Costo della vita alle Canarie

COSTO DELLA VITA ALLE CANARIE

costo della vita alle CanarieMolta gente mi chiede spesso quale è il costo della vita alle canarie.

In passato abbiamo già affrontato l’argomento. Oggi prendendo spunto da uno…

…scontrino della frutteria di qualche giorno fà vi dò degli indicatori del costo della vita alle Canarie con prezzi aggiornati, quindi molto attuali.

Ovviamente non prendetelo come una scienza esatta, ma sicuramente è un buon termometro del costo della vita alle Canarie in questo momento.

Come diceva il grande Totò “è la somma che fa il totale” e non il singolo prodotto 🙂

Per cui il ragionamento da fare e sempre lo stesso: non fermatevi sul singolo prezzo o solo sui prezzi del supermercato, ma ragionate su un ampio ventaglio di prodotti e servizi.

costo della vita alle canarie

Ecco alcuni esempi, partendo dallo scontrino della frutteria, nota bene della frutteria, se era un mercato avremmo risparmiato qualcosa in più!

1 ceppo di lattuga tipo romana grande 0.98€

530 g di kiwi 0.93€

2 mazzi di rucola 1.60€

Pomodori da sugo 540g 0.52€

6 banane 1,035 kg 0.71€

Zucca rossa 2,200 kg 2.56€

Zucchine 2,300 kg 2.28€

2 vaschette da 300g cadauna pomodori tipo pachino 1€

TOTALE 10.86€

Per meglio valutare il costo della vita alle Canarie Vi elenco altri prodotti del supermercato (Carrefour) sempre tanto richiesto:

  • melone bianco/giallo 0.55€ al kg
  • Anguria 0.29€ al kg.
  • Carote 0.69€ al kg
  • Zucchine 0.50€ al kg
  • Pollo intero 2.79€ al kg
  • Coniglio intero 4.75€ al kg
  • Bistecca di manzo 10.95€ al kg
  • Filetti di vitellone 7.90€ al kg
  • Birra Heineken 0.98€ 33cl
  • Peroni nastro azzurro 0.93€ 33 cl
  • Girello vitellone 7.50€ al kg
  • Ossobuco vitellone 7.50€ al kg
  • Petti di pollo 4,49€ al kg.
  • Mortadella Citterio 200g 1.99€
  • Merluzzo fresco 9.95€ al kg
  • Sogliola fresca 9.50€ al kg
  • Orata fresca 7.50€ al kg
  • Spigola fresca 7.00€ al kg
  • Caffè Nespresso una confezione da 10 capsule 3,60€ in Italia 5€

 

Ovviamente qualcuno dirà che questi prezzi sono simili a quelli italiani, in parte si e in parte no, questo dipende in che parte d’Italia vivi, ma come dico spesso io iL VERO RISPARMIO sul COSTO DELLA VITA ALLE CANARIE non proviene dal supermercato, questa e’ solo una piccola parte.

Per esempio a Roma a Milano a Venezia a Torino a Genova a Firenze a Bologna etc. ossia nelle grandi città non è cosi, i prezzi sono più alti.

costo della vita alle canarie

Ad ogni modo guardati comunque questo recentissimo video diretta fatta su facebook dove abbiamo “dibattuto ” con altri italiani sulla differenza del costo della vita, sono sicuro troverai spunti interessanti.

https://www.facebook.com/trasferirsiallecanarie.info/videos/886303318212558/

Ma lasciamo perdere il settore alimentare e guardiamo altri vantaggi -e non sono pochi- del costo della vita alle Canarie:

costo della vita alle canarieUn grande vantaggio del costo della vita alle Canarie, sono le tariffe aeree per la penisola iberica (Spagna) con sconto da residente del 50% e del 75% per i viaggi con aereo o nave tra le isole dell’arcipelago.

Come puoi vedere nella foto qui in alto, due persone con la macchina che vogliono andare a Lanzarote hanno un costo per andata e ritorno compreso di auto  di soli 23 € a tratta a  persona, se invece vuoi andare a Fuerteventura  sempre due persone con la macchina andata e ritorno te la cavi con soli circa 17 euro a tratta a persona. Un bel risparmio vero?

A volte troviamo offerte voli da IBERIA da Las Palmas a Barcellona  a soli 9 euro.

Ecco di seguito una serie di costi (tasse e servizi) alle Canarie:

  • Tassa spazzatura tra i 60 e gli 80€ all’anno (se sei in affitto la paga il padrone di casa e normalmente si paga per semestri, per esempio io pago 2 rate annuali da 29 euro)
  • Bollo auto esempio: 1400 cc 70cv 51€ all’anno (dipende dal comune) questo è il prezzo di Las Palmas, in altri potrebbe essere anche più basso. Ad esempio se hai visto la diretta che feci in facebook dove facevo vedere il bollettino che stavo andando a pagare pe ril bollo auto della mia auto 1400 cc, avrai notato che era di 39 euro ( io vivo a San Bartolomé de Tirajana)
  • Assicurazione RCA (il furto di auto qui è molto basso) tra i 280€ e i 400€ dipende dal tuo attestato di rischio che porti dall’Italia. Molte compagnie includono anche il servizio di carro attrezzi in caso di guasto della macchina. Per esempio io personalmente pago 330 euro all’anno per la mia auto da 1400 cc che aveva 6 mesi di vita quando la ho comperata. A proposito una cosa importantissima: quando verrai a vivere alle Canarie portati l’attestato di rischio italiano perché ti servirá per risparmiare parecchio.
  • Biglietto di corsa semplice dell’autobus a Las Palmas costa 0.85€ con una carta prepagata ricaricabile. Per gli studenti o lavoratori ci sono dei carnet ricaricabili da 10 viaggi coi quali risparmi ancora un 20%. Per esempio mio figlio che fa spesso avanti e indietro da las Palmas de Gran Canaria fino al sud ( Maspalomas ) ha una tessera ricaricabile che gli fa risparmiare fino al 60% ricaricando un importo di 100 euro gli accreditano 160 euro sulla tessera.
  • Pedaggio autostradale: non esiste pedaggio e le autostrade sono molto ben curate, sia dal punto di vista del manto stradale che del mantenimento generale;  non e’ raro vedere delle persone con i giubbottini gialli cata rifrangenti che spolverano i gard rail o che puliscono i lati dell’autostrada da erbacce e sassi.
  • Costo del riscaldamento: non esiste nel 90 % delle abitazioni (a meno che non ti trovi nell’interno dell’isola altura) e comunque limitato a poco tempo un paio di mesi all’anno per poche ore al giorno.
  • Acqua costo medio mensile per una famiglia di tre persone 20-30€
  • Luce costo medio mensile 60/70€ con una potenza impegnata di 6,9 Kilolowattora (ossia tieni tutto accesso e non salta il contatore) qui è molto diffuso il vetro ceramica o la induzione e poi è molto diffusa l’asciugatrice e gli scaldabagni sono elettrici. Potrebbe capitare che nell’affitto di casa sia incluso anche il consumo di acqua e di luce in quanto in alcuni complessi, soprattutto quelli turistici , non esistono contatori individuali ma esiste un unico contatore condominiale quindi la corrente e l’acqua sono “centralizzati” e li paga il proprietario di casa insieme alle spese di condominio.
  • Costo di un parcheggio a pagamento a Las Palmas in centro sulle strisce blu 1 ora= 0.65€ lo paghi in contanti con carta di credito, con il cellulare tramite app sul telefono. Esistono poi abbonamenti mensili molto conveniente che ti permettono di parcheggiare in tutte le zone blu indipendentemente dalla via in cui ti trovi e dal tempo che stazioni. per esempio dove vivo io a Maspalomas li facevano a 30 euro al mese.
  • Costo di un taxi: Las Palmas di Gran Canaria ha il prezzo più basso di tutta la Spagna quasi il 50% in meno rispetto all’Italia, e anche al sud dove è maggiormente turistico i costi sono simili. All’interno della zona turistica Maspalomas, playa del ingles, san agustin, sonnenland, campo internacional, meloneras etc… ti muovi molto velocemente e in assenza di traffico con circa 5 euro di taxi. E’ frequente vedere anche persone che vanno a fare la spesa al supermercato in taxi.
  • Costo per abbigliamento invernale: assente
  • Costo della benzina: qui abbiamo la 95 e la 98 ottani. La 95 costa meno della 98 e ti dico che va bene, io la uso nella mia macchina senza problemi il costo attuale è circa 0.94€ al litro. Il Gasolio costa ancora meno circa 0.89€ al litro , ma il grande risparmio da dove lo ottieni? Dal fatto che e’ difficile percorrere tanti chilometri su una isola non troppo grande, quindi oltre al risparmio sul costo della benzina e sul non pagare l’autostrada, aggiungerai il risparmio di percorrere pochi chilometri.
  • Costo delle medicine: anche per le medicine si risparmia abbastanza, in alcuni casi fino al 50% rispetto all’Italia. Esempio: Tachipirina 1 gr. 40 compresse 2.50€, prezzo in Italia per 16 compresse 7.40€, Monuril bustine 6.10€ prezzo in Italia 11.36€, Valium 4 fiale iniezione 1.50€ prezzo in Italia 6.40€.
  • Visite mediche specialistiche in ospedale privato: visita cardiologica + elettrocardiogramma 60€, dietologo 30€, oculista 65€, sbiancamento dei denti con trattamento led dal dentista una sessione 49€, visita ginecologo+ pap test 80€, gastroenterologo 60€, ortopedico 60€. Una grande fonte di risparmio sulla sanitá lo puoi avere sottoscrivendo una assicurazione medico sanitaria che per circa 50 euro al mese ti permette di fare tutte le visite e tutte le indagine di cui hai bisogno ( radiografie, TAC, Risonanza magnetica, esami clinici sangue urine etc…praticamente gratis).

costo della vita alle canarie

  • Costo manutenzione della macchina: anche qui si risparmia abbastanza.

Recentemente un mio amico ha cambiato l’olio ed il filtro e insieme a ciò ho anche cambiato la catena di distribuzione la pompa dell’acqua ed il liquido refrigerante costo come puoi vedere qui a sinistra:

246€ riferito ad una Citroen C3 1400cc

In passato ha cambiato dischi e pasticche dei freni per 105€.

 

  • Costo di un conto corrente bancario: se hai la pensione accreditata o versi almeno 600€ al mese e fai due acquisti (di qualsiasi importo) con la carta di credito o bancomat non paghi nessun costo. Se sei non residente potrebbero chiederti 16 euro a quadrimestre per la tenuta del conto ( 4 euro al mese ) che puoi evitare di pagare con la modalitá di cui sopra del’lutilizzo carta di credito x 2 volte e movimentando il conto.

Hai inoltre una serie di servizi on line gratis come, bonifici nazionali e SEPA, annullamento di un RID anche una volta passato con restituzione del denaro sul c/c, puoi passare i tuoi soldi dal conto alla carta di credito e viceversa, sei all’estero e la tua carta di credito è esaurita, tramite l’applicazione della banca nel cellulare puoi trasferire i soldi dal conto alla carta in tempo reale e hai di nuovo disponibilità di denaro immediata.

Puoi decidere di rateizzare i tuoi acquisti fatti con la carta di credito da 3 a 36 mesi dopo che hai comprato un bene a tassi veramente bassi e successivamente puoi diminuire o aumentare sia le rate o l’importo da pagare o anche estinguere anticipatamente etc.

Tutti questi servizi e molto altro lo fai comodamente con il cellulare o il computer di casa. Confrontando con i servizi bancari offerti per esempio da UNICREDIT e Intesa San Paolo hai un servizio migliore e molto più economico. Tieni conto che la APP che utilizzo io e’ stata considerata miglior app bancaria del mondo secondo uno studio di Global Mobile Banking Benchmark, e lo scorso hanno e’ stata nominata miglior banca di Spagna e di Messico. Quindi

  • Costo di una assicurazione per la salute (molte includono anche pulizia dei denti e sconti per prestazioni dentistiche) copertura totale senza nessun costo aggiuntivo a partire da 45€ al mese, esempio: una amica  donna di 53 anni senza nessuna patologia particolare attualmente paga 59€ al mese.
  • Spese della spiaggia: quelle al sud sono più costose, esempio a playa de los Amadores:2 lettini e un ombrellone 12€ al nord ad esempio a playa de las Canteras 2 lettini e 1 ombrellone 9€. Da notare che l’ingresso in spiaggia è libero e in tutte le spiagge puoi accedere anche senza prendere lettino ed ombrellone, ossia ti porti il tuo ombrellone la tua sdraia o lettino e non paghi nulla. Spiaggia delle dune di maspalomas a playa del ingles al momento noleggi la sdraio o l’ombrellone con 2,5 euro tutto il giorno.
  • Costo delle sigarette fino a quasi il 50% in meno per le Marlboro prezzo: 2,90€ in Italia 5.20€ altre marche almeno il 30/40% in meno.

MORALE:

Alla fine di questo lungo elenco,che ripeto non è una scienza esatta, sicuramente avrai le idee più chiare del costo della vita alle Canarie.

Ripeto è la somma che fa il totale per cui se ragioni ad ampio raggio la convenienza è innegabile.

Devi tenere conto oltre delle cose che costano meno anche delle cose di cui non avrai bisogno ( abbigliamento invernale, riscaldamento e gas non esiste, riparazione caldaietta oppure bollino annuale o prova dei fumi, tassa sulla RAI, pedaggi etc…

E non abbiamo ancora parlato delle Tasse!

Per esempio i pensionati alle Canarie  che defiscalizzano la pensione, fino a 22.000 euro non pagano le tasse alle Canarie 🙂

Le imprese recentemente costituite pagano a dir tanto il 15% di tasse alle Canarie , ma vi sono strumenti del regime economico fiscale  che ti permettono di abbassare ancor di piú la pressione fiscale , se sai come usarli.

Aggiungi sempre come speso dico, i 5 punti forti , oltre al costo della vita alle canarie , che puoi trovare  a costo zero, e sono punti pesanti…

  1. Clima – eterna primavera
  2. Inquinamento – molto basso
  3. Tranquillità sociale – furti, rapine, crimini in genere, molto bassa.
  4. Fiscalità – molto conveniente
  5. Prezzi più bassi e servizi più efficienti.

Spero che ti sia stato utile per avere un quadro aggiornato del costo della vita alle Canarie.

Scusa, una cosa molto importante:

Per scrivere questo articolo ho impiegato molto tempo,

l’unico favore che ti chiedo è di

condividerlo con i tuoi amici su Facebook. 🙂

Grazie!!!!  Marco Misto Staff Trasferirsi alle Canarie.

Costo della vita alle Canarie.

 

69 pensieri su “Costo della vita alle Canarie

  1. Grazie…a Marco Misto Staff…Articolo estremamente interessante…mi è stato utilissimo…sono sempre più convinto che vivere in Italia…(io,pensionato, abito e vivo in sardegna) sia sempre più difficile..! Attendo con impazienza i risultati elettorali del 4 Marzo e, se, non saranno secondo le mie aspettative!!…sono sempre più convinto che lascerò questo cazzo di paese.. diventato I N V I V I B I L E!. Sono sposato (con una insegnante giovane) non ho figli e sono pronto a lasciare baracca e burattini per un Paese ed una vita più decente::e dignitosa….Grazie, Marco Misto! … spero a presto!

  2. Grazie Marco per il tuo impegno nell’informarci. Io vorrei venire prossimamente e siccome dovrei fare interventi importanti ai denti mi chiedevo se varrebbe la pena aspettare per approfittare de prezzi alle Canarie. Ne sai qualche cosa?
    Ho pensato che potesse interessare anche ad altri.

  3. complimenti per il servizio grazie come già scritto sto aspettando la liquidazione ( quale pensionato statale ) sono single e sono arcistufo della bella Italia penso che mi trasferirò alle canarie ……….

  4. Allora esiste il paradiso.non so quando perché devo vendere la mia attività. Ma appena posso arrivo al volo e vorrei aprire una attivita’ di bar ristorante con musica dal vivo

  5. Posso solo dirvi che mia moglie ed io ( sessantenni senza figli ) , in Italia , conducendo una vita moderatamente comoda con appartamento ed auto di proprietà ed una uscita svago settimanale ( ristorante o cinema o concerto o teatro ecc…) spendiamo mediamente € 3800,00 al mese calcolando e sommando meticolosamente ogni spesa , pure il caffè preso al volo in un bar !
    Trascorriamo da qualche anno i 6 mesi invernali a Maspalomas di Gran Canaria ( dal 01 novembre al 30 aprile ) e li con bungalow con piscina comunitaria più auto utilitaria più internet con TV italiana e Sky , tutto in affitto e conducendo una vita fatta di sole , spiaggie , escursioni per tutta l’isola è molte più uscite serali al ristorante o altri svaghi , difficilmente spendiamo oltre € 2300,00 al mese. Il record minimo è stato in un mese ( febbraio 2017 ) di € 1680.00 ed è stato comunque un gran bel mese di vacanza riposo .

  6. Grazie dall’articolo, come sempre molto interessante.
    Sto valutando seriamente il mio trasferimento insieme a mio figlio.
    Grazie.

  7. COMPLIMENTI MARCO,INNANZITUTTO PER LA PROFESSIONALITÁ E SINCERITA PER COME SVOLGI QUESTO DIFFICILE LAVORO CHE STO OSSERVANDO DA ANNI .
    VIVO QUA A FUERTEVENTURA RICEVO SEMPRE LA TUA POSTA E POSSO DIRE CHE RAPPRESENTI LA REALTÁ CHE SI VIVE QUA GIORNO PER GIORNO.
    BRAVO O BRAVI STAFF!!! PER COME CI RAPPRESENTATE CON CORAGGIO IN UNA TERRA NON NOSTRA.
    GRAZIE E BRAVI
    O…

  8. Grazie per queste informazioni preziose e molto veritiere ed esaustive.Mi sto preparando per venirvi a trovare ….grazie ancora

  9. Quando si diffondono notizie con finalità non esclusivamente divulgative, immagino si debba ricorrere alla sintesi e questo è quanto si legge anche nell’articolo che precede. Correttamente bisognerebbe comunque aggiungere che la realtà di Gran Canaria è molto più complessa e articolata, conseguentemente, anche i prezzi seguono le differenti zone del territorio: in particolare per quanto riguarda gli alimentari (sempre fatte salve alcune eccezioni, come alcune catene di grandi supermercati dove i prezzi sono standardizzati) le zone turistiche del sud sono decisamente più care delle restanti zone dell’isola, in particolare la parte orientale e quella a nord. Queste (a volte) sensibili differenze sono riscontrabili anche nella ristorazione e, presumo, negli altri beni e servizi. Sempre in sintesi i prezzi ed i valori indicati non sono quelli riscontrabili ovunque nell’isola. Infine comparare qualunque Paese (al mondo) con l’Italia è sempre inutile in quanto l’Italia sconta un evidente (e forse incolmabile) gap originato da molteplici ragioni tra le quali le principali sono: debito pubblico imponente, difficile controllo dell’intero territorio nazionale, impreparazione nella classe dirigente e politico-amministrativa, evidenti rendite di posizione e forti oligopoli che non consentono lo sviluppo di tutte le potenzialità legate alla storia ed alle caratteristiche del Paese. Effettivamente Gran Canaria sembra avere tutte altre prospettive di sviluppo, pur avendo fortemente urbanizzato (negli anni passati soprattutto) alcune zone, deturpando un paesaggio che ha nella diversità il suo punto di forza.

  10. Sempre molto preciso e chiaro, grazie Marco,questo articolo è super.Da oggi ho molte più notizie da condividere con i miei amici e parenti. Prima di trasferirmi devo vendere la mia attività. A presto.

  11. Ciao Marco tutto molto dettagliato, non vedo l’ora di conoscerti dal vivo.
    Appena i nostri piccoli problemi si risolvono siamo subito da te…
    grazie

  12. Buono dal punto di vista fiscale, eccellente dal punto di vista umano, perfetto per riprnedersi la vita in un angolo di paradiso sulla terra.
    Non ricordo più chi definiva le Canarie Islas fortunadas.
    A risentirci presto.
    Alfredo

  13. I commenti e i consigli di Marco sono abbastanza esaustivi e invitanti a trasferirsi,peccato purtroppo che spesso il senso della paura di sbagliare e la solitudine nel prendere le decisioni opportune non danno la possibilità di essere autonomi nelle decisioni.La moglie e spesso i figli sono determinanti nelle scelte.Mi congratulo con Marco e mi auguro che forse anche solo per visitare quei posti incantevoli,farò una visita alla Canarie.

  14. Ciao Marco,
    sono Giovanni e vivo in Svizzera,fra 3 anni devrei smettere di lavorare , a Gennaio sono stato Fuerteventura ho vititato l’Isola da Sud a Nord, un bel clima,spiaggie bellissime e totto funziona perfettamente , vorrei un consiglio quale delle 3 isole magiori consigliresti a un cinquantenne x vivere da Gennaio a Marzo per il momento,e poi magari stabilirsi definitivamente.

    Cordiali saluti

    Giovanni.

  15. Ciao e grazie per le notizie dettagliate, verrò con la mia famiglia appena possibile, ho chiuso l’attività di ferramenta nel 2016., Magari troveremo qualche cosa da fare. Ciao

  16. Mirco aprì dei commenti su un tema secondo molti sentito cliniche private dentistiche co esempi presso le stesse cliniche secondo me poi si apre un mondo di interessi reciproci specie x chi vuole abbinare esplorazioni ed verifiche grazie Luigi è Lucia da Firenze –gia 4 volte a gran Canarie e Tenerife;speriamo di concludere con lanzarote ed fuerteventura

  17. CIAO CARISSIMO IO VORREI FARE QUESTO PASSO SEMPRE CON UNA INSICUREZZA , ANCHE PERCHE TE LO DA LA VITA DI ESPERIENZA , COMUNQUE MI PIACEREBBE TANTISSIMO FARE QUESTO, DEVO SOLAMENTE CONVINCERMI E BASTA, PERO NON DICO DI NO SONO QUASI CONVINTO LASCIAMI UN PO PENSARE E POI TI DIRO OK E STATO UN PIACERE INVIARTI QUESTO MIO MESSAGGIO CON LA SPERANZA DI ESSERE AL MASSIMO IN POSITIVITA’ OK UN ABBRACCIO SPERIAMO CHE SIA DAL VIVO SALVATORE

  18. L’unica cosa che manca a proposito delle banche è il tasso di interesse sul conto corrente. Si dice che per denaro (capitali oltre 1.000.000,00 di Euro) si riesce ad ottenere, vincolando per un anno il denaro, un del 5% lordo. Sarà vero? Spesso non i risparmi depositati in banca si possono ottenre dei discreti guadagni che ti permettono un rendita ottima per vivere alle Canarie.

      • Ciao Marco. Non vedo alcuna risposta alla mia domanda ma dato che il 20/Agosto/2018 avrò con te e il tuo Staff un incontro personale, a Gran Canarie, per definire molte cose; ripetero in tale sede la mia richiesta. Crearsi una pensione utilizzando interessi bancari non sarebbe male. I fondi di investimento che tu hai danno un reddito certo dle 5%? Sono fondi locali o sono sui listini mondiali? Quali pssono essere i rischi che ciò che promettono non si verifichi? La mia pensione in Italia è ridicola ma le mie sostanze sono ben altra cosa. Per questo ti chiedo una risposta completa a seria, non che tu non sia serio, ma ne va della mia vita e della mia famiglia in generale. Non posso fare passi azzardando una cosa che non so. Resto in attesa di tuo riscontro e tu saluto caramente. Flavio Orsi

  19. ciao marco e complimenti x la tua chiarezza io sono stato gia 4 volte a fuerteventura pero” ti voglio chiedere se secondo te e meglio gran canaria x aprire una attività”?grazie mille e spero un giorno non molto lontano di avere l”onore di conoscerti

    • Direi di si, comunque dipende da cosa vuoi fare e poi non si tratta solo di attivitá ma anche di qualitá di vita. Sei sicuro che Fuerteventura possa darti la stessa qualitá di vita di Gran canaria ? Se ti fa piacere vieni a trovarci a uno degli incontri che teniamo a gran canaria cosí visiti anche questa isola e ti rendi conto di tutto. Guarda le date che abbiamo in programma http://corsicanarie.com/corso-aula-videoguida/
      Ciao
      marco

  20. Salve … eventualità ed opportunità di lavoro concrete.. come protremmo cercarle… forse è la cosa che ci spaventa di più

  21. Ho fatto 20 gg. a fine Agosto 2017 a Las Palmas da turista , non chiuso in albergo ho girato da nord a sud da est a ovest. Ho noleggiato una macchia effettivamente la benzina costa 0,90 € costo giornaliero a noleggio poco meno di €20 tutto compreso. Lelenco spesa del Sig. Marco è esatto, con un però, questi prezzi li trovi fuori dai centri turistici. Come gli affittti o l’aquisto di appartamenti i prezzi sono accessibili solo dove osano le aquile. Se posso permettermi consiglierei vivamente prima di prendere decisioni affrettate di fare più di un viaggetto a chi decidesse di trasferirsi alla canarie, non è tutto oro quello che luccica. Trascorrere da pensionato gli ultimi anni in un carnaio dove per 365 gg. all’anno mi ritrovo circandato da centinaia addirittura migliaia di persone, non è proprio il massimo a meno che ti trasferisi fuori dai centri turistici , appunto dove osano le aquile.

  22. Ciao Marco, grazie per tutte le informazioni ma ormai alla mia età e con la gioia dei nipotini è veramente impensabile. Non hai parlato della pensione
    esempio quanto aumenta alle Canarie ( € 1400 in Italia ) da voi invece ?

  23. Ciao Marco,sei grande,siamo da te dal 5/12 marzo hotel jardin dorado e ti assicuro che incontreremo.
    ti ringrazio ancora per le tue delucidazioni che ci invii.

  24. Ciao Marco si può avere una tabelle irpef canaria con le sue rispettive aliquote sia per persone fisiche ,sia per le società.Grazie

  25. L’articolo è ben dettagliato e abbastanza utile. Sarebbe opportuno avere anche un ‘idea sui costi degli immobili e degli affitti.
    Grazie.
    Roberto

  26. mi piacerebbe sapere anche i costi degli immobili: da affittare o acquistare e relative tasse.. Penso che possa interessare tutti.

  27. Mio figlio è già li alle canarie(gran canaria zona meloneras ) e sta cercando lavoro come animatore o anche come cameriere, sa molto bene lo spagnolo bene l’inglese e abbastanza bene il francese . Ha lavorato per cinque anni come animatore in giro per il mondo ma gli piacerebbe trovare lavoro lì.
    Ha preso in affitto un piccolo appartamento ma sta cercando qualcosa di più economico . Non so se tu puoi consigliargli a chi rivolgersi(sia per il lavoro che per l’alloggio) ma da quello che ho letto nella tua “guida” mi sembri la persona adatta !! Il prossimo anno ti chiederò altre informazioni perchè sia io che mio marito andiamo in pensione e non ci dispiacerebbe allontanarci dalla nebbia della val padana ,,,,,,,,!!

  28. buonasera ,il fatto che alle isole canarie si stia bene oramai penso che lo sappiano tutti, quello che a me interessava sapere era se , è vero che le pensioni di invalidità civile al momento non vengano più pagate in altri paesi .
    per cui vorrei sapere se le canarie rientrano anch’esse in questi patti .
    vivo con € 936,00 “compresa” al mese, alla mia piccola pensione di invalidità altrimenti povera me sarebbero ancora meno.
    per me non penso che possa avere la fortuna di lasciare l’Italia…ma se ci fosse una piccola speranza ,partirei con il mio cane e due gatti in un BALENOOOOO!!!!!!! .
    grazie Marco ,rimango in attesa di una risposta Fabiana.

  29. volevo sapere parlando di tasse,se un nucleo famigliare di due persone,percepisce 34000 euro lorde,coniuge a carico e paga un affitto di 450 euro mensili,quanto pagherebbe di tasse alle canarie?
    spero che qualcuno mi possa dare delle risposte attendibili.
    un grazie a tutti

    • Ciao Farida, ci troviamo a Bahìa Feliz, al sud di Gran Canaria,

      Comunque potrai contattarci al seguente recapito

      02-87196805 dal lunedí al venerdí dalle 16.30 alle 20.30 ora italiana

      Questo è un numero VOIP (è una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione internet o a una qualsiasi altra rete) e benché mi trovo a Gran Canaria, il costo della telefonata è quello di una normale chiamata ad un numero fisso nazionale in relazione al piano telefonico che hai contrattato con il tuo gestore.

      Cordiali saluti.
      Lo Staff di http://www.corsicanarie.com

  30. ciao Marco.Io ho solo bisogno di sapere della tassazione della pensione.La mia in particolare sara’ compresa fra i 40.000 e 42.000.Devo sapere di preciso quanto paghero’ di tasse, perche’ il portogallo e’ molto appetibile con tassazione 0 x i primi 10 anni.Ma preferirei il clima delle canarie e se la tassazione non fosse eccessiva propenderei comunque x le isole. Ciao e grazie

    • Ciao Vittorio, grazie per averci scritto e innanzitutto scusaci per il ritardo nella risposta ma siente in tantissimi a sciverci….

      Il calcolo preciso non può essere fatto in quanto lo può calcolare solo un commercialista in loco che potrà accere al sistema fiscale Canario.

      Comunqu potrai visuaolizzare il nostro aticolo sul blog consultando il seguente link diretto ed avere maggiori informazioni

      https://www.trasferirsiallecanarie.info/detassare-pensioni-impdap-canarie/

      Restiamo a tua disposizione per qualsiasi ulteriori informazioni.

      Cordiali saluti.

      Lo Staff dei http://www.corsicanarie.com

    • Ciao Vittorio, scusaci per il ritardo nella risposta, ma in quest’ultimo periodo siamo staati presi d’assalto…

      Non e’ possibile calcolare esattamente l’importo che riceverai a meno di far effettuare una simulazione a una commercialista e anche in quel caso e’ difficile tenere conto delle tante agevolazioni che potrai avere.

      Calcola comunque che rispetto al netto italiano potrai percepire un 7 – 15% in piú anche se i vantaggi che otterrai a livello fisico salutistico e di qualità di vita saranno ben superiori per il fatto che vieni a vivere alle Canarie.

      Leggi l’articolo che ti ho proposto nel link sopra https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=irpef&submit=Cerca

      Per farti un esempio e’ stato calcolata la pensione alle Canarie di un pensionato che ha 54000 euro lordi in Italia ( 2800 euro netti al mese, ed e’ risultato che prenderà qui circa 3070 euro al mese ) ovviamente più l’importo della pensione sale e più le tasse si assomigliano tra Italia e Canarie quindi il beneficio si riduce ma rimane comunque presente, nel caso specifico parliamo di circa un 9% in piú in altri casi dove la pensione e’ inferiore la percentuale di non tassazione aumenta e percepisci di piú.

      Facci sapere se possiamo aiutarti ulteriormente.

      Cordiali saluti.

      Cecilia

      Lo staff di Trasferirsi alle Canarie

    • Ciao Vittorio, continua seguirci perché presto uscirá proprio la possibilitá di fare simulazioni precise e personalizzate sulle pensioni. Fino a 22.000 non si pagano tasse, poi paghi veramente poco poco poco.
      Ti lascio un po’ in sospeso ma perdonami a breve esce una procedura molto vantaggiosa per voi. Dammi un po’ di tempo. Nel frattempo scarica questa guida gratuita sulla sanitá alle Canarie: https://www.corsicanarie.com/optin/sanita/index.html
      Ciao
      marco

  31. Veramente ben fatto! Abbastanza esaustivo e valuta tutte le necessità più importanti del vivere quotidiano . L’unica cosa che non ho ben capito e in quale zona conviene veramente vivere e dove c’è maggiore possibilità di iniziare nuovi commerci.

    • Ciao Gabriella, grazie per averci contattato. Innanzitutto scusaci per il ritardo nella risposta ma siete tantissimi a scriverci …

      Per quanto riguarda la zone dovrai sicuramente venire a renderti conto di persona e conoscere il territorio, ma potrai prima se vorrai potrai raccogliere informazioni scaricando il report gratuito “Guida alle 8 zone del sud di Gran Canaria”. Lo trovi qui https://corsicanarie.com/optin/8-zone/index.html

      La zona sud è quella turistica dove c’è la maggiore concentrazione di attività commerciali. Ma anche la capitale, Las Palmas, al nord non è da meno.

      Fai un viaggio per scoprire l’isola.

      Restiamo a tua disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.

      Cordiali saluti.

      Lo Staff di http://www.corsicanarie.com

  32. ciao Marco una info ma se ho un assicurazione già attiva in italia della mia macchina come faccio una volta che vengo li?
    Ed un altro problema mi si pone… supponiamo che abbia 5 anni o 100 mila km di tagliandi gratuiti in concessionaria come gestisco questa cosa?
    grazie per la risposta

    • La sfrutti fino alla scadenza, Alle canarie la tua macchina puó circolare con targhe italiane fino a 6 mesi quindi s enon la hai apena appena fatta di va di fortuna altrimenti potresti provare a chiedere il rimborso dell’assicurazione per cessato rischio
      Ciao
      marco misto

  33. Molto esauriente,vorrei inoltre sapere:
    Come fare ad aprire un bar ristorante con cucina italiana e Cuba.2 Io posseggo una pensione di invalidità, posso trasferirla lì. ? Vorrei venire in lanzarote nel mese di giugno trovare lavoro come cuoco od aiuto.4 /la mia compagna stà a Cuba puó avere il visto per lavorare insieme a ne? 5/ i in futuro vorrei prendere la residenza nell’Isola che sceglierò ,è possibile? 6/ il costo medio di un appartamentino per due persone in affitto.
    A chi rivolgermi per trovare lavoro per questa estate e cominciare ad ambientarsi.
    Il mio Tel. 00393247430293. Mail casablancare@libero.it
    Grazie di tutto Perciante Franco

    • Ciao Franco grazie per il commento Per quanto riguarda te circa il lvoro noi non svolgiamo serzi di collocamento come le agenzie interinali. Ma se volessi maggiori informazioni su come trovarlo ti segnaliamo un report gratuito “Trova lavoro” lo trovi qui

      https://www.corsicanarie.com/optin/lavoro/index.html

      Mentre per la tua compagna essendo extracomunitaria, per come stanno le cose adesso il Nie lo otterreste solo se comprereste una casa, per la residenza sarebbe tutto piú facile se vi sposaste ( anche solo in comune) e dopo che ottieni tu la residenza potrai fare con lei il ricongiungimento famigliare.

      Noi non svolgiamo servizi di agenzia immobiliare ma possiamo indicarti un contatto di nostra fiducia per Gran Canaria.

      Potrai scrivere a casaallecanarie@gmail.com, sito https://casaallecanarie.info/it/
      Il Signor Gabriel Lista e’ il nostro contatto. Persona seria e professionale.

      Inoltre potrai inviare la tua richiesta compilando il modulo consultando il seguente link:

      https://goo.gl/forms/hkC2XULQEinAjdME2

      Per ulteriori informazioni potrai scriverci a info@corsinarie.com.

      Cordiali saluti.

      Lo Staff di http://www.corsicanarie.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *