Residenza Canarie tasse canarie – Residenza Italiana tasse italiane

residenza canarieRESIDENZA CANARIE:

Attenzione la residenza anagrafica non implica che pagherai le tasse alle Canarie, dobbiamo introdurre il concetto di residenza Fiscale. Un errore in questo ambito potrebbe costare il 50% del tuo reddito prodotto all’estero; perché?

Il fatto di essere residente Canarie non significa aver acquisito la residenza fiscale; ma andiamo a vedere cosa significa per residenza fiscale: si considerano residenti in Italia “le persone che per la maggior parte del periodo d’imposta sono iscritte nelle anagrafi della popolazione residente, o hanno nel territorio dello Stato il domicilio o la residenza ai sensi del codice civile” (arti. 2, comma 2 Testo unico  imposte sui redditi , approvato con DPR 22/12/ 1986, n. 917) (TUIR).

Il conseguimento  della residenza Canarie viene raggiunta  solo dopo aver verificato che la persona fisica abbia soddisfatto il requisito temporale di permanenza ovvero che tu  sia a vivere alle Canarie per almeno  6 mesi e 1 giorno ,  e puó essere accertato solo alla fine dell’anno solare.

I soggetti obbligati al monitoraggio della residenza fiscale (le persone fisiche, gli enti non commerciali e le società semplici e i soggetti equiparati) devono essere residenti in Italia, mentre se costituisci una societá canaria sará la stessa ad essere residente alle canarie in quanto figura giuridica.  L’amministratore , invece, in quanto persona fisica potrá essere oppure no  residente canario, ma nel momento in cui otterrai dei benefici dalla  societá ( dividendi) ci sará l’obbligo  a versare le tasse all’agenzia delle entrate italiana.

Come figurare residente alle Canarie e pagare le tasse alle Canarie? ( attenzione perché anche il non soddisfacimento di una delle ipotesi di cui sotto e potresti vederti negata la residenza fiscale alle Canarie anche se ti sei cancellato dalle liste anagrafiche italiane e sei iscritto all’AIRE Canarie .

Le ipotesi che vengono prese in considerazione per stabilire se hai la residenza Canarie o residenza italiana sono:

– persone iscritte all’anagrafe della popolazione residente per la maggior parte del periodo di imposta;

– soggetti non iscritti nelle anagrafi della popolazione residente, che hanno nello Stato il domicilio (inteso come il luogo in cui una persona ha stabilito la sede principale dei suoi affari ed interessi anche di carattere affettivo familiare) per la maggior parte del periodo di imposta;

– soggetti non iscritti nelle anagrafi della popolazione residente, che hanno nello Stato italiano la residenza (inteso come il luogo in cui la persona ha la dimora abituale) per la maggior parte del periodo di imposta.

Viene inoltre considerato il centro di interessi famigliare e patrimoniale per determinare la residenza Canarie o meno: ovvero se hai affetti / famigliari in Italia e tu hai residenza Canarie ( a livello anagrafico) , non verrai considerato fiscalmente residente all’estero, cosí come se il tuo centro predominante patrimoniale.

Ovviamente per ottenere la residenza Canarie sará anche necessario fare l’iscrizione all’aire che potrai farla o direttamente nei consolati italiani presenti sulle isole Canarie oppure a Madrid presso il consolato centrale via internet. Un buon metodo per dimostrare la residenza Canarie e’ quella di:

  • prendere dimora abituale ( per almeno 6 mesi e un giorno alle Canarie)
  • dimostrare l’iscrizione a scuole Canarie  dei propri figli
  • La presenza sul territorio canario di tutto il nucleo famigliare
  • Lavorare alle Canarie in maniera continuativa e con carattere di stabilitá
  • Acquisto di un immobile residenziale
  • Fornire fatture del pagamento corrente elettricitá, telefono etc…
  • Movimentare un conto corrente canario con spese quotidiane
  • Eventuale iscrizione in liste elettorali Canarie
  • l’assenza di unità immobiliari  in Italia o di atti di donazione, compravendita, costituzione di società
  • la movimentazione a qualsiasi titolo di somme di danaro o di altre attività finanziarie nel Paese estero da e per l’Italia;
  • l’eventuale iscrizione nelle liste elettorali del Paese di immigrazione

