Perché non puoi affittare casa alle Canarie

Ecco i casi in cui non puoi affittare casa alle Canarie.

affittare casa alle canarieHai mai pensato di comprare un appartamento alle Canarie ed affittarlo a settimane o a giorni e vivere alle Canarie di rendita? Immagina di comprare 2 appartamenti da circa 70.000 euro uno ed affittarli a giorni al prezzo di 40-60 euro al giorno… potresti vivere di rendita alle Canarie? Ti aiuto a fare i calcoli: supponendo un fattore di riempimento dei tuoi appartamenti…

pari al 87% e considerando anche solo un prezzo di affitto giornaliero pari a 40 euro per giorno,  la rendita per ogni appartamento mensile sarebbe: 40×30*0,87=1044 euro x 2 appartamenti fanno oltre 2000 euro al mese di affitto con cui potresti vivere alle Canarie in maniera piú che dignitosa; che ne pensi?

Questa e’ una domanda frequente che mi fanno molte persone, la teoria e’ interessante ma la pratica e’ un po’ diversa, un po’ come dire “tra il dire il fare…c’é di mezzo l’oceano”. Ci sono molti italiani che hanno deciso di trasferirsi alle Canarie e fare proprio questo di lavoro, ovvero affittare casa a turisti a settimane e occuparsi di riscuotere l’affitto, attendere gli ospiti all’arrivo, consegnargli le chiavi dell’appartamento e una volta usciti i clienti ripulire l’appartamento e prepararlo per un nuovo arrivo; nel frattempo tra un check in e check out rispondono alle mail dei potenziali clienti facendo preventivi , inviando foto e indicando i periodi a disposizione per poter affittare; insomma una vera e propria maniera di lavorare alle Canarie senza troppe difficoltá per trovare lavoro dato che sono loro stessi crearselo. Molto bello…ma non regolare; vediamo come fare per renderlo legale

Per poter affittare casa alle Canarie a settimane ed ottenere degli alti rendimenti e’ necessario configurarsi come explotatore turistico ed essere in regola con sistema fiscale e pagare le relative tasse Canarie.

Avrai diritto ad affittare il tuo appartamento e quello di altri proprietari che volessero affidartelo in qualitá di explotatore se avrai disponibilitá di almeno il 50%+1 delle quote del complesso turistico in cui si trova il tuo appartamento, ma attenzione questo non significa che devi essere proprietario del 50% ( e poco piú) delle case presenti in un complesso, ma devi poterne disporre ( poterle affittare a settimane avendo il permesso dai proprietari).

Da un paio di anni a questa parte ( 2013 in su  Ley 2/2013, de 29 de mayo, de Renovación y Modernización turística de Canarias ) abbiamo assistito a sviluppi di cause in corso, contro i proprietari che hanno affittato le loro proprietà ai turisti, senza utilizzare l’explotatore designato nel loro complesso. Un gran numero di casi basati su prove ottenute grazie alla presenza di annunci sui portali internet specializzati in affitto a settimane Canarie, stati abbandonati dal governo, mentre casi fondati su altri tipi di prove stanno ancora procedendo in tribunale. Questa potrebbe apparire come una vittoria  per i proprietari di case alle Canarie ma di fatto la legge di explotazion turistica rimane “dormiente” e vigente anche se non piú troppo applicata.

Per i complessi di appartamenti, la legge impone di affidare la tua proprietá ad un explotatore unico responsabile di affittare appartamenti del complesso. La legge sugli affitti aveva inizialmente previsto che gli explotatori avrebbero ottenuto una licenza per un periodo minimo di tre anni, chiaramente non prevedendo che tale licenza restasse operativa a tempo indeterminato, senza un riesame da parte della comunità.

Una delle maggiori lamentele contro gli esplotatori attuali, è la percezione che il monopolio su ogni complesso ha comportato oneri costosi, servizio scadente e anche favoritismi su quali appartamenti del complesso sono affittati per primi.

I costi della comunitá ( spese condominiali ) normalmente diventano  abbastanza elevate raggiungono e possono superare i 200 euro mensili, dato che l’explotatore puó decidere di aumentarle per far fronte a servizi utili allo svolgimento dell’attivitá turistica ( ma in realtá poco utili ai proprietari, i quali sono tenuti a pagare l’adeguamento delle spese condominiali)

LA SOLUZIONE?  Ecco la soluzione da molti praticata; Il condominio stesso poteva essere explotatore, o anche formare una propria ditta per questo scopo, in cui gli azionisti possono essere gli stessi proprietari degli appartamenti alle Canarie in cui probabilmente sarai giá venuto qualche volta a passare una vacanza.

Operando come explotatore, la comunitá che e’ costituita essenzialmente dai proprietari stessi degli immobili , opera in maniera etica e volta al risparmio delle spese senza aggiunta di inutili costi come spesso avviene ad opera di un “terzo explotatore”.

Con il recentissimo piano generale ( supplettivo)  di ordinamento urbano appena emesso a maggio 2015 , in realtá apparso agli occhi di tutti sul BOE proprio nel bel mezzo dell’estate era passato un po’ inosservato ; oltre a prevedere modifiche di destinazione d’uso del suolo ( da urbano a turistico soprattutto nel municioio di San Bartolomé di  Tirajana) , norma anche le procedure con le quali si costituisce il processo di explotazione turistica e le caratteristiche e i requisiti qualitativi minimi e di sicurezza che ogni complesso deve soddisfare per poter essere considerato turistico.

In effetti questo nuovo piano  urbano apporta una enorme quantitá di opere pubbliche volte a migliorare la zona turistica del sud di Gran Canaria;  queste opere vanno dalla costruzione di un molo sportivo in Bahia Feliz, alla edificazione di 6 hotel di lusso ( 5000 posti letto)  col progetto puerto feliz , campo da golf parco di attrazioni, lago artificiale ( sempre nella zona Bahia feliz). A playa del ingles nel cuore di maspalomas la costruzione di un parco acquatico proprio tra l’autostrada GC1 e la Provinciale GC500, la ristrutturazione di un centro commerciale ( Plaza) opere di miglioria nel parco di attrazione holliday word e molto altro… che potrai vedere al link al piano generale di ordinamento urbano il cui link ti ho passato sopra.

OK va bene ma che centra tutto questo con la possibilitá o meno di affittare case alle Canarie e investire alle Canarie? La nuova legge prevede irrigidimenti nei confronti di coloro che affittano illegalmente gli appartamenti alle Canarie, magari non dichiarandone i proventi evadendo cosí le tasse Canarie che giá di loro sono notevolmente piú basse rispetto a quelle che conosci in Italia.

Penso ti troverai d’accordo con me che questo tipo di business vada regolamentato il problema sorge nel momento in cui sono entrati in gioco interessi notevoli da i “big”  che muovono i numeri ( catene alberghiere).

In principio la nuova legge prevede  addirittura che su tutta la zona turistica non si posso effettuare nessuna attivitá che non sia turistica ( ovvero nessun affitto a lungo termine, nessun affitto a settimane  non regolamentato, nessun utilizzo per il week and, nessun utilizzo personale), insomma consente solo l’utilizzo turistico tramite affitto a settimane gestito da explotatore turistico!

In questi giorni sono in corso riunioni di condominio in praticamente tutti i complessi ed edifici di playa del ingles , San Agustin, Bahia Feliz, Meloneras, San Fernando, Maspalomas in genere. Si stanno facendo ricorsi contro la nuova legge che sembri ledere  almeno 2 articoli della costituzione Spagnola, tra i quali l’articolo 33 che garantisce il rispetto della propietá privata . Sembra che il fervore abbia sortito un certo effetto perché si sono susseguite su media televisioni locali e giornali una serie di articoli e interviste ai politici e parti in causa e sembra che la legge verrá riscritta entro 6 mesi per garantire l’uso della proprietá privata ai leggittimi proprietari.

Stai sintonizzato che vedremo gli sviluppi futuri di questa legge, e se anche tu stai pensando di affittare casa alle Canarie a scopo investimento per  passare serenamente a vivere alle Canarie una nuova vita, devi tenere conto di questi sviluppi.

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

Fammi  sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto oppure

CONDIVIDILO COI TUOI AMICI  🙂

Grazie!!!!  Marco Misto Staff di trasferirsi alle canarie.

– Affittare casa alle Canarie –

 

86 pensieri su “Perché non puoi affittare casa alle Canarie

  1. Ora capisco perché un appartamento decente costa in affitto …mi sa che c è parecchia speculazione . Vedendo i prezzi anche sulla tua utile pubblicazione con quello che pago ora in una casa grande li vivrei in un bilocale in zona non troppo residenziale. …ero intenzionata ma ci sto ripensando.

