aprire locale alle canarieAprire un locale alle Canarie conviene?

Se ti sei chiesto quanto costa aprire un locale alle Canarie o come aprire locale alle Canarie, o in che zona aprire un locale alle Canarie, vuol dire che devi conoscere quanto e’ successo sabato scorso proprio in un ristorante a Gran canaria. La cosa sorprendente e’ stata quella del prezzo che ognuna delle 250 persone ogni sera paga per entrare:

55 euro a persona con un afflusso di circa 250 persone alla volta , che fra l’altro devono prenotare con largo anticipo per entrare….e sembra che non venga neanche pagato il personale che ci lavora dentro… La formula magica di questo ristorante? E’ quello che tutte le persone che vorrebbero aprire un locale alle canarie dovrebbero conoscere.

Guarda il video:

Ma vorrei farti capire perché a chi mi chiede consiglio su come aprire un locale alle Canarie o piú precisamente aprire una gelateria alle Canarie o aprire un ristorante alle Canarie oppure aprire un bar alle Canarie io, o una pizzeria, immancabilmente, do sempre a tutti la stessa risposta: qualsiasi locale tu voglia aprire fallo in maniera innovativa, fai qualcosa di diverso, esattamente come ha fatto l’imprenditore che ha creato il ristorante di cui sopra.

Vediamo come funziona nel dettaglio il business vincente di cui ti sto parlando. Tanto per cominciare si tratta di un ristorante creato in un teatro dove ti servono una cena, e si assiste anche a uno spettacolo ma le vere star sono i tuoi camerieri. Questa e’ la formula. Banale potresti pensare. Bhé se richiama tutte quelle persone a 55 euro a persona ogni sera forse no.

Il riferimento in questo caso va fatto rispetto alla qualit· dello spettacolo e al contesto, non tanto alla cena , fra l’altro a menú fisso, che seppur buono il cibo risulta poco sufficiente per soddisfare una persona che pensa di andare a farsi una mangiata.

I camerieri cominciano a caricare gli ospiti chiedendogli di tifare per loro facendo quanto piú e’ possibile nel momento in cui saliranno sul palco , in maniera che a fine serata si possa eleggere un “cameriere vincente”…hanno scaldato l’atmosfera e cominciano a fare dei piccoli interventi cantando con notevole abilitá.

Con un crescendo incessante arrivano proprio a veri e show. Nel frattempo tra un atto e l’altro ti servono la cena ( in totale tre portate). Ovviamente avrai capito che gli artisti in questione non sono camerieri che fanno uno spettacolo ma sono artisti che fanno anche da camerieri.

Hai provato a calcolare a quanto ammonta l’incasso giornaliero? Ti chiederai peró anche quanto costano gli 8 artisti che fanno anche da cameriere? Bhé devi sapere che sono generalmente Svedesi ed escono da accademie artistiche che gli chiedono di fare un praticantato obbligatorio che gli faccia da curriculum , con il quale poter completare il loro ciclo formativo (che dará loro poi ottime possibilitá di trovare impiego nel settore dello spettacolo…) e questo praticantato, ascoltami bene e siediti, non e’ retribuito! A fine spettacolo in maniera molto discreta chiederanno se vuoi lasciare qualcosa di mancia, cosa che raccomando fare perché sono veramente bravi e meritano.

Guarda per capire di che livelli stiamo parlando:

Da qui veniamo a definire quanto puó costare aprire un locale alle canarie:

aprire un locale alle Canarie puó costare da praticamente 5000 euro a centinaia di migliaia di euro a seconda di cosa deciderai di fare, ma invece che vederlo come un costo dovresti considerarlo come un investimento, ovvero se scegli di aprire un locale alle Canarie in un luogo inflazionato, magari chiuso da anni e lo scegli solo perché paghi poco di affitto, bhe lasciati dire che non stai giocando per vincere ma stai giocando per non perdere.

Se pensi invece di aprire un locale innovativo con una buona idea che richieda anche un investimento notevole ma con un altrettanto notevole ritorno economico allora stai pensando in grande e il costo per aprire il locale si trasforma in investimento che ti dará il giusto ritorno.

Insomma prendi ad esempio un hotel: forse non apriresti un hotel alle canarie, ma in Lapponia? Lo faresti? Sicuramente saprai che esiste un hotel costruito interamente di GHIACCIO ( 49 camere sempre piene per cui serve prenotare da un anno con l’altro e il cui prezzo medio oscilla tra i 370 e 700 euro a notte). Bene questa e’ una altra idea innovativa, una maniera di aprire un locale in maniera diversa da come fanno tutti.

Un ristorante dove la gente entra a mangiare viene insultata con parolacce e battute pesanti ( Il ristorante la parolaccia a Roma)? Come vedi il fattore vincente e’ sempre uno: se vuoi aprire un locale alle canarie devi farlo in maniera innovativa. Qui hanno giá inventato tutto, non resta che farlo meglio di come hanno fatto gli altri.

Quindi ingegnati e pensa a qualcosa di diverso dalla solita pizzeria solito bar o solito ristorante italiano inteso nella maniera canonica se vuoi avere successo sia alle Canarie ma anche in qualsiasi parte del mondo tu voglia fare Business. Certo se il tuo intento e’ venire a vivere alle Canarie dovrai pensare al business indicato per questa zona, forse l’hotel di ghiaccio no sarebbe una buona idea qui 🙂

Per pensare a un business piú vicino alle persone che vogliono trasferirsi alle Canarie, mi viene in mente per esempio la casa rurale, si tratta di case che si trovano nell’entro terra e non sul mare, sono come delle cascine ristrutturate con magari annessa piscina in giardino e jacuzzi in cui le persone passano un periodo di relax lontano dal chiassoso turismo balneare.

Se “pensi in Italiano” probabilmente penserai che aprire un locale alle Canarie di questo tipo ( casa rurale) sará di poco interesse perché chi mai andrebbe alle Canarie per non andare al mare? Non immagini quanti turisti nordeuropei preferiscano questa soluzione...( certo loro non pensano in Italiano) quindi cerca di pensare diversamente ( Think different dicono gli americani) o potresti trovarti con un appartamentino che non affitti sulla costa, (si peró lo hai pagato meno che la cascina :-). Con questo non voglio dire che comprare appartamento alle canarie non sia un business, ma di certo non e’ qualcosa di innovativo.

Per darti una informazione completa devo dirti che in effetti aprire un locale alle canarie e investendo dai 30 ai 40 mila euro ( parlo di bar tavola fredda ) puó garantirti uno o massimo 2 stipendi coi quali potrai permetterti di vivere alle canarie lavorando in un contesto diverso da quello in cui sei abituato, ma non credo che il sogno “italiano” sia quello di chiudersi in un bar 14 ore al giorno senza vedere il sole :-).

Guarda anche altri articoli relativi a investire alle canarie

Think different!

Marco Misto e lo Staff di trasferirsi alle Canarie

Aprire un locale alle canarie

36 comments

  1. Ciao Marco,e staff,sono un imprenditrice di 44 anni e lavoro in un distributore di carburanti ,ma per tutte le ore di lavoro che faccio il mio guadagno è veramente poco.Mio marito un lavoro che gli piace nelsettore caffè, ma il suo dottore gli ha detto cambia lavoro che ti stai rovinandola salute ,infatti è pieno di dolori.Da molto abbiamo pensato di trasferirci in un posto di mare e con un clima decente tutto l’anno dove si veda il cielo azzurro( tra l’altro non ci piace la montagna e viviamo in un posto appena sotto la montagna ) ,soprattutto ci stiamo pensando dall’ultimo viaggio,a porto santo (madeira) fatto a ottobre ,ci piace molto il mare e la vita semplice , mio marito fa immersioni, grazie

    1. Ciao Fiammetta sembra che tu faccia la descrizione delle isole canarie. Vivere alle isole canarie potrá darti molte delle cose che citi se non tutte ma ti consiglo di fare un viaggio esplorativo prima per meglio capire come sia possibile trasferirsi alle canarie nella zona che piú ti piace. A proposito di zone, scarica la Guida Gratuita alle 8 zone del sud di gran canaria, Clicca qui ora e segui le istruzioni. https://www.trasferirsiallecanarie.info/squeezeguida2/index.html

      Attenzione! La guida si scarica tramite Facebook quindi effettua l’accesso a Facebook prima di eseguire lo scaricamento.

      Al termine della procedura la guida si scaricherà automaticamente (potrebbe richiedere alcuni istanti in quanto è molto corposa).

      Se hai difficoltà a scaricare la guida ti segnalo un video che ti mostra passo a passo cosa fare: clicca qui per vederlo. https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/guida-alle-canarie-gratis/

  2. Ciao sono tentato a trasferirmi io sono un cuoco e vorrei sapere se comunque le istituzioni ti possono aiutare ad aprire una attività e in che modo ti ringrazio anticipatamente

    1. Ciao Massimo al momento ci sono incentivi fidscali fino a 7000 euro che vengono erogati per esempio ad autonomi che fanno creazione di impresa per la prima volta.Se pensi di venire a vivere alle canarie e’ sicuramnete un valido aiuto.
      Ciao
      marco misto e lo staff di trasferirsi alle canarie

      1. Ciao Marco, fai davvero un ottimo lavoro di propaganda,tanto da chiedermi se ne ricavi qualcosa 😉 , a prescindere da ciò, io ho un attività all’interno di un centro commerciale di calzoleria e riproduzione chiavi e radiocomando come tutti gli imprenditori italiani sono sommerso di tasse e spese esorbitanti pensi che la mia attività potrebbe funzionare alle Canarie? P.S. ovviamente con ritmi spagnoli e non lombardi! 🙂

        1. Ciao Davide l’attivitá che prospetti e’ chiaramente utile alle canarie ovviamente esistendo 2 milioni di persone residenti ci sará bisogno di almeno 2000000 di chiavi e 4.000.000 di scarpe da aggiustare ( sto calcolando che tutti abbiano almeno 2 gambe 🙂
          Anche qui nei centri commerciali si trovano calzoleria riproduzione chiavi e telecomandi e guarda caso ne conosco uno italiano che fa proprio quel lavoro ora sono 20 anni che e’ qui m prima viveva in veneto.
          I ritmi ovviamente sono cananri e non spagnoli ( prova ad andare a madrid a vedere che ritmi hanno 🙂
          Un consiglio fatti un viaggio esplorativo per capire di persona quante possibilitá ci possono essere per la tua attivitá alle canarie
          se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
          https://www.trasferirsiallecanarie.info/trasferimento-alle-canarie-contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
          ciao
          Marco misto Trasferirsi alle canarie

  3. Ciao Marco, una breve domanda per un dubbio sorto leggendo alcuni annunci di trapaso per attività commerciali già avviate. In alcuni annunci infatti si menziona la licenza “definitiva”. Che vuol dire quel “definitiva”? Grazie in anticipo

    1. Ciao elio quando apri una societá fai una richiesta di licenza poi tarda parecchio ad arrivare ma nel frattempo ti lasciano lavorare senza licenza ( per il fatto che comunque la hai richiesta). Vist al’alta rotazione di locali alle canarie e’ consueto che si rivenda il locale prima di aver ricevuto la licenza definitiva. In realtá non si tratta della vendita di un locale ma di una chiusura e di una riapertura ad opera di altre persone ( anche se ti chiedono di corrispondergli un traspasso per la cessione attivitá.
      Stai attento a fare le cose per bene. Guarda quante info generali sulle canarie trovi qui: http://www.marcomisto.com ( sono 2 ore di webinar registrato su come vivere alle canarie diviso in 3 parti)
      Ciao marco misto trasferirsi alle canarie

      1. Grazie delle info, l’attività che intendo prendere a Fuerteventura è avviata da anni e il proprietario va in pensione. Spero vada tutto per il meglio. Verso giugno dovrei trasferirmi. Grazie ancora.

  4. Ciao Marco,
    siamo una coppia che vorrebbe trasferirsi a Tenerife. Prima di visitare l’isola il nostro era solo un sogno, poi lo scorso novembre ci siamo stati in vacanza, ci siamo innamorati del posto, dello stile di vita, del clima e il nostro sogno ha iniziato a concretizzarsi. Diciamo che sia io che il mio compagno qui in Italia facciamo due lavori (io receptionist in hotel, lui barista e addetto alle colazioni in hotel) che secondo noi ci permetterebbero di trovare anche a Tenerife; inoltre il mio compagno in passato ha avuto un bar.
    Stiamo pensando di trasferirci anche con una coppia di amici che qui in Italia hanno una pizzeria ed avremmo intenzione di arrivare con un po’ di capitale da investire in un bar-pizzeria.
    Detto ciò, ci è arrivata l’email con la promozione per acquistare la guida, ma volevo sapere prima di effettuare il pagamento se la quota da pagare è per l’acquisto della guida o per l’iscrizione al blog?
    Un’altra domanda : visto che il nostro trasferimento non avverrà prima di un anno/anno e mezzo , se noi acquistiamo la guida ora e magari fra un anno alcune cose cambiano (tipo questione del NIE ecc) tu ci terresti comunque aggiornati o dovremmo ripagare nuovamente?

    Spero di ricevere al più presto una tua risposta (tra 18 ore non è più valida l’offerta)

    Grazie di tutto

    Sara

    1. Ciao l’offerta e’ valida perla videoguida che aggiorniamo nel tempo 🙂
      Ciao
      marco

  5. Ciao a tutti, a settembre 2015
    io, mio marito ed il nostro cane trascorreremo circa 4/5 mesi a Tenerife in perlustrazione. Rientreremo poi per le festività natalizie in Italia per poi tornare a Tenerife circa a metà gennaio! Facendo noi il viaggio con la macchina, secondo voi possiamo incorrere in sanzioni se torniamo in Italia entro i 5 mesi e poi facciamo ritorno a Tenerife dopo un mese? Vi chiedo questo perché prima di rimmatricolare l’auto con targa spagnola vogliamo essere certi di vivere li! Grazie a chiunque possa darmi delucidazioni. sara

    1. Ciao Sara l’auto puó stare su territorio canario fino a 6 mesi dalla data di entrata con la nave ( fa fede il biglietto barca) quando verrai a Tenerife consiglio di vedere anche l’altra isola maggiore ( Gran Canaria ).
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  6. Ciao Marco… io e mio marito siamo venuti a gennaio in Gran Canaria per una visita perlustrativa… vorremo trasferirci li e vorremo allevare capre come facevamo qua in italia …. ho parlato con vari pastori e ci hanno detto che nessun giovane intraprendepiu questa attivita e che nelle isole non c’e piu sufficente latte per il caprino dop…ci sono incentivi se inizi un’attivita’ agricola??? Adoro Vega di San Mateo mi e’ rimasto nel cuore…. grazie

    1. Ciao Francesca , ci sono incentivi per la Grancaria, abbiamo appena avviato un impresa che fa allevamento di Lumache proprio nella zona nord di Gran Canaria.
      Se vieni a fare una ospezione specifica, facciamo incontri con imprenditori e non per spiegare come funziona l’avvio dell’attivitá e della nuova vita qui alle canarie. Dacci un occhio http://www.viaggioallecanarie.it oppure http://www.trasferirsiallecanarie.eu
      Ciao
      marco misto

      1. ciao… i primi di settembre saro’ dinuovo giu… ti contatto per un’ancontro… e’ possibile???

  7. salve marco sono un ristoratore e cuoco sono stato a tenerife dal 24-11-2015 al 7-12-2015 o fatto una visita perlustrativa vuorei alcune informazioni personali come ti posso contattare in privato grazie

    1. Ciao, scusami per il ritardo nella risposta ma in questo periodo siamo stati presi d’assalto.
      Comunque er non lasciare nessuno senza risposta guarda quí cosa ho creato; ho raccolto centinaia e centinaio di informazioni basate proprio sulle domande che tutti mi fanno. Dacci un occhio qui http://www.trasferirsiallecanarie.eu/wp/risposta-mail/
      sono sicuro che anche tu troverai , nel frattempo che non entriamo in contatto, la maggior parte delle risposte alle tue domande.
      Ecco il link riservato http://www.trasferirsiallecanarie.eu/wp/risposta-mail/
      Ciao

    2. Lucio grande errore pensare in “Italiano” qui con la fiscalitá che c’é non serviranno societá off shore ti crei solo problemi
      Guarda qui e informati e rimarrai sorpreso spieghiamo anche come un imprenditore di Roma a fronte di 104.000 euro di UTILE abbia pagato di tasse solo 2650 euro…
      Informati bene 🙂 http://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      Ciao marco misto

  8. Ciao sto pensando di fare un viaggio con l intenzione di valutate l opzione di rimanere alle canarie, ti chiedo dal punto di vista sanitario qual è il posto migliore ? Mi dicono gran canaria ti chiedo questo perché chi viene con me è diabetico insulino dipendente e si trasferirebbe solo se la sanità è valida inoltre ci sarebbero successivamente 2 pensionati che chiedono la stessa cosa. … Per quel che mi riguarda andrei per aprire eventualmente un attivita GRAZIE IN ANTICIPO

    1. Ciao emili non c’é un posto migliore o peggiore…dipende da dove piace stare a te cittá? montagna? mare? campagna? paesino disperso? paesone? li abbiamo tutti Ti consiglio magari per iniziare di venire a fare un viaggio esplorativo e vedere quale sia la zona che piú ti piace sempre che sia servita da servizi sanitari ( valuta le isole maggiori come tenerife o Gran canaria, attenzione lanzarote fuerteventura, la palma la gomera el hierro che sono isole minori e di conseguenza meno servite
      Se vieni a fare un viaggio organizziamo incontri guarda qui http://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato moltissime persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle Canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao
      Ciao
      marco misto

  9. Salve Marco, volevo aprire un’agenzia di viaggi on-line, lavorando con un portale ( quindi tutto via mail o telefono) come potrei aprire la sede legale a tenerife e quali sono le procedure ed i costi? Questo lavoro lo stò svolgendo ora come dipendente ma vorrei acquistare il portale. resto in attesa e grazie!

    1. Ciao Emanuela con qualche centinaia di euro sei messa in piedi come agenzia e funzionante in tutte le canarie, ne parliamo e spighiamo tutto a degli incontri che facciamo qui nei nostri uffici http://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/ . La procedura e’ molto rapida e se hai portato avanti la fase documentale ci puoi chiamare e te la apriamo anche a distanza. Guarda se ci sono date compatibili con le tue ferie e potrai addirittura portarti avanti e gettare le basi per aprire la tua agenzia a distanza con una telefonata 🙂
      Ciao
      A presto ciao
      Marco

  10. Ciao Marco vorrei sapere se alle canarie ci sono caseifici..mio marito e’ tecnico lattiero caseario, avrebbe possibilità di lavoro? E per quanto riguarda il settore macellerie?

  11. Siamo una coppia che gestisce un bar Tabaccheria lotto super enalotto e abbiamo una sala slot con 6 macchine e zona fumatori , abbiamo un figlio di 12 anni .. vorremmo trasferirci alle canarie e aprire un bar e d evenualmente sala sloto è possibile ??? qui si pagano troppe tasse e la nostra dipendente guadagna più di noi siamo al secondo anno di attività e l’attuività va alla grande ..ma troppe tasse ….esiste anche scuola Italiana per nostro figlio ??’

  12. Ciao marco. Siccome io e mia moglie vorremmo trasferirci a Fuerteventura , e la nostra idea è quella di aprire un piccolo ristorantino che abbia come clientela non solo il turista di passaggio, ma, anche famiglie intere con bambini a seguito
    Perchè la nostra idea è di creare nel locale anche uno spazio con apposito menu per bambini, con intrattenitrici e giocolieri , mentre i genitori si gustano la serata .
    La mia domanda è, che tu sappia , esistono gia locali di questo tipo ?
    Ti ringrazio anticipatamente per la risposta .
    Ciao.

  13. Ciao marco sono Marco. . Vorrei sapere se dopo aver fatto un trapaso di un’attività qualsiasi..ad esempio parrucchiera..dopo il trapaso la posso destinare ad altri usi che so’ un bar?

    1. si certo basta che aggiorni la licenza e basta che il locale abbia le caratteristiche peculiari.
      ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato moltissime persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle Canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delle risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao

  14. Ciao Marco simo una coppia di amici che da poco abbiamo l’ idea di trasferirci alle canarie per cambiare vita.
    Abbiamo pensato ad una gelateria e volevo sapere un po’ di informazioni iniziali su come mettere su l’ impresa, cioè come funzionano le licenze in spagna, se serve la residenza per aprire il locale e tutte queste cose che ci chiariscano un po’ le idee.
    Grazie ciao da Diego e Jacopo

  15. Ciao Marco sono Anna ho un piccolo ingrosso di fornitura prodotti per parrucchieri / estetiste in Italia .In modo serio sto valutando di trasferire la mia attività a Gran Canaria che consiglio mi puoi dare ?? e un tipo di attività che funziona?? in realtà io sono una parrucchiera con 20 anni di esperienza lavorativa e anche questa attività andrebbe bene. Potresti darmi delle indicazioni su cosa e meglio dirottarsi? ti ringrazio anticipatamente per la risposta.

  16. Ciao, mi chiamo domenica in che sito posso visitare per capire i documenti da presentare per aprire un bar o una tavola calda alle Canarie?
    Grazie in anticipo

  17. Ciao Marco vorrei farti una domanda io in Italia tratto prodotti tipici Pugliesi del tipo olio vini taralli mozzarelle e derivati del latte salumi che prospettive potrei avere li

    1. Io sarei sicuramente tuo cliente ma solo se mi porti anche i Lampascioni 🙂 .

Lascia un commento