Attivitá commerciale alle Canarie: come aprirla

Vediamo cosa fare per aprire una propria attivitá commerciale alle Canarie

attivitá commerciale alle canariePer gli imprenditori che decidono di aprire attivitá commerciale alle Canarie in diversi settori, il governo prevede importanti incentivi fiscali.

I vari settori in cui è possibile investire per la propria attivitá commerciale alle Canarie sono beni materiali (terreni esclusi) per lo sviluppo economico dell’azienda…

Continua a leggere

QUALI SONO LE SPESE PER L’ACQUISTO O LA VENDITA DI UNA CASA ? (Aggiornato 2018)

Spese per l’acquisto o la vendita di una casa: come calcolarle ?

 spese per l'acquisto o la vendita di una casa

Quali sono le spese per l’acquisto o la vendita di una casa ? È l’interrogativo che potrebbe compromettere la nostra decisione.

Le spese sono quindi uno dei fattori che ci preoccupa di piú.

 

Ecco come sia  possibile calcolarle

Continua a leggere

Costo della vita alle Canarie

COSTO DELLA VITA ALLE CANARIE

costo della vita alle CanarieMolta gente mi chiede spesso quale è il costo della vita alle canarie.

In passato abbiamo già affrontato l’argomento. Oggi prendendo spunto da uno…

Continua a leggere

Societá Canarie e partita IVA

Spesso mi chiedono a proposito di Societá Canarie e partita iva; quale conviene?

societa canarieLa differenza tra societá Canarie o partita iva  e’ sostanziale in termini di responsabilitá ma soprattutto al momento di versare le imposte ti troverai a un bivio. Paghi le tasse in Italia o Paghi le Tasse alle Canarie? Attenzione la differenza e’ sostanziale soprattutto a causa della forma giuridica dell’entitá. Intanto parlare di Partita iva alle canarie e’ scorretto infatti alle Canarie non esiste l’iva…in questi casi e’ corretto parlare di …

Continua a leggere

Residenza Canarie tasse canarie – Residenza Italiana tasse italiane

residenza canarieRESIDENZA CANARIE:

Attenzione la residenza anagrafica non implica che pagherai le tasse alle Canarie, dobbiamo introdurre il concetto di residenza Fiscale. Un errore in questo ambito potrebbe costare il 50% del tuo reddito prodotto all’estero; perché?

Continua a leggere