  2. grazie per la preziosa informazione, Marco. Preciso ed esaustivo come sempre.
    Ovviamente ti seguirò, anzi ti seguiremo, anche nei prossimi giorni in attesa di tuoi nuovi articoli che illustrino l’evolversi della situazione (che poi in effetti è il settore che ci interessa). Ma costituendo una regolare e legale società Canaria che si occupi dell’affitto turistico ed affini, si rendono più facili e scorrevoli le cose? .
    un saluto a te e staff.
    Lino (da Roma)

  3. il problema non c’è solo alla canarie, ma anche in altri paesi c’è un attacco contro l’affitto ai turisti da parte dei piccoli proprietari; evidentemente chi ha le spalle larghe e grandi interessi è in grado di esercitare pressioni. che alcuni portali come airbnb, homelyday, ecc abbiano dato l’opportunità al privato di avere una risonanza mondiale da fastido, ovviamente, alle grandi catene alberghiere. e anche forse alle piccole. abbiamo visto adesso in Italia che anche l’attacco nei confronti dell’home restaurant ha portato una legge in parlamento per regolamentarla.non posso che augurarmi che vada a buon fine la causa dei piccoli proprietari canari.

  4. Ciao Marco, io e mia moglie siamo in procinto di trasferirci a Lanzarote, ci stiamo costruendo una casa per vivere sereni, ti chiedevo se io volessi investire in appartamenti o case in genere che non siano ubicate in zone turistiche, ma ubicate in zone residenziali ho la possibilità di affittarle a mio piacimento, inteso a settimane oppure a mesi ? Grazie

  5. Molto interessante. Per ora sarei orientato ad affittare una casa non necessariamente in zona troppo turistica, ma con qualche soluzione per vivere serenamente la mia pensione. In seguito forse farei il pensierino di acquistare, ma solo per avere la proprietà. Prevedo di venire alle Canarie nella prossima primavera.
    Grazie per le preziose informazioni. Un cordiale saluto.
    Enzo

  6. Se posso dire la mia, visto che vivo un pò alle canarie e un pò in Italia che detesto???? Sta tornando la dittature piena io mi sa che non investo più alle canarie, troppo complicati, troppo pesanti poi sono strafottenti….sono rimasto delusissimo e per favore Marco non guardare solo te stesso. Non c’è apertura verso gli altri, non c’è disponibilità a risolvere le cose, anzi solo complicazioni. Questa è l’ultima delle stronzate che fanno. Poi interpretano le cose in modo ristrettivo tutto, banche comprese, quante storie, peggio che in italia. Ma sti appartamenti ma a chi cacchio bisogna affittarli???? e come??? per ora si è capito a nessuno. E queste schifo di comunità ma quanti soldi rubano??? ragazzi fate i conti, 200 euro per 200 appartamenti sono 40nmila euro al mese, ma come si spendono i soldi????li mettono in tasca non ci piove. Ho trovato un condominio in calle tirajana che ha 280 euro al mese di spese e ha più di 200 alloggi. Ma questi hanno il mitra questi fanno le rapine!

  7. Mi sono accorto del problema già da qualche mese cioè da quando ho deciso di trasferirmi a Lanzarote. Frequentando i siti che si occupano delle vendite e degli affitti è facile comprendere l’enorme speculazione che c’è e i costi ingiustificati. Ad oggi non sono riuscito ancora a trovare una soluzione abitativa in affitto o in vendita…”onesta”. Chiaramente a me non interessa fare business, ma poter stipulare un regolare affitto con un privato. Sono gradite eventuali informazioni a riguardo. Grazie

  8. Ti ringrazio x le sempre tue preziose informazioni. Sono sempre più intenzionato a raggiungerti alle Canarie e spero di fare un viaggio esplorativo al più presto. Purtroppo in Italia la situazione peggiora e spero che li possa trovare un po’ di tranquillità.
    Un saluto
    Massimo

  9. Ciao marco grazie x il tuo tempo sei sempre molto chiaro
    avevamo preso in considerazione di trasferirci alle canarie, x il momento il progetto è solo accantonato, e continuo a leggere le tue info molto utili
    Saluti
    Barbara da Modena

  10. Una cosa non è chiara : SE UN PENSIONATO/I STRANIERO VOLESSE VENIRE A RISIEDERE NELLE CANARIE,AFFITTANDO A LUNGO TERMINE UN APPARTAMENTO per concludere da quelle parti il suo ciclo di vita e viverlo il più spensierato possibile, quel desiderio gli è precluso ? Leggendo quanto ci comunichi,bisogna dedurre che l’unica forma per potervi risiedere senza problemi, sarebbe quella di ACQUISTARE una casa o un appartamento e pagare le relative tasse per la proprietà come in tutti i Paesi, e chi non ha questa possibilità, allora, bye bye sognate Isole Canarie….Anche nel Principato di Monaco,dove un appartamento costa quanto un palazzo reale, è possibile affittare un appartamento,piccolo o grande che sia…i tramiti per la residenza,poi,sono da trattarsi a parte. Mi sa tanto sia proprio vero che “i sogni svaniscono all’alba…”

    • Forse non avete ben capito di quanto ha indicato marco con la regolazione per gli affitti alle canarie, e molto chiaro e giusto il concetto sugli affitti, se tu hai appartamenti o case e li affitti creandoti un profitto, e giusto che paghi le tasse vigenti, poi non mi risulta che se un pensionato vuole vivere alle canarie non può prendere un’ appartamento o un casa in affitto…….basta mettersi in regola da entrambi le parti……. tu paghi quanto richiesto al mese al proprietario e il proprietario paga le tasse dovute per il ricavato profitto …… mi pare che non ci siano molti problemi…..se poi si vuole fare come in Italia ovvero i furbi……allora è un altro discorso……ma penso che se tutti pagherebbero quanto dovuto allo stato, si starebbe tutti meglio…………Se poi avete problemi, vedo che Marco e molto disponibile per qualsiasi richiesta quindi potete rivolgervi a lui, cosa che farò io visto che tra qualche anno mi trasferisco alle canarie. Ciao a Tutti… E complimenti e un grazie a Marco per le sue preziose informazioni.

  11. Ciao marco grazie delle preziose informazioni….ma quando riusciremo a trasferisci li’ ci affideremo completamente alla tua professionalita’ cosi’ facendo eviteremo errori di qls genere .grazie ancora a presto…

  12. grazie per tutte queste delucidazioni e chiarimenti, avevo intenzione in primavera se tutto andava bene di trasferire la mia attività di dropship commerciale alle canarie , qui in italia piuttosto chiudo, non mi va più. attendo altre notizie e info. vorrei anche sapere come fare una nuova ditta alle canarie ed eventualmente prendermi la residenza lì.
    ti ringrazio come sempre per le tue preziose informazioni.
    rocco.

  13. Ciao Marco, come sempre i tuoi suggerimenti sono utili, questo problema interessa anche a noi, che a breve ci vorremmo trasferire nel sud di Gran Canaria, investendo i nostri risparmi in case da affittare.
    Tienici informati.
    Grazie

  14. Grazie Marco, sono veramente Spaventato da questa notizia, seguiró con attenzione le tue notizie a riguardo.
    Mi sto preparando per il trasferimento, ma…. HELP!!
    Cordialmente.
    Giorgio

  15. ciao Marco, nel ringraziarti nuovamente e sottolineare il tuo prezioso lavoro credo che (leggendo i vari commenti ed anche per i miei dubbi) sia forse il caso di chiarire ulteriormente un po’ il problema degli affitti alle Canarie. Ok, per la famosa ed iniqua legge attuale non si può (o potrebbe) affittare autonomamente il proprio appartamento ai turisti per brevi periodi. E questo ce lo hai chiarito, ma questo se si acquista in un complesso gestito da un terzo autorizzato, salvo il caso che il condominio abbia una propria licenza. E’ corretto questo? Ma se si è proprietari di una casa singola, uno chalet le cose cambiano? nel senso è invece possibile? E se invece si agisce come una regolare società di intermediazione e turismo costituita in Canaria? Sarebbe interessante avere questi chiarimenti, credo che possa contribuire per tutti i tuoi lettori interessati (fra cui io ed altri amici) a vedere e capire meglio le cose.
    Un saluto
    Lino

  16. ciao marco speriamo che si risolva in modo positivo dovrei venire in dicembre per una decina di giorni constatare di persona eventuale trasferimento con moglie e un figlio di 22anni io saro pensionato da fine 2016 ciao e grazie

    • Ciao Pino, se vieni a dicembre potremo definire le modalitá di un incontro; voglio prima segnalarti 2 risorse fondamentali:
      1) ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delel risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      2) una videoguida specifica sulle Canarie costituita da 40 video ( 7 ore di informazioni) su : fiscalitá societá tasse agevolazioni fiscali case investimenti come spostare soldi, come affrontare il viaggio e pensioni sanitá istruzione servizi ….e molto altro piú di quello che pensi)

      Dopo che avrai visto queste 2 risorse nell’ordine all’interno di http://www.trasferirsiallecanarie.eu hai la possibilitá di prenotare un incontro con noi di un pomeriggio in cui approfondiamo ulteriormente…un vero e proprio percorso.

      Perché e’ necessario fare un percorso? Perché le persone che seguono questo percorso arrivano veramente preparate e quando poi ci sederemo uno di fronte all’altro parleremo “la stessa lingua”, sarai in grado di farmi domande che non ti sarebbero mai venute in mente senza questo approfondimento preliminare che io reputo indispensabile per fare un buon lavoro.

      In questa maniera sono certo che saró compartecipe dei successi delle persone che mi interpellano invece che complice dei loro fallimenti.

      In passato devo confessarti che ho fatto rapidi incontri, chiaccherate, un caffé per fare conoscenza…ma mi sono reso conto che in mezz’ora non era possibile far capire alle persone quello che serve sapere per affrontare veramente un cambio di vita.
      Servono ore e ore di preparazione e studio se si vuole veramente avere successo nel prendere la giusta decisione evitando costosi errori.

      Spero mi capirai ma e’ una politica che premia chi vuole far ele cose per bene te lo assicuro:-)
      Comincia adesso da qui http://www.marcomisto.com e segui con la tua preparazione, poi arriveremo anche a incontrarci e sará un piacere stringerti la mano di persona.

      Un cordiale saluto
      marco

  17. Ciao Marco,io ,da qualche periodo sto valutando di lasciare l’italia (che è uno schifo) per trasferirmi alle canarie ,ma intuisco che le cose si mettono male anche lì ed incomincio ad avere dei ripensamenti,in ogni caso molto presto verro’per vedere personalmente e ti verrò a trovare per poter prendere una decisione,io ho 64 anni e sento ancora la voglia di poter fare qualcosa.comunque grazie di tutto,a presto ,nico.

    • Nico bisogna muoversi un pochino…se le cose cambieranno non lo sappiamo di certo io mi affretterei se ne avessi le possibilitá a mettermi al riparo.

  18. Ciao Marco,
    Grazie per la nuovo informazione. Per quanto riguarda Claudio ed io che vogliamo affittare la casa prima di comprare quando ci trasferiamo prossima anno cambia qualcosa?
    Grazie, CHEYENNE

    • Ciao key la laegge la stanno giá riscrivendo e tra 5 mesi verrá riemessa tenendo conto delle esigenze che sono state esposte in questi giorni da tutti i cittadini mediante alegaciones. La soluzione c’é. Ciao
      marco misto

  19. Grazie Marco per le tue preziose informazioni .Io sono venuta a trovarti a Gran Canaria e quest estate sono stata a Lanzarote ….io avrei proprio intenzione di trasferirmi…ma questa legge vale anche x Lanzarote ??? ..e quando faro il passo mi affidero a te x non incorrere in errori ma tu aiuti anche italiani vome me a trasferirsi a Lanzarote e non solo a Gran Canaria ??? Fammi sapere un abbraccio e grazie ancora Roberta

  20. Grazie Marco per l’informazione, proprio in questi giorni con i miei soci (ci occupiamo di costruzioni) stavamo discutendo sull’aprire una società Real-Estate a Las Palomas o li intorno. Posto il fatto che vorremmo capire meglio come aprire questa società magari in fiduciaria o altro (è da capire quali vincoli e modalità ci sono) e per questo faremmo a breve un viaggetto e magari coglieremo l’occasione per conoscerti, però vorremmo soprattutto capire bene l’andamento del mercato immobiliare per rendere proficuo l’investimento che avremmo in mente di fare. Certo che la tua notizia mi pare complichi un po’ le cose. In ogni caso grazie per la tua professionalità e per le preziose informazioni che puntualmente fornisci. Un salutone e a presto. Francesco

  21. Grazie Marco dei tuoi preziosi consigli che ci mandi assiduamente…io so ancora indeciso a cambiare totalmente e queste notizie m aiutano tanto a capire la vita nueva.attendo con piacere gli sviluppi e buon lavoro

  22. Ciao Marco, sono intenzionato a trasferirmi a Gran Canaria all’inizio del 2016 e per questo ho già mosso alcuni passi in occasione del mio soggiorno sull’isola a luglio. Nelle mie intenzioni avrei affittato un appartamento in zona turistica dapprima per 6 mesi e successivamente a questo “periodo di prova” per qualche anno. Il tuo articolo mi fa però sorgere notevoli perplessità. Non è più possibile affittare per periodi lunghi in zona turistica? Si deve pagare questo balzello oneroso se si affitta in un condominio? Nel caso io comperi un appartamento in un condominio per risiederci e non lo affitti mai a terzi devo ugualmente pagare questo balzello al “condominio explotatore”?
    Grazie per una risposta all’ultimo quesito in quanto potrei anche decidere di comperare se l’affitto comporta i problemi di cui parli nell’articolo.
    Un cordiale saluto ed un grazie per il tuo prezioso lavoro.
    Carlo.

  23. ciao marco
    come sempre pronto a tenerci informati in merito a quello che succede nel bene e nel male alle canarie e pronto a dare consigli utili nel da farsi per non incorrere a degli errori
    buona giornata e
    buon lavoro

  24. Concludendo. ..se una coppia decide di venire x sempre ma in affitto quanto costa? Quindi meglio rivolgersi ad una agenzia immobiliare locale x non avere brutte sorprese?

      • Grazie Marco per la tua gentile risposta . Alla luce che forse vogliono dall Italia tassare le pensioni di chi va all estero stiamo ripensandoci perché allora dubito che con 1200 euro si possa vivere bene in due e in una casa comoda in tutto e per tutto…

  25. ciao Marco senza dubbio Io e mia moglie Laura verremo a vivere a Tenerife per il momento mia madre 94 anni ancora in vita ci impedisce sono figlio unico grazie per i consigli

  26. Grazie lo stesso,
    non fa il mio caso, in quanto se in futuro dovessi trasferirmi alle Canarie non è mia intenzione fare business con gli immobili.
    Un saluto a tutti.
    Claudio.

  27. Grazie delle informazioni; anche io, essendo stato albergatore da sempre, pensavo di iniziare con una/due piccole proprietà e poi vedere il da farsi. Questa nuova legge cosi descritta sembra andare a ledere i principi basilari della proprietà privata, praticamente un proprietario non può godere delle proprie mura, come è stato preventivato penso che questo rimpasto sarà rivisto e corretto, speriamo che non vada a penalizzare i piccoli proprietari.
    Grazie per i tuoi aggiornamenti, non vedo l’ ora di farmi una chiaccherata con te, cordiali saluti y buena onda, Yuri Antonio Nesti e Famiglia.

  28. buongiorno Marco,
    grazie per le info ultime anche se non sono buone. Avevo anch’io deciso di far le valige ed emigrare da questo paese in costante peggioramento ma mi spaventano queste cose e non voglio fare i miei ultimi passi sbagliando.
    Spero sia un falso allarme e che tutto rientri alla normalità.
    Grazie
    Mario

  29. salve a tutti, mi chiamo Steano e da anni vivo in Thailandia. Ora ho deciso di cambiare nuovamente paese e avevo iniziato da tempo, delle ricerche piu’ o meno approfondite sulle Canarie. Avevo anch’io intenzione di acquistare un paio di appartamenti per poi affittarli ma questo nuovo decreto legge mi ha spiazzato. Non penso coumnque che tutto sia nato da un discorso di evasione di tasse perche’ altrimenti bastava aumentare i controlli, rafforzare la registrazione degli inquilini e applicare multe salate ai trasgressori. Probabilmente qui hanno voluto aagevolare gli hotel. Peccato. Tenetemi informato per cortesia.
    Grazie a tuttti
    Stefano

  30. E’ da un po che vi e’ questa intenzione di regolamentare la situazione degli affitti turistici,ed era ora e dannatamente anche giusto.
    Forse molti non sanno che molti nostri connazionali, almeno nella zona di Corralejo e dintorni,qui a Fuerteventura,da tempo hanno rovinato il mercato degli affitti immobiliari.
    Come? Semplice: subaffittando a terzi gli immobili presi da loro in affitto,magari a lungo termine,a costi molto bassi.
    Non so sulle altre isole come funziona,ma qui in generale e’ cosi’.
    Come al solito ci facciamo conoscere anche qui;complimenti!!!
    Hasta luego……

  31. Ciao Marco, grazie per il tuo lavoro e tutte le informazioni che ci dai. Una cosa non mi è chiara: se io e mio marito decidessimo di trasferirci a Masapalomas per sempre e (non avendo la possibilità di comperare casa subito) decidessimo di affittare un bel boungalow per un lungo periodo come residenti, non sarà più possibile? Sto studiando la tua guida, complimenti, molto ben fatta! 😀 Sto anche seguendo un paio di corsi per potermi reinventare una nuova vita lavorativa proprio lì. E’ un argomento che mi piacerebbe approfondire. Spero di poter venire presto a conoscerti di persona e seguire il tuo corso dal vivo 😀
    Buon lavoro e buona giornata!
    Fani

  32. Ciao MARCO
    è evidente che messa cosi,questa nuova Legge,rasenta la truffa nei
    confronti dei privati proprietari di abitazioni,con i tempi che corrono, invece
    di dare possibilità ai privati di trarre sostegno anche con il turismo,li si
    penalizza (e li si sfrutta )a favore delle lobby del settore.Ho vissuto molti
    anni in VAL DAOSTA e in CROAZIA e SLOVENIA e in tutti questi luoghi
    i privati possono affittare i loro alloggi hai turisti (ovviamente con delle regole !! ) MARCO,nei 15 pensieri ,ci sono delle domande fatte da alcuni…. interessanti,potresti darci delucidazioni? grazie e Saluti

  33. Grazie Marco,
    molto interessante questo articolo che riguarda il farsi una rendita mediante affitto. Ti sono grato per le informazioni a cui posso accedere costantemente grazie al tuo lavoro certosino. Sto cercando di vendere un appezzamento di terreno per poi acquistare una casa lì alle Canarie per passare molti mesi in quel meraviglioso clima. La settimana che sono stato lì mi è stata sufficiente per capire quanto beneficio in salute posso ricavarne, e nonostante una difficoltà per il momento insormontabile, non ho perso le speranze di potermi trasferire. Un cordiale saluto a te a al tuo staff.

  34. m’avete fatto prendere un colpo con questa email!
    parto il 6 dicembre e sto cercando una casa in affitto .. posso ancora venire dunque !

  35. Ciao Marco le tue informazioni sono veramente impeccabili!! Purtroppo quando ci sono di mezzo i poteri forti, per i piccoli non c’è quasi via di scampo,e mi auguro fortemente che questa storia possa venire risolta in maniera equilibratra da entrambi le parti. Sarei impaziente di sapere come andrà a finire sempre nel favore soprattutto di chi sta rischiando la propria casa. A presto!

  36. Grazie sempre Marco per le tue informazioni. Ti seguo sempre, naturalmente perchè sono interessato alle Canarie. Appena sistemerò alcune cose personali in Italia “lavoro etc”, spero di venire prima di tutto per un viaggio esplorativo e conoscerti.
    Saluti Marcello

    • Grazie a te Marcello per i complimenti. Ricorda che nel viaggio esplorativo organizziamo incontri / corsi dove oltre che conoscerci ti renderai conto di quella che e’ la vera realtá delle Canarie toccando con mano e vedendo coi tuoi occhi. Si puó prenotare l’accesso a questi corsi da dentro la video guida http://www.trasferirsiallecanarie.eu.
      A presto ciao
      marco misto

  37. Ciao Marco, grazie per il tuo lavoro e tutte le informazioni che ci dai. Una cosa non mi è chiara: se io e mio marito decidessimo di trasferirci a Maspalomas per sempre e (non avendo la possibilità di comperare casa subito) decidessimo di affittare un bel boungalow per un lungo periodo come residenti, non sarà più possibile? Sto studiando la tua guida, complimenti, molto ben fatta!

    • Puoi anche affittare non e’ necessario comperare casa alle Canarie per forza per avere la residenza alle Canarie.
      Ciao
      marco misto

  38. Salve Marco, ma se io volessi trascorrere sereno e fare il pensionato alle Canarie insieme alla mia signora e i miei cani vivendo in una casa in affitto dove sta il problema? Io non voglio e sopratutto non mi interessa fare nessun business!!! Sole e mare.. Aria pulita e farmi gli affari miei.. È possibile o ci sono problemi?
    Grazie
    Adriano

  39. Ciao Marco,
    Io e mia moglie siamo due pensionati e vogliamo trasferirci a Tenerife in cerca di una migliore qualità di vita. Gli investimenti immobiliari non sono il nostro obiettivo principale, anche perché pensiamo che le nostre pensioni ci permetteranno un tenore di vita più che dignitoso nelle isole Canarie.
    In concreto vorremmo sapere se è possibile affittare un appartamento dove poter soggiornare definitivamente. Ovviamente, sarebbe meglio se l’appartamento fosse ubicato in zona turistica, ma siamo disposti anche per altre soluzioni, forse anche più economiche e fattibili.
    Facci sapere, orientativamente, i costi degli affitti e se puoi aiutarci a programmare una prima vacanza esplorativa di almeno 15 giorni.
    Grazie per il tuo interessamento e cordiali saluti.

  40. Grazie per la sua disponibilità io vorrei affittare un monolocale per gennaio febbraio marzo 2016 per passare l’inverno non vorrei andare più in Thailandia come faccio da 4 anni ti contatterò nei orari da te descritti per sapere se è conveniente il monolocale oppure un Resort economico visto che i resort non sono molto disponibili a lunghi periodi cosa mi conviene poi ci sentiremo un abbraccio Giampaolo.

  41. Marco scusami ma non trovavo più la domanda che ti avevo posto. Vorrei presentare da quelle parti dei prodotti siciliani tipici e di eccellenza tipo cannoli di piana prodotti tipici pet la prima colazione sfinge di ricotta ed altro. Pensi che si possa fare un buon business con questi prodotti. Vorrei venire da quelle parti verso dicembre e prendere contatti con te.

  42. Ottimo articolo.Ho saputo cose che non conoscevo assolutamente.Ero intenzionato anche io a questo investimento in caso di trasferimento e queste notizie sono utilissime.
    Grazie mille Marco.
    Marco

  43. non mi arrivano più le vostre new…..per problemi al pc ho dovuto fare pulizia…….e probabilmente s’è cancellato qualcosa.
    Sono stato li da te le prime 2 settimane di maggio scorso e mi sono riproposto di tornare per decisioni….ovvio che le stesse saranno influenzate da quanto accadrà, se accadrà, riguardo la situazione immobiliare e la famigerata legge che dovrebbe regolare le esplotazioni ecc…. ti prego quindi di tenermi aggiornato in quanto sono seriamente intenzionato dopo attenta valutazione avere incontro per il tuo tramite con la commercialista che avevi accennato nella riunione fatta li nei tuoi uffici…intanto grazie e a presto ciao dario e jenny

  44. scusa vorrei sapere come si fa per trasferirrsi alle canarie .vorrei avere informazione del tutto viaggio,costi.ecc ecc e se sipuo venir einvacanza x poter capire e valutare in logo il tutto .,.mi mandi risposta sulla mia email grazie.

  45. Su 2NEXT anno parlato di tassare i pensionati che si trasferiscono al estero .
    Ciao marco mi chiamo stefano e sono invalido cioè ho una gamba che non funziona più devo girare con la stampella io volevo venire alle canarie con mio cugi a vivere ho letto la tua guida alle 8 zone del sud grancanarie lo abbiamo letto insie e ho visto un paio dei tuoi video ho paragonato il mercato le case e affitti le canarie sono anni luce dal italia, ho un amico che vive a gran canarie vorrei venire con mio cugino lui è metà albanese e metà italiano e lui lavora in una ditta ma partaim.
    Vorrei chiederti se ai mai aiutato uno straniero a trasferirsi alle canarie
    Grazie mille

  46. ci sono aggiornamenti sulla legge per gli affitti?
    Ad aprile sono a Gran Canaria per valutare investimento.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *