volare a gran canariaVolare a Gran Canaria per trovare uno dei climi migliori del mondo, la natura incontaminata, le spiagge selvagge, ma non dimentichiamo la grande storia: un viaggio su quest’isola in realtà ha un valore molto più grande.

L’estate è alle porte e la voglia di mare ti sta già assalendo, ma non hai voglia di andare nella solita spiaggia vicino a casa? La risposta esotica è più semplice di quanto pensi: volare a Gran Canaria! perché è nel bel mezzo dell’Atlantico, al largo dell’Africa, ma soprattutto a sole 4 ore di volo dall’Italia, e anche low cost.

Volare a Gran Canaria perchè è Considerata L’isola dell’eterna primavera: è la scelta tra le 7 isole dell’arcipelago canario per chi vuole spiagge, natura selvaggia, cultura e perchè no, anche un po’ di montagna.

L’isola conta 60 km di spiagge su 236 km di costa: volare a Gran Canaria significa spiagge baciate dal sole tutto l’anno. Il Merito va agli Alisei e all’anticiclone delle Azzorre: queste correnti scacciano le piogge e le temperature estreme e mantengono l’isola intorno ai 22 gradi.

È Un clima invidiato da tutto il mondo il clima di Gran canaria ( tropico del cancro) che in più caratterizza un’isola dalla bellezza primordiale: Gran Canaria racchiude in un solo posto molte caratteristiche, con paesaggi cangianti che possono variare dalle dune di sabbia alle distese di pinete nella zona centrale dell’isola fino a montagne altissime: come pico de Las Nieves..

Esatto: volare a Gran Canaria vuol dire anche trovarsi in cima ad una montagna che conta 1.949 metri, da cui si può godere di un panorama strepitoso.

Volare a Gran Canaria significa poter fare qualsiasi attività ti venga in mente: sport d’acqua o in superficie, arrampicate, escursioni, snorkeling…

Ma vediamo i 10 motivi per cui dovresti volare a Gran Canaria subito:

1- È considerata l’isola dell’eterna primavera

volare a gran canaria

Una media di 22 gradi con 4800 ore di luce l’anno: il clima di Gran Canaria è definito il clima migliore del mondo. Pensa che nei mesi freddi la temperatura non scende sotto 15 gradi e piove pochissimo. Il merito va alla sua posizione che gode degli Alisei e dell’anticiclone dell’Azzorre, capito perché da queste parti sono tutti sorrident? la luce solare promuove la produzione di vitamina D, e di serotonina e questo mantiene alto anche l’umore

2- un oceano di dune

volare a gran canariaConosci le Dune di Maspalomas? Uno dei motivi per volare a Gran Canaria è proprio questo: una distesa che si estende per 400 ettari e conta tre ecosistemi diversi: ci sono un palmeto (il Palmeral), una laguna salata in cui potrai trovare gli uccelli che migrano dall’Europa all’Africa (la Charca), e un campo di dune che il vento modella in continuazione (Dunas), tutto ad un passo dal mare. Tantissimi amano godere di questo paradiso passeggiando, chi partendo dalle Dune fino ad arrivare al Faro, chi facendo il percorso opposto

3- Qui ti puoi rilassare come in nessun altro posto

volare a gran canariaLa ricetta della felicità, anche chiamato Gran Riposo, è stata scoperta a Gran Canaria dai viaggiatori inglesi. Questi caprono nel XIX secolo che Gran Canaria era il posto giusto in cui staccare e guarire dai piccoli acciacchi che ormai affliggono tutti. Dopo di loro turisti da tutta Europa cominciarono ad arrivare: volevano camminare al sole, fare il bagno alle terme, negli anni ‘60 venivano per provare l’elioterapia che l’italiano Eduardo Filiputti mise a punto in un centro di salute di Maspalomas. Oggi volare a Gran Canaria resta una delle opzioni migliori per provare i benefici di spa d’avanauardia, cure specifiche, talassoterapia e molto altro.

Se ti sta a cuore la salute ti allego il link con la report gratuito sulla sanità alle canarie. Clicca qui. https://www.corsicanarie.com/optin/sanita/index.html

4- Da qui le stelle sono più belle

Nel Vecchio Continente non c’è un altro posto come le Canarie per osservare un cielo così bello: anche qui gli Alisei hanno grossa parte del merito perchè impediscono il formarsi delle nuvole, ma è soprattutto grazie alla Legge sulla Protezione della Qualità Astronomica degli Osservatori dell’Istituto di Astrofisica che possiamo godere di un bassissimo inquinamento luminoso, radioelettrico e atmosferico, in più questa legge vigila anche sulle rotte aeree affinché nulla impedisca l’osservazione delle stelli, dai tanti centri sparsi sull’isola

5- Una natura spettacolare

volare a gran canariaVolare a Gran Canaria significa atterrare in un’isola in cui metà del territorio è Riserva della Biosfera, poichè preserva tesori della natura unici al mondo: puoi trovare fiori e piante endemiche, una depressione d’origine vulcanica immensa, picchi spettacolari a partire da Pico di Las Nieves (che rappresenta il punto più alto con i suoi 1.949 metri), e una valanga di microclimi che contribuiscono ad arricchire il paesaggio. Con Il risultato che si spazia da enormi boschi di pino canario a spiagge e montagne, per concludere con le vaste distese desertiche

6 – Una storia veramente infinita

Volare a Gran Canaria vuol dire anche incontrare diversi siti archeologici che fanno capire la storia degli aborigeni che vivevano sull’isola. Tra le cose che non dovresti perderti il Cenobio de Valerón, 800 anni fa in questo granaio furono costruite 350 cavità per immagazzinare cereali, poi c’è il Parco Archeologico Maipés de Agaete, una piana di lava solidificata in cui si conserva un cimitero di circa 700 tombe, poi c’è la Necropoli di Arteara, il cimitero aborigeno più grande dell’isola.

Cerchi risposte a varie domande? qui le trovi divise per categoria ( Pensioni, lavoro , impresa, case, costi della vita etc… ) in questo report GRATUITO chiamato “Lo Sai Che?” trovi una raccolta di domande e risposte divise per categoria. Sicuramente troverai anche le risposte alle tue domande. Ecco il Link: https://www.corsicanarie.com/optin/losaiche/index.html

7- Un mare di culture, oltre che di acqua salata

Volare a Gran Canaria vuol dire anche camminare e incontrare una chiesa neogotica, città preispaniche, una necropoli aborigena nei pressi di un rumoroso quartiere portuale. Questo è un viaggio che ne racchiude molti altri: è l’ultimo porto europeo prima della lunga avventura transoceanica. Qui tutti i viaggiatori del mondo hanno lasciato un pezzo di sé rendendo unica l’isola

8- Lo sport in acqua si fa tutto l’anno

volare a gran canariaVolare a Gran Canaria perchè l’Oceano chiama sportivi tutto l’anno. Questo è il paradiso del surf,del bodyboard, del windsurf e del kite surf grazie alle sue onde che sono tra le preferite anche dai veterani di tutto il mondo che arrivano qui per allenarsi senza essere disturbati. i venti sempre perfetti la rendono meta favorita dai velisti, e le correnti marine favoriscono sub e pescatori portando grandi banchi di pesci vicino alla costa lungo fondali spettacolari.

Se ti può interessare qui ti allego la guida gratuita alle 8 zone del sud di Gran canaria, dove puoi trovare un sacco di informazioni utili che possono fare al caso tuo. ecco il link: https://corsicanarie.com/optin/8-zone/index.html

9- Anche gli sport all’aria aperta si fanno tutto l’anno

volare a gran canariaCon la sua temperatura sempre perfetta, volare a Gran Canaria vuole dire anche praticare tutto l’anno sport all’aria aperta: perchè si può correre in spiaggia, si può fare trekking in pineta o su un vulcano, e ci sono 8 campi per giocare a golf. oltre a questi classici, ci sono anche tanti sport tipici che risalgono agli aborigeni, come il salto del pastor, il sollevamento dell’aratro, e la spettacolare Vela Latina Canaria, una disciplina con imbarcazioni che sfidano le leggi di gravità con forti contrappesi in competizioni che amano i giorni festivi

10 – Può essere anche un viaggio gastronomico

Volare a Gran Canaria come hanno fatto i popoli di tutto il mondo, e Gran Canaria questo mondo lo ha messo nel piatto, con il risultato di avere una delle cucine più eclettiche con sapori continentali e allo stesso tempo esotici. Devi assolutamente provare gli enyesques (aperitivi), il caldo de pescado (brodo di pesce) , le vieja sancochada (pesce pappagallo lesso) con le papas arrugadas (delle piccole patate lesse molto salate cotte e servite con la buccia) accompagnate dal mojo, per terminare con il caffè della Valle di Agaete (unico caffè prodotto in Europa), e il rum prodotto nella distilleria di Arehucas, tra le distillerie più antiche del Vecchio Continente.

Vuoi sapere di piú sulla capitale delle isole Canarie? qui trovi una miniguida GRATUITA che ti fará conoscere da piú vicino la cittá di Las Palmas de Gran Canaria. Ecco il Link: https://www.corsicanarie.com/optin/las-palmas/index.html

Ho impiegato diverso tempo a scrivere questo post… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

CONDIVIDILO COI TUOI AMICI SU FACEBOOK 🙂

Grazie 1000 Marco Misto .

( Volare alle Canarie )

Per contattarci qui trovi i nostri riferimenti:

https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/

1 comment

  1. Ciao Marco ti ricordi di me? Nel 2014 mi misi con Angeles la asesora di playa Aguila tramite te. Volevo chiederti a chi mi potrei rivolgere per una deuda della seguridad social ferma da 4 anni e improvvisamente uscita nuovamente con tanto di aumento a dismisura. C e’ un ente di difesa per i diritti che possa venirmi incontro o uno studio commerciale che si occupa di casi come questi? La Angeles non risponde. Io tornero’ in G Canaria il 27 Agosto. Grazie Ciao

Lascia un commento