Spesso ci chiedono come portare soldi alle Canarie.

Portare soldi alle CanarieDobbiamo evitare di incompiere la legge di riferimento sul “Blanqueo de capital” legge 10/2010 sull’anti riciclaggio, se vogliamo portare soldi alle Canarie in maniera Legale. Ecco come puoi fare,  se anche tu hai dei soldi in Italia e vuoi spostarli …

regolarmente, in contanti e se soprattutto vuoi evitare che ti blocchino a posteriori il conto corrente alle Canarie.

Leggi bene fino in fondo perché in una prima parte aiuteró quelli che hanno giá aperto un conto corrente che potrebbero vederselo bloccato, mentre nella secoda parte parliamo in genere di come portare soldi alle Canarie.

Dal 30 settembre 2017 in ottempranza alla legge 10/2010, le entitá finanziarie sono obbligate  ad avere una copia digitalizzata di alcuni documenti dei correntisti per poter verificare l’identitá, la attivitá economica o professionale o l’origine del denaro, questo per evitare fenomeni di riciclaggio di denaro proveniente da attivitá illecite.

Come al solito se sei una persona onesta non hai niente da preoccuparti, certo e’ che devi comunque fornire dei documenti altrimenti potresti vedere il tuo conto bloccato in attesa di apportazione.

Non fraintendere : non e’ un controllo fiscale, e’ semplicemente capire da dove arrivano i soldi ovvero sei un pensionato? Anche se tu dovessi avere dei soldi “in contanti” o dei risparmi sotto il cuscino e’ giustificabile per loro perché é plausibile provengano da una vita di risparmi.

Sei un lavoratore? E’ plausibile che tu porti anche dei soldi in contanti perché si tratta dei risparmi generati con la tua busta paga.

Sei un imprenditore e hai un reddito? Anche qui lo spostamento di contanti e’ giustificato

Niente di male potrai anche risolvere quando tornerai alle Canarie per la tua prossima vacanza ma attenzione se hai in ballo l’acquisto di un immobile oppure se giá stai facendo una attivitá alle Canarie allora ti conviene avere il conto corrente operativo e funzionante onde evitare disguidi.

ATTENZIONE! in ottempranza ai suddetti requisiti di legge le entitá bancarie, saranno costrette a bloccare i conti correnti dei clienti che non forniscono la documentazione richiesta.

Per i nostri clienti che hanno giá aperto il conto corrente ecco cosa serve aggiungere scannerizzando i documenti uno alla volta ( entrambe le facce a colori e salvati in PDF) e inviandoli a [email protected]. .

  • A- Documento identificativo (Carta identiá , NIE, passaporto se lo hai.). ( inviare per mail)
  • B- Dichiarazione della attivitá economica (DAE). Questo documento deve essere compilato e firmato dal cliente , contiene dati relativi alla tua attivitá economica ( in sostanza DI COSA TI OCCUPI) si puó o consegnare in filiale oppure compilarlo on line al’indirizzo( https://www.bbva.es/BBVANet/particulares#areapersonal/menu/perfil ) prima fai l’accesso al tuo home banking. Oppure puoi sempre inviarla per mail all’indirizzo di cui sopra
  • C- Documento accreditativo di attivitá economica. a seconda del tipo di cliente dovrai mandare uno o l’altro tipo di docuemnto riportato qui sotto:
    • C1. Busta pagal (recente di almeno 3 mesi nel caso tu sia un lavoratore in spagna oppure in Italia).
    • C2. Certificato di antichitá lavorativa emesso dal datore ( da quanto tempo lavori?).
    • C3. Certificato di pensione.
    • C4. Ultima dichiarazione IRPEF.
    • C5. Contratto di lavoro in corso.
    • C6. Declaración del Censo de Obligados Tributarios (modello 036 solo se sei una impresa o modello 037 se sei autónomo).
    • C7. Alta de actividad en Hacienda (Licencia Fiscal se hai una attivitá economica qui in canaria).
    • C8. Ultima dichiarazione trimestrale igic ( modello 420)  o annuale  o di ritenuta IRPEF ( se sei una azienda che ritieni irpef dei lavoratori)
    • C9. Ultima ricevuta del colegio professionale
    • C10. Ultima ricevuta della seguridad social  (recente di almeno 3 mesi).

A titolo di esempio:

Sei un pensionato che vive ancora in italia?  Manda i  documenti di cui al blocca A , al blocco B, e C3 e C4.

Sei un lavoratore in Italia e hai un conto corrente qui alle Canarie ? Manda i documenti di cui al blocca A , al blocco B, e C1, C2, C4, C5

Sei un autónomo indipendente alle Canarie o vivi in Italia ma hai aperto un conto corrente di autónomo in Canarie? Manda i documenti di cui al blocca A , al blocco B, e C4,C6,C10

Ricordo che i documenti bisogna scannerizzarli a colori entrambe le facce e mandarli per file separati possibilmente PDF ( esempio un pdf di entrambe le facce della carta identitá, un altro pdf di entrambe le facce del certificato pensione etc…ovviamente se i certificati hanno una sola faccia non serve scannerizzare il retro bianco 🙂

Per avere supporto in questa operazione e per chiedere quali documenti eventualmente mancassero al tuo conto esistono questi numeri:  BBVA  900 81 69 58  oppure se chiami da fuori Spagna: +34 91 374 73 68 chiedi di un operatore che parli italiano ( tasto numero 5 del risponditore automatico). La mail di riferimento é   [email protected].

Vediamo ora come portare soldi alle Canarie da Italia.

Se hai da portare soldi alle Canarie e sono soldi in contanti, potrai farlo a patto che ogni persona maggiorenne non ecceda i 10.000 euro in contanti. questo importo si puó ripetere ogni volta che entri in Spagna.

Altra possibilitá che hai per portare soldi alle Canarie e’ facendo un bonifico zona SEPA. Ricordo che per evitare di pagare inutili commissioni SEPA mantenere l’importo dei bonifici inferiore ai 50.000 euro ogni bonifico.

Rimangono sempre valide le opzioni western Union e vari servizi di money transfert che peró hanno costi abbastanza elevati.

In alcune situazioni potrebbe succedere che ti servono dei soldi in contanti per comperare una casa ( esempio dai 10.000 euro in contanti come acconto e poi perfezioni l’acquisto della casa con un mutuo e altra parte di soldi che hai sul tuo conto corrente) .

Sappi che e’ possibile comperare una parte di casa con soldi in contanti ( previa compilazione  formulario di dichiarazione di investimento modello D-1A che compilerai dal notaio sempre che l’importo investito sia superiore a 3.005.060,52 euro)

Abbiamo parlato anche di come portare soldi alle Canarie anche nella videoguida generale sulle Canarie costituita da oltre 40 video esplicativi.

Se sei agli inizi e non e’ molto tempo che ti stai informando sulle Canarie e vuoi sapere non solo come portare soldi alle Canarie ma molto di piú approfitta della registrazione gratuita di un webinar che abbiamo messo su internet www.marcomisto.com   

È inoltre disponibile anche la guida Gratuita  Alle  8 zone del sud di Gran Canaria 

Importante ricorda che in Italia, l’articolo 2 della legge 186/2014, entrata in vigore il primo gennaio 2015 in Itralia, ha alzato il tetto della soglia per dichiarare nel quadro RW della tua dichiarazione dei redditi,  i conti correnti detenuti all’estero ai fini del monitoraggio fiscale.

“Gli obblighi di indicazione nella dichiarazione dei redditi previsti nel comma 1 non sussistono altresì  per  i  depositi  e  conti correnti  bancari  costituiti  all’estero  il  cui   valore massimo  complessivo  raggiunto  nel  corso   del   periodo d’imposta non sia superiore a 15.000 euro”.

Ricordo anche che se hai attivitá finanziarie, o rendite da tali attivitá esempio azioni, obbligazioni, fondi, polizze,  derivati etc. , tali benefici (se ve ne fossero a fine anno) vanno dichiarati nella tua dichiarazione dei redditi Italiana.

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

CONDIVIDILO COI TUOI AMICI SU FACEBOOK 🙂

Grazie 1000 Marco Misto (Portare soldi alle Canarie)Per contattarci qui trovi i nostri riferimenti: https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/

1 comment

  1. Ciao Marco ti ricordi di me? Nel 2014 mi misi con Angeles la asesora di playa Aguila tramite te. Volevo chiederti a chi mi potrei rivolgere per una deuda della seguridad social ferma da 4 anni e improvvisamente uscita nuovamente con tanto di aumento a dismisura. C e’ un ente di difesa per i diritti che possa venirmi incontro o uno studio commerciale che si occupa di casi come questi? La Angeles non risponde. Io tornero’ in G Canaria il 27 Agosto. Grazie Ciao

Lascia un commento