Viaggio Canarie 7 Isole in 7 giorni : Isola de Los Lobos

Viaggio Canarie 7 isole in 7 giorni. Parte 5 Isola de Los Lobos

Se ti sei perso altre puntate prevedenti su Fuerteventura, Tenerife, El Hierro, la gomera Isola de los lobos Clicca qui.

Decidiamo di prendere la barca che ci porta all’isola de Los Lobos, da Corralejo sono circa 20 minuti di navigazione , imbarchiamo dal molo in fondo al pueblo di Corralejo li troverete diverse compagnie marittime che offrono passaggi per l’isola de los Lobos , se scendete in auto consiglio di fare il giro largo e passare dal centro di  “Urgencias di Corralejo” e scendere fino in fondo seguendo la strada che costeggia il mare. In una di quelle strade laterale sará semplice….

trovare da parcheggiare.

Abbiamo contrattato un passaggio bargacon imbarcazione “el Majorero” della compagnia bottom glass ferries, vi consiglio di prendere solo il passaggio per los lobos e non fare l’escursione col fondo di xcristallo per 2 motivi: il primo perché ci impiegate molto di meno e il secondo perché osservare il fondo del mare attraverso il vetro della barca a moltissime persone fa venire la nausea e si rovinano la giornata 🙁 . E’ possibile per 3 euro portare con se una bicicletta con la quale girare l’isola de Los Lobos se siete appassionati di questo tipo di escursioni.

isola de los lobos canarie Il nome Isla de los Lobos deriva dal fatto che in passato l’isola fosse abitata da numerosi leoni marini  in spagnolo conosciuti come “lupi marini” (la traduzione di Lobos in Italiano e’ Lupi ), oggi a rischio di estinzione. I pescatori eliminarono tali animali, credendo che la loro voracità riducesse notevolmente i pesci nelle acque circostanti, dal momento che ciascuno di questi animali necessita fra i 30 e i 40 kg di pesce al giorno per sopravvivere.

Arrivati all’isola de los Lobos scendiamo ( Consiglio una visita al centro de visitantes per farsi una idea di cosa potrai vedere ), noi siamo andati subito alla playa El puertito, ( 6 minuto a piedi il sentiero e’ ben segnalato) , si tratta di un agglomerato di qualche baracca di pescatori, un ristorantino molto modesto e un “centro de “descanso” del cabildo di Fuerteventura, dove potrete appoggiarvi per riposare e ripararvi dal sole nel caso fosse necessario.

isla de los lobos el puertitoSull’isola de Los Lobos non c’é elettricitá: i piú intraprendenti hanno dotato la propria baracca di un mini impianto eolico. Troviamo un posto dove stenderci al sole e e’ impossibile resistere alle limpide e cristalline acque delle piscine naturali a El puertito: Martina e’ la prima a tuffarsi dal pontile, Matteo la segue a ruota e io non posso esimermi dovendo dare , come buon padre di famiglia , un buon esempio :-). Mangiamo a sacco sulla spiaggia e anche qui , sempre per la serie com’é piccolo il mondo incontriamo l’amica Cecilia 3000, che si e’ trasferita anche lei a vivere alle Canarie ( vive a gran canaria ). L’isola de Los Lobol e’ piccolina, sono circa 7 km di sentieri, da percorrere    la puoi girare tutta a piedi o in bicicletta, si tratta essenzialmente di natura incontaminata, non ti suggeriró cosa vedere , guardati a destra e a manca e rimarrai sempre piú sorpreso.

isola de los lobos 04 Playa de la Concha Tuttavia noi in questa giornata abbiamo optato per riposare un po’ sulla spiaggia e ci siano recati solo a un altra playa:  la playa de la Concha sul versante che da Los Lobos da verso Fuerteventura, una grandissima spiaggia a forma di Caletta , puoi sfruttare le 2 spiagge che si trovano sui 2 versanti a seconda di come vuoi orientarti verso il sole dato che sono opposte una all’altra.  Trascorsa la giornata al sole, abbiamo preso l’ultima barca di ritorno dall’isola del Los Lobos per Corralejo. All’attracco ci siamo fermati direttamente al porto dove abbiamo fatto un apericena prima di imbarcarci alle ore 20:00 con Armas per Lanzarote.

Nella prossima parte di questa rubrica Canarie 7 isole in 7 giorni parleremo appunto di Lanzarote terra dei vulcani, dove ci troverá ad attenderci un ristorante un po’ particolare…pensa che cuociono direttamente sulla lava…

X scrivere questo post ho impiegato diverso tempo… In Cambio ti chiedo solo una cosa:

 

CONDIVIDILO su FACEBOOK  COI TUOI AMICI

e aiutaci a far scoprire le Canarie:-)

Grazie!!!!  Marco Misto Staff di trasferirsi alle Canarie.
– Isola de los lobos–
Se ti sei perso altre puntate prevedenti su Fuerteventura, Tenerife, El Hierro, la gomera Clicca qui.

7 pensieri su “Viaggio Canarie 7 Isole in 7 giorni : Isola de Los Lobos

  1. 😀 Bellissima e affascinante! Andrò presto a Fuerteventura e la visiterò. Per il momento inizio con Maspalomas, 2 settimane ad ottobre per “esplorare”, in vista di un futuro trasferimento. Hasta pronto!

  2. Ciao, sono appena tornato da Playa del Ingles e sono rimasto veramente colpito dalla marea di gente “anziana” che vive o sverna li, senza parlare degli italiani che hanno deciso di cercare fortuna e ci sono riusciti.
    Mi piacerebbe trasferirmi senza aspettare la mia pensione (sempre se ce la daranno).
    Lavoro nell ambito della ristorazione, sarebbe fattibile un mio futuro li? e soprattutto come fare? a chi rivolgersi?

    Graie Enzo

    • Ciao Enzo, non esiste solo gente anziana che sverna, se andiamo a vedere nei posti giusti troverai anche tante persone giovani. Se vi fa piacere noi ci occupiamo anche di trasferire le persone che stanno decidendo di cambiare vita. Facciamo un vero e proprio percorso che inizio con la visione di 40 video specifici sulle Canarie, poi alcune guide cartacee sulle Canarie poi venire a fare un viaggio esplorativo a Gran Canaria dove in una intera giornata di incontro approfondiamo veramente bene tutti gli aspetti da approfondire Sanitá tasse lavoro attivitá case e potrete farmi anche tutte le domande del caso. Questo percorso va prenotato su internet e qui trovi le date disponibili https://www.trasferirsiallecanarie.eu/corso-in-aula-trasferirsi-alle-canarie/
      Poi a seguire potremo essere un punto di appoggio se desiderate fare docuementi trovare una casa traslochi auto etc.
      Buon viaggio e buone feste marco misto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *