stai affittando in maniera non conforme alal legge di explotazione turistica.
      In realtá l’explotatore ( quello vero) puó avere rendite intorno al 15%. Tieni conto che il fattore di riempimento in Ccanarie passato da portali specializzati e’ normalmente superiore all’86% e questo ultimo anno siamo stati spesso vicini al 98% di riempimento con diversi casi di overbooking.
      Ci sono date in cui teniamo corsi qui nei nostri uffici dove spieghiamo bene tutte queste cose e dove ti dimostriamo come arrivare a pagare delle imposte bassissime a favore del rendimento del tuo investimento, sfruttando tutti i benefici del REF Canario. facendo i passi giusti i benefici crescono. Se pensi di venire qui a capirne di piú dai un occhio a questo sito http://www.viaggioallecanarie.it e avrai la possibilitá di cominciare da subito a visionare una guida specifica sulle canarie ( http://www.trasferirsiallecanarie.eu) e successivamente potrai prenotare un corso presso i nostri uffici dove parleremo oltre che di investimenti immobiliari anche di molte cose che ancora non puoi immaginare.
      A presto.
      Ciao Marco Misto

      1. Grazie mille per avermi risposto!
        Darò un occhio al sito, certamente 😉
        Mi lascia un pò perplesso questa situazione, non pensavo che i rendimenti fossero così bassi…
        Una cosa però non mi è chiara: si avrebbe un rendimento migliore affidandosi ad un explotatore vero, oppure la situazione sarebbe la stessa (5% max) ?

        1. Ciao davide sono marco. Mi farebbe piacere parlare un po con te. Ho intenzione di investire alle canarie . Se vuoi ti do il mio numero di telefono x parlare un po….

          1. ciao! Nessun problema…

          2. Ciao Marco alla pagina contattaci trovi i miei contatti per parlare al telefono negli orari prefissati. Un consiglio vai cauto con gli ivestimenti, cerca prima di capire bene come funzionba da quest eparti 🙂 Comincia a guardare una video conferenza sulle Canarie che ho messo a disposizione su internet all’indirizzo http://www.marcomisto.com
            Ciao a presto marco misto

  38. Sono in germania se mi dai il tuo numero ti risparmio il costo della telefonata …..

    1. Davide…… 015787508793 è il mio numero…..se mi dai un tuo contatto ti chiamo io….x uno scambio di opinioni 🙂

  39. Ciao marco, ma per essere explotatori bisogna possedere almeno il 50 % degli immobili di un complesso? Potresti chiarirmi le idee? Con uno o due appartamenti si puo essere explotatori?

    1. No con 2 appartamenti non puoi affittarli a settimana per come intendi tu. Ma abbiamo un progetto che lo renderá possibile. Se vieni da queste parti per investire fatti vedere che ne parliamo anche di questo ad un incontro di un intero pomeriggio che faccimao qui all ecanarie con altri imprenditori. Puoi prenotare l’incontro tramite questa pagina http://www.viaggioallecanarie.it
      Ciao
      marco misto

      1. Quindi per ora nessuno apparte gli explotatori puo affittare settimanalmente? E da quello che ho capito si puo essere explotatori solo se si possiede un intero complesso…o almeno il 50 %..quindi un investitore che decide di comprare due o tre case ha possibilita pari a zero di affittare alla settimana?

        1. Legalmente non potresti farlo s enon lo dai in mano all’esplotatore
          Ciao
          marco

  40. Ciao,un’ informazione…comprare un appartamento x uso personale,al massimo far andare gli amici o parenti, come si puo’ affidarsi a persone serie x le pulizie? Non conoscendo nessuno? Grazie

    1. Caio Monica potremo indicarti delle persone di fiducia:-).
      ciao
      marco

  41. Ciao mi voglio trasferire alle Canarie e precisamente a Puerto De La Cruz volevo chiederti cosa serve per poter aprire una agenzia immobiliare . Io sono in possesso del patentino immobiliare preso in Italia e volevo esercitare questa professione . Che spesa c’e’ da sostenere ?

    1. Ciao Marisa, non seerve al momento “patentino” per are immobiliare alle Canarie
      Nel corso in aula che facciao qui a gran canaria spieghiamo tutte le differenze tra operare con societá o autonomo , la fiscalitá tasse, come trovare immobili , i costi degli stessi in funzione delel zone , docuemnti residenze, etc…dacci un occhio qui: http://www.trasferirsiallecanarie.eu/wp/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      Ciao
      marco misto

  42. Ciao marco,vorrei sapere secondo te in quale parte dell’isola di gran canaria o di tutte le altre isole conviene comprare casa per poi affittarla! Ho letto anche di appartamenti a 50.000 euro

  43. ciao marco…se si compra una casa in un complesso, e si diventa socio della comunita`di proprietari, oltre pagare il 7% di tasse se si risiede alle canarie e le spese del complesso, quali tasse bisogna ancora pagare? come viene tassata la societa`? con quel 7% oppure ce un altra tassa? grazie

    1. Marco c’é un po’ di confusione sul fiscale il 7% non centra niente quella e l’iGIC ovvero l’imposta generale indiretta Canaria che e’ un equivalente della nostra iva. le tasse sono una cosa diversa, ne abbiamo fatto amplia trattazione nella video guida http://www.trasferirsiallecanarie.eu dove abbiamo anche spiegato come un imprenditore romano abbia pagato di tasse nell’anno scorso solo 2650 euro a fronte di un UTILE ( quindi tolte tutte le spese) di 104.000 euro.
      Solo per chi vuole veramente essere preparato e non fare le cose “alla carlona” consiglio di studiarsi il materiale contenuto in trasferirsiallecanarie.eu
      Ciao
      marco misto

  44. capisco……posso porre l`ultima domanda? ho visto le aliquote irpef delle canarie che ha pubblicato….ok…quella e` la tassazione sull`imponibile, ma poi come viene tassato l´utile? comunque si…..scarichero`la guida……

    1. Al momento i dividenti li stanno tassando al 19,5% ma ci osno tante agevolazioni e modi per abbattere notevolmente le tasse alle canarie. Nella Video guida abbiamo parlato di come un imprenditore romano a fronte di 104.000 euro di utile abbia versato solo 2650 euro di tasse…interessante=? Lo spieghiamo bene in unCORSO IN AULA che faccimao qui alle canarie. Trovi i riferimenti alla home page sul lato destro in alto .Clicca sul banner per vedere le disponibilitá delle date.
      Ciao marco misto

  45. ciao marco..il regime fiscale alle canarie e` stabile? cioe`, ci si puo fare affidamento per un investimento a lungo termine? o ce la possibilita` che da un giorno all`altro finiscano tutti i benefici che l`isola offre? grazie in anticipo.

  46. Ok grazie. Un ultima cosa se posso, affittare un appartamento settimanalmente, solo uno, non converrebbe dato che si dovrebbe pagare 256 euro di seguritad s. La nostra inps in pratica…giusto? È convenevole farlo solo con piu appartamenti? O mi sbaglio? Grazie

  47. Ciao marco, premetto che non ho esperienza negli investimenti immobiliare ma a sentirne parlare sembra che le Canarie siano un ottimo punto di partenza per chi volesse cominciare con l acquisto di un immobile.
    Ho letto che parli di cifre minime intorno ai 70 mila, io ho visto anche monolocali a playa las Americas che si aggirano intorno ai 40 mila
    Che cosa mi sai dire su cifre così basse?
    Un altra mia domanda sarebbe: da quello che ho letto le banche finanziano fino all 80% chi non è residente alle Canarie è vero?
    Se si che garanzie sono richieste per un mutuo
    Grazie mille

  48. Ciao Marco mi chiamo Antonio,ho 33 anni e vorrei venire a Tenerife a cercare lavoro e a viverci.Sto cercando informazioni su come trovare un monolocale in affitto.Attendo una risposta ciao

  49. ciao sono luca posso chiederti tra fuerteventura, lanzarote, canarie e tenerife, quale di queste isole a la maggior ricettivita e sopratutto un investimento per affittare a turisti ( appartamento) dove mi consigli?? ciao grazie

    1. Luca per affittare a turisti intanto potrai farlo solo essendo in regola, poi ti consiglio di guardare un articolo sulla statistica Canarie che sto per scrivere sul blog altrimenti impiegherei ore a darti tutti i numeri statistiche Gran canaria e Canarie in genere. Ecco come fare per trovare le statistiche isole canarie: vai sul blog nella parte alta sulla destra c’é una casella con una lente di ingrandimento ( casella di ricerca e scrivi STATISTICHE CANARIE) ti uscirá l’articolo che sto per scrivere. dammi qualche giorno. U ncaro saluto e buone feste
      marco misto

  50. ciao marco in primis voglio ringraziarti per tutte le infomazioni che dai molto precise.Vorrei solo sapere con precisione per due persone oltre settantenni con un pensione su 1400 euro mensili conviene vivere da quelle parti potrei affittare un appartamento con due camere e cucina diciamo 500 euro al mese vivere beninino con 900 euro che mi rimangono. Ti sarei molto grato se potresti dare una risposta veloce poiche noi verremmo su il 5 di novembre mile grazie e complimenti per il tuo ottimo lavoro

    1. Certo Carmine 1400 euro al mese permettono di vivere alle canaria dignitosamente.
      Guarda qui http://www.marcomisto.com

      ciao marco

  51. Ciao Marco volevo sapere all’incirca quanto è possibile percepire al mese affitando a lanzarote ai turisti un appartamento di 50 mq ovviamente togliendo le tasse e i costi di gestione dell agenzia affittuaria
    Grazie

  52. Ciao Marco sono Ciro e sono di Napoli. vorrei se possibile e per favore, delle informazioni afferenti una casa da affittare in una località (città/cittadina) delle Isole delle Canarie. Naturalmente un posto di mare ridente. vorrei sapere come fare e a chi rivolgermi per conoscere costi e documentazione a corredo. in attesa, grazie.

Lascia un commento