 

Quindi presta molta attenzione nel momento in cui farai tutti i documenti relativi a un trasferimento alle canarie ( NIE bianco Nie verde enpadronamiento iscrizione aire etc…) perché non saranno sufficienti per farti pagare le tasse alle canarie. Per conoscere tutto quello che ti serve per un trasferimento alle Canarie guarda questo articolo.

https://www.trasferirsiallecanarie.info/residenza-gran-canaria/

Immagina se per errore dovessi versare le imposte in Italia ove la pressione e’ molto piú elevata che la pressione fiscale Canarie il tuo nuovo business potrebbe non stare piu in piedi e perderesti il sogno di poter vivere alle Canarie facendo impresa “sana” come fino a qualche decennio fa era possibile fare anche in Italia.

A scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

 

CONDIVIDILO su FACEBOOK  COI TUOI AMICI  :-)

Grazie 1000 !!!!  Marco Misto Staff di trasferirsi alle Canarie.

Residenza Canarie

43 pensieri su “Residenza Canarie tasse canarie – Residenza Italiana tasse italiane

  1. 16/2/2015
    Ho letto le tantissime cose che ci racconti sulle canarie in genere e particolarmente su GranCanaria. Insomma su codeste isole magnifiche. Tutte belle cose. Nessuna negativa
    come quella, però, che ho trovato oggi descritta a fine
    articolo, sul sito “voglio vivere cosi” riguardante l’assalto
    numeroso e continuo (come in Italia) alle coste da parte degli immigrati.

    http://www.voglioviverecosi.com/index.php?vivere-in-spagna-trasferirsi-lavorare-studiare-in-spagna-mollare-tutto-nuova-vita-in-spagna_51/investire-vivere-trasferisri-e-fare-impresa-nelle-isole-canarie-spagna_46/

    Francamente non l’avrei immaginato in quanto anche
    altri siti non lo riportano questo aspetto negativo.
    Pensavo che codesti territori (isole) ne fossero immuni.
    Invece, evidentemente, mi sbagliavo.
    Ma chi vive bene (intendo senza problemi) alle Canarie ??
    Io ritengo solo i pensionati o i benestanti.
    Lavoro, mi pare leggendo ovunque, non c’è, E allora ??
    Non sarà mica il solo clima che attira.
    Io ho 43 anni e ho una ditta edile che probabilmente
    dovrò chiudere per ovvii motivi.
    Avevo pensato, fra le altre destinazioni, anche le Canarie.
    Credo proprio siano da scartare.
    Tu che ne dici (anche sull’articolo di “voglio vivere così).
    Infine ti chiedo quali attività si possono intraprendere costì.
    Andrea

    • Ciao qui di immigrati ne abbiamo visti solo uno sbarco di poche persone subito rispedite a casa. purtroppo gli sparano dietro in spagna se qualcuno tenta di attraccare. I problemi maggiori ci sono a Ceuta Melilla e Gibilterra
      Vedi nel tuo post scrivi che dovrai chiudere la tua impresa per ovvi motivi…non credo ci sia da aggiungere altro. Alle canarie il pil e’ salito al 3% le aziende pagano sempre meno tasse il clima risolve molti problemi e altri 1000 vantaggi ch scoprirai piano piano sul blog.
      Ti diró di piú le frontiere alle canarie le hanno giá chiuse per gli italiani o europei in genere che non possono dimostrare mezzi di sostentamento o non lavorano e se abreve inaspriranno ancor di piú i requisiti molti imprenditori italiani dopo che avranno chiuso le loro aziende ci resteranno in italia in compagnia dei cari amici politici.
      E’ un dato di fatto la plitica spagnola di non alzare l’iva e di abbassare le tasse ha premiato e la ripresa reale c’é stata.
      Cia marco misto

      • Non conviene che vieni alle a vivere Canarie, che problema avresti con gli immigrati se primo fra tutti tu sarai un immigrato??? Ma che verresti a fare?

  2. Mi farebbe piacere una risposta alla mia del 16/2/2015
    magari direttamente al mio indirizzo mail.
    Ti ringrazio ma ho dubbi su questa risposta.
    Andrea

    • Ciao Ho risposto alal tua mail dai un occhio ero indietro con le risposte ma piano apiano arrivo a tutti 🙂
      ciao marco misto trasferirsi alle canarie

  3. Salve,ho 30 anni e sono titolare di un piccolo negozio di parrucchiera.il punto è che sono decisa di trasferirmi a fuerteventura e disposta persino ad iniziare un lavoro tipo lavapiatti ecc..pur di andar via dall’italia..ho intenzione per ora di passarci 15 giorni in vacanza poi un mese per vedere come va..so che non sarà una passeggiata ma..consigli??grazie mille

    • Ciao Moni, si posso certamente consigliarti. Ho notizia di un salone parrucchiere in vendita che funziona bene ( la richiesta se non ricordo male e’ sui 25.000(, magari ti interessa. Per informazioni su venire a vivere alle canarie dai un occhio qui http://www.marcomisto.com e’ la registrazione di un webinar di oltre 2 ore sulle canarie messo a disposizione gratuitamente. Dacci un occhio fino a che e’ disponibile.
      Ciao marco misto trasferirsi alle canarie

  4. Caro Marco Misto.
    Ho letto quanto postato sul tuo sito “trasferirsi alle Canarie”
    il 15/2/2015, quindi in questi giorni, l’iter e raccomandazioni
    per “Cambio residenza in tempo reale” e, per finire:
    LASCIA UNA RISPOSTA.
    Già il 16/2 ti ho inviato una e.mail con richiesta di alcune precisazioni o conferme.
    Ho sollecitato la risposta il 18/2 quindi ieri.
    La ripeto oggi sperando nella risposta.
    Ciao e grazie.
    Andrea

    • Ciao Andrea credo che avrai giá ricevuto la risposta sulla residenza fiscale direttamente via mail.
      Per info generali dai un occhio qui http://www.marcomisto.com sono 2 ore di webinar messe a disposizione gratuitamente per chi vuole informarsi sulle canarie
      Ciao
      marco misto

  5. Buongiorno, avrei bisogno di un’informazione, se è possibile: sto pianificando il trasferimento nelle Canarie a breve (x ora con destinazione Tenerife). Vorrei sapere se, avendo segnalazioni in crif in Italia e contenzioso con la banca x rate di mutuo non pagate, potrò comunque aprire nelle Canarie un regolare conto corrente bancario, o ci sono problemi? Eventualmente anche se avete indicazioni su siti dove potrei reperire questo tipo di informazioni, ve ne sarei grata.

    • Ciao Stefania non mi risulta chiedano informazioni a riguardo. Cosa diversa se richiedi un mutuo o prestito alle canarie, in quel caso indagano.
      Dai un occhio a questo webinar gratuito di oltre 2 ore su come vivere alle canarie ( trovi la registrazione divisa in 3 parti) su http://www.marcomisto.com
      Dacci un occhio.
      Ciao marco misto
      trasferirsi alle canarie

  6. Ciao Marco, e’ bello sapere che oltre oceano c’è una persona gentile che risponde alle domande!
    Io ne ho due, la prima è’ che ovviamente vorrei come te trasferirmi con famiglia, il problema e’ che mia figlia di 9 anni fa la quarta elementare ora, quindi preferirei far finire la quinta anno prossimo anche perché dovrei andare in pensione per questa estate. Dovrebbe essere lì per iniziare le medie, ci sono scuole dove parlano italiano? Può lei continuare li senza problemi gli studi?
    Seconda cosa, sono dipendente della NATO e avrei direttamente la pensione da Bruxelles, loro la mandano al paese scelto e a questo punto quanto sarebbe la tassazione che applicherebbero li? Qui pagherei una marea di tasse! Grazie per la risposta
    Fabio

    • Ciao Fabiofortunatamente non ci sono scuole dove si parla in Italiano….prova a riflettere? qui giá alle elementari cominciano a parlargli inglese ( anche se siamo in spagna)
      Vedrai che non avrá problemi perché qui prevedono molti aiuti e programmi di inserimento sono abituatissimi a lavorare con gli stranieri di tutte le nazionalitá.
      Le tasse che applicherebbero alla tua pensione sono secondo aliquote irpef a seconda del tuo reddito , guarda qui: https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=irpef&submit=Cerca
      Ti consiglio anche di guardare questo contenuto speciale ( un webinar di 2 ore sulle canarie in cui abbiamo parlato un po’ di tutto, lo trovi qui diviso in 3 parti per meglio gestire le informazioni: http://www.marcomisto.com , comincia a guardare ora il primo video.
      Ciao
      marco misto
      Trasferirsi alle canarie

  7. ciao Marco io sono da poco andato in pensione e il mio sogno è di trasferirmi x 7 mesi l’anno a Gran Canaria ma ho un problema che spero si risolva entro l’anno (un figlio con problema di lavoro) nel frattempo leggo tutti i tuoi articoli e così imparo qualcosa , spero un giorno coronare il mio sogno . ciao grazie luigino stevanato

  8. Buongiorno Sig. Misto, Le scrivo perchè non mi è chiara una condizione che Lei ha evidenziato (gliela cito):
    “Viene inoltre considerato il centro di interessi famigliare e patrimoniale”

    Premesso che sono single, non ho figli , ho una sorella ed i genitori, cosa intende quel capoverso?

    Grazie.

    • Intende che in italia fanno un po’ come gli pare. Diciamo che questa tecnica e’ principalmente utilizzata per scovare chi si estero traveste lavorando dall’italia a casa con la propria famiglia mentre se hanno figli che vivono con loro all’estero e vanno a scuola all’estero e’ considerato che effettivamente sono andati via dall’italia.
      Se ti fa piacere puoi vedere Gratuitamente la registrazione dell’ultima videoconferenza sulle canarie in cui abbiamo parlato un paio d’ore di quasi tutto compreso questo. Dacci un occhio su http://www.marcomisto.com il video e’ diviso in 3 parti per maggior comoditá.
      Guarda ora la prima parte
      Ciao marco misto
      trasferirsi alle canarie

  9. sono itolo americano,mia mogli e disabile,e` difficile per la nostra situzione emigrare nel le canarie. grazie silverio cortese

    • Ciao Silverio, per quanto riguarda la disabilitá direi che alle canarie sono molto sensibile vedo sempre piú barriere architetoniche abbattute vedo molti servizi come noleggio di mezzi elettrici per disabili etc…Per essereitalo americano se hai la cittadinanza italiana il trasferiemnto e’ identico ad ogni cittadino europeo, se sei invece cittadino americano la procedura e’ piú lunga.
      Ti segnalo che abbiamo messo a disposizione gratuitamente la registrazionen dell’ultima conferenza sulle canarie andata in onda su internet. Oltre 2 ore di informazioni sulle canarie divise in 3 video per maggior praticitá. La trovi su http://www.marcomisto.com
      Ciao
      marco misto

  10. Ciao Marco…ti ringrazio per la competenza e la disponibilità ad aiutarci. Andrò in pensione nel 2016. Mi sto già preparando a scappare dall’Italia con mia moglie. Sto valutando diversi Paesi dove prendere la residenza e trascorrere i prossimi anni senza le vessazioni dello stato italiano e senza dover lavorare. Dunque al di là dei vantaggi già noti in termini di qualità di vita e di costo delle vita, desidero sapere quale tassazione è prevista per la mia pensione e quale tassazione è prevista sulle rendite finanziarie nelle Canarie. Ti ringrazio. Ciao. Giovanni

    • Ciao Giovanni Ciao, per quanto riguarda il calcolo della pensione alle Canarie Lorda / netta, ho scritto un articolo che puoi trovare qui : https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=irpef&submit=Cerca . Il succo del discorso e’ che la pensione senza tasse alle Canarie la puoi avere e poi pagare le tasse locali che saranno sicuramente inferiori a quelle italiane, ovvero vai a metterti in una condizione vantaggiosa. Non e’ possibile calcolare esattamente l’importo che riceverai a meno di far effettuare una simulazione a una commercialista e anche in quel caso e’ difficile tenere conto delle tante agevolazioni che potrai avere.

      Calcola comunque che rispetto al netto italiano potrai percepire un 7 – 15% in piú anche se i vantaggi che otterrai a livello fisico salutistico e di qualità di vita saranno ben superiori per il fatto che vieni a vivere alle Canarie.

      Leggi l’articolo che ti ho proposto nel link sopra https://www.trasferirsiallecanarie.info/?s=irpef&submit=Cerca

      Per farti un esempio e’ stato calcolata la pensione alle Canarie di un pensionato che ha 54000 euro lordi in Italia ( 2800 euro netti al mese, ed e’ risultato che prenderà qui circa 3070 euro al mese ) ovviamente più l’importo della pensione sale e più le tasse si assomigliano tra Italia e Canarie quindi il beneficio si riduce ma rimane comunque presente.
      Sulle rendite finanziarie sei al 19% ma devi valutare una ltra qualitá di vita, non pensare solo alle percentuali perché ti accorgerai quanto per esempio il clima ti fará risparmiare 🙂 come? …e sí lo scoprirai di persona
      Dai un occhio qui http://www.marcomisto.com ci trovi delle informazioni tratte dall’ultima conferenza fatta su internet.
      Ciao
      marco misto

  11. Ciao Marco
    come stai?
    Mi chiedevo: a Gran Canaria, è possibile acquistare appartamento tramite aste? o appartenenti a banche?

    • Si barbara e’ possibile ma non credere che a distanza si riesca a fare molto. Inoltre le case delel banche di solito non si trovano molto in zona turistica ma si trovano principalmente nell’entroterra
      Ti segnalo che ho messo gratuitamente on-line la registrazione di un incontro su internet ( webinar di oltre 2 ore) a cui hanno partecipato centinaia di persone e in cui ho spiegato molto su quello che anche tu avresti voluto sapere sulle canarie.
      Dacci un occhio fino a che e disponibile gratis su http://www.marcomisto.com , ci troverai la maggior parte delel risposte che cerchi.
      ( inserisci la tua mail e guarda il webinar)
      Ciao marco misto

  12. Ciao Marco,
    dal giorno 13/04 sarò a Tenerife x una vacanza di 15 giorni. Mi piacerebbe incontrarti x informazioni varie e sapere se sei disponibile a darmi assistenza x un mio eventuale trasferimento.
    In attesa di un tuo riscontro ti porgo i miei più cordiali saluti
    Enzo

    • Ciao enzo se parliamo a voce in pochi minuti ti faccio capire molto di piú di quanto non potremmo fare in varie mail, tra botta e risposte varie passerebbero diversi giorni. Ti lascio i riferimenti per contattarmi
      https://www.trasferirsiallecanarie.info/contattaci/. Dacci un occhio Ora perché non posso rispondere a ogni orario 🙂
      ciao
      Marco misto Trasferirsi alle canarie

  13. Ciao Marco,
    Ho 59 anni da poco ho perso il lavoro (per chiusura aziendale) percepisco la cassa integrazione e subito dopo ho 3 anni di mobilità che mi porteranno direttamente alla pensione.
    Ho un buon curriculum sulla progettazione ed esecuzione di costruzioni meccaniche specialmente nell’ambito delle attrezzature per lo scrap ferroso e non quindi nulla vieta di trovare anche un piccolo lavoro per arrotondare se a tuo avviso vi è la possibilità,comunque sia per fortuna non mi manca qualche euro da aggiungere a quello che vergognosamente lo stato da a chi perde il lavoro ad una certa età comunque sia non voglio annoiarti su questa penosa linea.
    Oppure va bene lo stesso anche a fare niente troverò qualche attrattiva per passare il tempo.
    Quindi con quello sopra descritto ho possibilità alla cittadinanza alle Canarie?? (ovvio previo qualche mese come visitatore).
    Se si versano un po’ di soldi mi sembra di aver letto che i tassi sono al 19%,ma sono sicuri o vi è il rischio di perdere tutto???
    Ciao ed intanto grazie
    Attendo un tuo riscontro.
    Andrea

    • Ciao Andrea c’é un po’ di confuzione 🙂 tassi al 19% non ne ho visti da nessuna parte del mondo al limite qui c’é un fondo che ti dfa il 5%. Ti consiglio di venire a farti un viaggio esplorativo come visitatore ( ti bastano 2 settimane e capisci tutto) poi quando deciderai di tornare definitivamnete allora verrai almeno 6 mesi per cominciare. Guarda qui http://www.viaggioallecanarie.it
      Ciao
      marco misto

  14. ciao marco! io saro a tenerife dal 2 luglio, non ho preso il biglietto di ritorno ma credo rimarrà 2o 3 mesi, la mia idea era quella di aprire un’azienda di consulenza e assistenza li a tenerife, per poi lavorare un po in tutta europa, sopratutto in italia, da questo articolo mi pare di capire pero, che non basta avere un azienda canarina per pagare le tasse solo li. ho capito bene?

    • Esatto Michele, le cose fanno fatte bene. Un conto e’ la residenza fiscale e un altro e’ quella anagrafica ( che comunque e’ propedeutica per ottenere la residenza fiscale all eCanarie e pagare le tasse alle Canarie invece che in Italia.
      C’é i lmetodo ovviamente per farlo bene lo spieghiamo anche in un corso che facciamo qui alle canarie dove ti mostriamo come un imprenditore romano ha fatto inmaniera legale a versare di tasse canarie solo 2650 euro a fronte di un utile di 104.000 euro. Capito bene! Questo perché si sfruttano tutti i vantaggi fiscale del REF canario. Ti consiglio di cominciare a informarti qui http://www.trasferirsiallecanarie.eu e poi da dentro questo portale prenota un incontro nei nostri uffici in cui staremo insieme un intero pomeriggio, un vero e proprio corso in cui imparerai tutte queste tecniche che ben dsate ti faranno risparmiare migliaia di euro. vedrai come gestire e eaffittare immobili e investire a discapito delle tasse Canarie ( sempre legalmente) scoprirai molte piú cose di quanto tu non possa immaginare.
      A proposito se pensi di venire prossimamente a fare un viaggio esplorativo guarda qui: http://www.viaggioallecanarie.it
      Ciao
      Marco Misto trasferirsi alle Canarie

      • ciao! tutto molto interessante credo che prenoterò un appuntamento, anche se preferirei fare una chiacchierata piuttosto che un corso… se ci si potesse mettere in contatto più diretto sarebbe cosa buona!

        • Ciao Michele chiamami pure e vediamo come possiamo fare , alal pagina contattaci trovi i miei riferimenti. le linee sono spesso occupate quindi insisti un po’ ma vedrai che riusciamo a sentirci e magari poi incontrarci. Ok? A presto Marco Misto

  15. Ciao Marco,avrei bisogno di alcune info. Io lavoro come networker con una multinazionale e vorrei trasferirsi fiscalmente nelle canarie.che agevolazioni avrei e come posso fare e quanto tempo ci vuole per fare tutto ciò..?grazie e buon lavoro

  16. Non ho ben capito cosa si intende per nucleo famigliare … ( non ho ne moglie ne figli a carico, ma perfortuna ho ancora genitori e fratelli)
    Attualmente Sono residente, domiciliato e lavoro stabilmente in Italia.
    Vorrei aprire attività di servizi online alle canarie e pagare solo le tasse li..
    Se necessario, posso traferirmi li e trasferire domicilio e residenza.
    Se per ipotesi mi trasferisco domani, devo attendere 6 mesi per aprire attività che paghi totalmente le tasse li?

  17. Ciao Marco,
    ho letto questo articolo sulla residenza fiscale.
    Io spero entro la fine del prossimo anno di trasferirmi definitivamente.
    Ho solo un problema: sto aspettando ancora il pagamento dei miei 7 mesi di compenso arretrato come collaboratrice a progetto e ora sto per avviare un ricorso al giudice del lavoro, quindi si aprirà una causa che non terminerà prima di un anno e mezzo. Ora la mia domanda è: se tengo aperto un conto corrente in Italia per l’accredito dei miei compensi ma comunque apro un conto corrente alle canarie, posso essere considerata a livello fiscale residente in Italia, tenendo conto anche del fatto che la mia famiglia sta qui?
    Grazie per la risposta.
    Buon anno 🙂

    Luigina

  18. Ciao Marco, mi chiamo Bruno e se Dio vuole a dicembre 2018 dovrei andare in pensione, sono un camperista sfegatato ed in estate vorrei venire alle canarie per vedere come si vive in attesa di decidere dove farlo quando sarò in pensione. Volevo sapere alcune cose: il periodo di 6 mesi è 1 giorno per ottenere la residenza deve essere continuativo oppure raggiunto in un anno. La seconda, dove conviene imbarcarsi con il camper, e se ci sono possibità di parcheggio libero oppure si è obbligati ad andare nei campng. Grazie per le risposte che mi darai,
    Bruno

  19. ciao marco misto volevo sapere se e vero questa cosa la mia io e la donna vogliamo trasferirci alle canarie fare la residenza per preciso lanzarote pero mi dice che per aver la residenza ci vuole un conto corrente e ci devono essere 4000 euro nel conto e secondo me e tutta una cavolata mi puo dare un consiglio all piu presto io dovrei partire per il 3 febbrai per lanzarote spagnia se io vado cosa devo fare? aspetto la sua risposta cordiali saluti

  20. Pingback: societá canarie partita iva Canarie quale conviene x le tasse?Trasferirsi alle Canarie.

  21. Ciao marco,
    Sono un freelancer e lavoro dal web realizzando template WordPress, la mia commercialista mi ha consigliato di fare cittadinanza fiscale alle Canarie, tuttavia non ha saputo dirmi esattamente quante tasse devo pagare, ho chiesto sul web e mi hanno dato questa risposta:

    Se genero 25.000€/anno di fatturato di cui 8.000€/anno sono di spese (quindi netto di 16.000 circa) pago alle Canarie circa 1600 euro all’anno oltre a circa 600 euro si sicurezza sociale il primo anno.

    La sicurezza sociale mi hanno detto che è come la nostra INPS e varia in questo modo: circa 53 euro al mese i primi sei mesi, i secondi sei circa 130, i terzi sei circa 180 e poi dopo 18 mesi circa 270 al mese.

    I miei dubbi ora sono 2:

    1) Pago veramente solo questo? Mi spiego meglio, io voglio sapere TUTTO quello che devo pagare allo stato delle Canarie su quello che guadagno. In Italia per esempio io sono nei minimi e pago 0% di IVA ma 27% di INPS + 5% di non so ancora cosa, totale 32%. Quindi su 1000€ di guadagno io devo dare allo stato il 32% (320€). Alle Canarie su 1000€ di guadagno quanto devo dare allo stato esattamente?

    2) La sicurezza sociale arriva al massimo 270€/mese e è fissa? In italia è in base al guadagno, qui è sempre fisso? se guadagno 10.000€/mese pago lo stesso solo 270€/mese?

    So che ti richiede tempo rispondere a queste domande quindi se c’è un costo mi faccia sapere.

    Grazie molte,
    Ottimo sito web, uno dei migliori che ho trovato.
    Federico

    • CIAO FEDERICO, TI rispondo con un video su facebook personalizzato stai sintonizzato.
      Qui staimao trasferendo soprattutto lavoratori digitali perché siete super avvantaggiati dal ref canario studiato per chi fa business qui alle Canarie ( per aiutare il concetto di ultraperifericitá ) e voi lavoratori digitali non siete soggetti alle penalizzazioni della lontananza e della movimentazione merci, quindi vi prendete solo i benefici
      La sicurezza sociale se sei autónomo e’ fissa o amministratore di societá su 1000 euro che prendi al mese qui non paghi praticamente niente perché le agevolazioni abbassano l’imposta giá calcolata quindi capace che vai a devoluzione . Fai un atto di fede: dimenticati del problema tasse qui alle canarie se sai gestire bene la fiscalitá le tasse saranno il tuo ultimo problema 🙂
      Se ti interessa facciamo incontri con imprenditori ( in questi giorni altri 2 infomarketer) si sono trasferiti qui , e spieghiamo esattamente tutto come funziona e ti mettiamo in condizioni di lavorare da subito a fiscalitá agevolata, spieghiamo anche come un imprenditore informatico di roma a fronte di 104.000 euro anno di UTILE abbia pagato solo 2650 euro di tasse 🙂 Che te ne pare? Se ti fa piacere puoi iscriverti qui: https://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/ Ma verifica le date prima di prenotare perché li facciamo sulo una volta la settimana questi incontri.
      Se ti servono consigli per prenotare in zona vicina a noi guarda qui http://www.viaggioallecanarie.it
      Ciao
      marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *